Potrebbe essere davvero la stagione del riscatto per Alberto Paloschi. L’attaccante ex Atalanta ha sposato il progetto Spal che, in Serie A, non ha alcuna intenzione di recitare il ruolo di vittima sacrificale e vuole ripetere il miracolo del Crotone. Finora sono arrivati diversi uomini di esperienza, tra i quali c’è proprio l’attaccante cresciuto nelle giovanili del Milan.

Dati sul calciatore

  • Età: 27 anni
  • Presenze con l’Atalanta nella stagione 2016/2017: 14
  • Reti realizzate con l’Atalanta nella stagione 2016/2017: 0
  • Cartellini gialli/rossi: 0/0
  • Costo trasferimento: 4 milioni

Pronto a rilanciarsi

“Penso che qui ci sia una società molto ambiziosa, che non vuole essere una meteora in serie A, facendo un solo anno; anzi vuole restare nella massima categoria e crescere. Tutte le persone qui vogliono migliorarsi: c’è tanto entusiasmo, anche da parte dei tifosi”.

Queste le parole del calciatore in vista della prossima stagione: “Il gruppo è sano, non a caso ha centrato due promozioni di fila. Ciò vuol dire che ci sono valori importanti alla Spal: speriamo di fare un buon campionato in Serie A”.