Andrea Conti al Milan. Mercoledì si sono svolte le visite mediche di rito e nei prossimi giorni sarà annunciata la conferenza stampa di presentazione. Intanto, subito dopo la sbarco a Milano, queste le sue parole: “Sono contentissimo e non vedo l’ora di cominciare questa esperienza. Sarà sicuramente molto emozionante giocare per questo club. Sono state ore intense, ma ora sono molto felice e non vedo l’ora di iniziare questa avventura”.

Dati sul calciatore

  • Età: 23 anni
  • Presenze con l’Atalanta nella stagione 2016/2017: 33
  • Reti realizzate con l’Atalanta nella stagione 2016/2017: 8
  • Cartellini gialli/rossi: 12/0
  • Costo trasferimento: 28 milioni di euro

Atalanta super nelle cessioni

L’Atalanta sta facendo soldi a palate grazie ai suoi campioncini cresciuti nel vivaio. Prima Grassi lo scorso anno a Napoli, poi Gagliardini all’Inter a gennaio e adesso Kessie e Conti al Milan. Per un totale di quasi 80 milioni di euro, cifra che la Dea reinvestirà su nuovi impianti sportivi e sul proprio vivaio. Davvero niente male, tuttavia sarà necessario sostituire i partenti a dovere, visto che l’anno prossimo vi è anche l’Europa League.

Qualche battuta di troppo sui social

Numerosi gli utenti di Facebook che sono andati a spulciare sul profilo social privato del calciatore. Questi Sherlock Holmes del nuovo millennio, hanno riesumato post del calciatore in cui si lascia andare a sfoghi nei confronti di Inter e Milan, lasciando trasparire una forte fede bianconera. Però si sa, quando si è professionisti e chiamano squadre come il Milan, non si può più pensare alla fede calcistica di quando si è bambini.

Il nuovo Zambrotta?

Terzino col vizio del goal, può interpretare bene il ruolo sia sulla sinistra che sulla destra. Abile nel fornire i cross in area ai suoi compagni, spicca per il suo scatto fulmineo, che fa mangiare l’erba ai suoi diretti avversari. Nell’ultima stagione, ha realizzato ben 8 reti, più del centravanti titolare Petagna (5).