È uno di quei colpi che non ti aspetti. L’ex laziale Aleksandar Kolarov è un nuovo giocatore della Roma. Pagato 5 milioni, il difensore ha firmato un contratto di 3 anni. Continua dunque il mercato di riparazione dei giallorossi che, nelle ultime settimane, hanno acquistato tra gli altri, Defrel, Cegiz Under e Gonalons.

Dati sul calciatore

  • Età: 31 anni
  • Presenze con il Manchester City nella stagione 2016/2017: 40
  • Reti realizzate con il Manchester City nella stagione 2016/2017: 1
  • Cartellini gialli/rossi: 9/0
  • Costo trasferimento: 5 milioni

Queste le parole del calciatore: “Il mio obiettivo è sempre lo stesso: vincere. Sono molto felice di essere qui e darò il 100% e anche di più per la Roma”. Soddisfatto anche Monchi: “Con la su esperienza può aiutare da subito la squadra e voglio ringraziarlo per l’entusiasmo e la volontà dimostrati nel venire a Roma”.

Mai alla Roma

“Io alla Roma? No, questo no. E se lo dico è perché lo penso”. Queste parole furono pronunciate dal calciatore 7 anni fa. ..

Italiani razzisti

Era il 2010: la Juventus di Krasic affronta il Bologna e l’esterno serbo si lasciò cadere in area emiliana, procurando così un rigore per i bianconeri. Un commentatore televisivo rilasciò una dichiarazione infelice sul calciatore bianconero e subito arrivo la replica di Kolarov in difesa del suo connazionale: “È una vergogna per l’Italia. Quello del giornalista e la sua frase ‘Krasic è solo un serbo’ è un comportamento chiaramente razzista. Ho vissuto tre anni in Italia e non conosco un solo allenatore, giocatore o tifoso che abbia avuto un qualche problema con i calciatori serbi”.