Spulciando di tutto, da Eurosport a qualsiasi sito o giornale mi venga in mente, ecco alcuni dei numeri più interessanti, molti dei quali frutto di Opta. Intanto, se non avete ancora letto lo speciale sugli ex di turno, fatelo subito. Cliccate sul titolo riportato di seguito:

Fantacalcio e Marcatori: LEGGE DELL’EX – 1ª giornata

Curiosità (Opta)

  • Gonzalo Higuaín ha trovato la rete in quattro delle cinque sfide contro il Cagliari in Serie A: cinque gol segnati, tre dei quali nelle due sfide giocate con la maglia della Juventus.
  • La prima delle tre doppiette in Serie A di Federico Bernardeschi è arrivata proprio contro il Cagliari nell’ottobre 2016.
  • Marek Hamsik è, tra i giocatori attualmente in Serie A, quello che ha segnato più gol alla prima giornata nel massimo campionato italiano (sette reti).
  • José Callejón è andato a segno in tutte le tre sfide di Serie A giocate contro il Verona al San Paolo, ma è rimasto a secco nelle tre al Bentegodi.
  • Giampaolo Pazzini ha segnato un solo gol in 15 sfide di Serie A contro il Napoli, Alessio Cerci nessuno in 10 gare di massimo campionato contro gli azzurri.
  • In 11 sfide di campionato contro la Roma, Alejandro Gomez ha segnato quattro reti (contro nessun club ne ha messi a segno di più in Serie A) e fornito tre assist.
  • Radja Nainggolan ha segnato due gol nelle ultime tre partite giocate in A all’Atleti Azzurri d’Italia.
  • In Serie A Andrea Belotti ha segnato cinque gol in tre partite contro il Bologna, tra cui la sua prima tripletta nel massimo campionato: quella felsinea è la sua vittima preferita.
  • Le prime quattro partite in Serie A di Simone Verdi sono state con la maglia del Torino nella stagione 2012/13: per lui due stagioni in granata, con 16 presenze complessive tra A e B.
  • Giancarlo Gonzalez, neo acquisto rossoblù, ha realizzato due autoreti in Serie A: entrambe in gare contro il Torino.
  • Tornato a Crotone Ante Budimir, dopo la negativa esperienza alla Samp (0 gol in 11 presenze di Serie A): per lui nella B 2015/16 ben 11 dei 16 gol totali sono arrivati allo Scida.
  • Il nuovo terzino del Milan Andrea Conti ha già segnato contro il Crotone, con il gol vittoria di febbraio quando vestiva la maglia dell’Atalanta (1-0).
  • Matias Vecino e Borja Valero sono i due grandi ex della partita: nella scorsa Serie A lo spagnolo ha fornito 10 assist e l’uruguaiano quattro, nessun giocatore della Fiorentina ha fatto meglio.
  • Khouma Babacar ha segnato quattro gol nelle ultime quattro partite di Serie A giocate contro l’Inter, tutti però allo stadio Artemio Franchi.
  • L’esordio di Sergio Floccari in Serie A è stato nel gennaio 2006 con la maglia del Messina proprio contro la Lazio: successivamente in biancoceleste ha disputato 83 partite nel massimo campionato, segnando 21 gol.
  • Nella scorsa stagione di Serie A, Ciro Immobile ha segnato a tutte e tre le neopromosse alla prima occasione in cui le ha incontrate.
  • L’esordio in Serie A di Fabio Ceravolo è arrivato al Ferraris contro la Sampdoria, nel settembre 2005 con la maglia della Reggina.
  • Fabio Quagliarella ha messo lo zampino in cinque reti (quattro gol e un assist) nelle sue ultime tre presenze in Serie A.
  • Domenico Berardi ha sempre partecipato ad almeno una rete negli ultimi tre campionati alla prima giornata: due assist e un gol.
  • Gianluca Lapadula, che non è sceso in campo in nessuna delle due sfide dello scorso campionato tra Sassuolo e Milan, ha trovato la rete in entrambe le sue ultime due presenze in Serie A.
  • Cyril Théréau ha fatto il suo esordio in Serie A con la maglia del Chievo, con cui ha disputato 124 partite, segnando 26 gol: per lui una doppietta (novembre 2015) in sei sfide contro i veneti nel massimo campionato.
  • Manuel Pucciarelli ha fatto il suo esordio in Serie A nella sfida esterna dell’Empoli contro l’Udinese, nell’agosto 2014.