Dopo Tolisso, il Bayern Monaco ha messo in cascina un altro acquisto da 90. James Rodriguez è arrivato a rinforzare la truppa bavarese. Trequartista mancino, è dotato di raffinata tecnica individuale, buon tiro e particolarmente preciso nei calci di punizione.

Dati sul calciatore

  • Età: 26 anni
  • Presenze con il Real Madrid nella stagione 2016/2017: 33
  • Reti realizzate con il Real Madrid nella stagione 2016/2017: 11
  • Cartellini gialli/rossi: 2/0
  • Costo trasferimento: 10 milioni per il prestito + 35 milioni tra 2 anni

Era il più desiderato da Ancelotti

“Siamo felici di aver potuto completare questo trasferimento” ha commentato nel comunicato ufficiale l’AD del Bayern Karl-Heinz Rummenigge. “Prendere James era il più grande desiderio del nostro allenatore Carlo Ancelotti, dopo averlo allenato per un anno a Madrid”. Ma il calciatore non ha il posto assicurato, parola del tecnico bavarese: “Non abbiamo lavorato per cedere, ma per avere una squadra migliore e per aumentare la qualità. James sa che se non merita di giocare, rimarrà in panchina. Ci sono  molti giocatori di qualità in competizione per un posto da titolare. Nessuno ha assicurato il posto, questo è un bene per noi“.

I suoi idoli: Oliver Hutton e Cristiano Ronaldo

Da piccolo soffriva di balbuzie, ma è riuscito a guarire con l’aiuto di un logopedista, anche se comunque davanti ai microfoni manifesta ancora una certa timidezza. Due invece sono i suoi idoli, uno immaginario, l’altro reale: Oliver Hutton, protagonista del celebre cartone animato ‘Holly&Benji’, e Cristiano Ronaldo.