Appassionati di FANTACALCIO E MARCATORI, drizzate le antenne!!!

Di seguito sono riportati i possibili autori delle reti più bestemmiate dai tifosi: quelle degli ex. Se questo articolo ti interessa solo per i pronostici sui marcatori (e non in chiave Fantacalcio) ti consigliamo di attendere le ultime ore, a ridosso delle partite, in modo tale da avere a disposizione probabili formazioni più attendibili.

MILAN – JUVENTUS
Sicuramente il big match di giornata, in questa classica del calcio italiano vi saranno 2 ex per parte. Gli ex Juventus: Bonucci (M), l’acquisto più eclatante di questo mercato estivo, il difensore della Nazionale in bianconero ha vinto ben 6 scudetti, sfiorando 2 volte la Champions League. Dal 2010 al giugno 2017, l’attuale capitano del Milan ha collezionato ben 227 presenze e 13 reti con la casacca juventina; Storari (M), ha rivestito sempre la figura del secondo con i bianconeri, dal 2010 al 2015, ha disputato in totale 43 gare.

Gli ex Milan: De Sciglio (J), da promessa a meteora in rossonero, il terzino coi rossoneri ha collezionato 110 presenze dal 2011 al 2017; Allegri (J), l’attuale allenatore della Juventus può vantare la conquista di 1 Scudetto alla guida del Milan, nella stagione d’esordio 2010/2011. In seguito, è stato esonerato a metà della stagione 2013/2014.

ROMA – BOLOGNA
Al Dall’Ara vi saranno ben 2 ex romanisti. Si tratta di: Destro (B), attaccante che coi capitolini, dal 2012 al 2015, ha disputato 57 gare e realizzato 24 goal; Torosidis (B), l’esperto terzino, in giallorosso dal 2013 al 2016, ha collezionato 60 presenze condite da 4 reti.

BENEVENTO – LAZIO
In questa gara, figureranno ben 3 ex laziali. Tutti cresciuti nel vivaio, questi sono: Lombardi (B), 18 presenze e 1 goal per lui nella stagione 2016/2017; Cataldi (B), dal 2014 al 2017, il centrocampista ha disputato ben 47 gare con 2 reti; Ciciretti (B), l’esterno offensivo è cresciuto solo calcisticamente coi biancocelesti, non disputando mai 1 gara con la prima squadra.

CROTONE – FIORENTINA
Nessun ex presente in questa gara.

NAPOLI – SASSUOLO
Al San Paolo vi sarà 1  ex a testa. L’ex napoletano è Paolo Cannavaro (S), capitano dalla C1 alla Champions League, il difensore ha collezionato 236 presenze e 8 goal con la maglia dei partenopei. L’ex Sassuolo è Jorginho (N), che ha disputato solo presenze nelle giovanili neroverdi.

SAMPDORIA – CHIEVO
Anche a Marassi, vi sarà 1 ex per parte. L’ex Chievo è Puggioni (S): il portiere ha collezionato 41 presenze coi clivensi, dal 2011 al 2015. L’ex Samp è invece Cacciatore (C), il terzino ha disputato complessivamente 26 presenze in maglia blucerchiata, durante le due esperienze in cui è stato sotto la Lanterna (2009/2010 e 2014/2015).

SPAL – GENOA
In questa partita, vi saranno ben 3 ex genoani, tutti bomber di razza. Cominciando da Floccari (S), in due esperienze al Genoa (2002/2003 e 2009/2010), il centravanti ha complessivamente disputato 17 gare condite da 10 reti; Paloschi (S), solo 12 presenze e 2 reti per lui, nella seconda parte di stagione 2010/2011; Borriello (S), ben 3 volte in maglia rossoblù (2007/2008,2012/2013 e 2014/2015), l’attaccante ha complessivamente disputato 71 gare e realizzato 31 reti con il Genoa.

UDINESE – ATALANTA
Solo mister Delneri (U) è l’ex di questa partita. L’allenatore friulano ha condotto l’Atalanta dal 2007 al 2009, portandola a 2 salvezze tranquille.

TORINO – CAGLIARI
In questa gara ci sarà 1 solo ex. Si tratta di Barreca (T), il terzino ha disputato col Cagliari la stagione 2015/2016, in cui ha collezionato 15 presenze.

HELLAS VERONA – INTER
Nel Monday Night, figureranno ben 3 ex nerazzurri. Pazzini (V), all’Inter da gennaio 2011 fino al termine della stagione 2011/2012, l’attaccante ha collezionato 50 presenze e 16 goal coi nerazzurri; Bessa (V), solo presenze nelle giovanili per lui, in cui tra l’altro, fu protagonista della NextGen Series, l’attuale Youth Champions League; Bianchetti (V), anche per lui solo gare con la Primavera.

ECCO IL LISTONE DEGLI EX PROBABILMENTE TITOLARI:

  • Destro (ATT);
  • Lomabardi (ATT);
  • Ciciretti (ATT);
  • Paloschi (ATT);
  • Bessa (ATT);
  • Cataldi (CEN);
  • Jorginho (CEN);
  • Paolo Cannavaro (DIF);
  • Cacciatore (DIF);
  • Puggioni (POR);