Besiktas - Bayern Monaco

Mercoledì 14 Marzo ore 18:00

Aggiornamento ore 19:50

Gunes e la Champions ormai andata

Le parole del tecnico in conferenza: “Volevamo qualificarci o almeno giocarcela fino al ritorno, ma all’andata non è andata bene. Cercheremo comunque di ottenere un buon risultato e di mostrare il nostro miglior calcio. Sappiamo che il Bayern giocherà con il miglior undici possibile e noi faremo lo stesso. Vogliamo chiudere quest’avventura europea lasciando una buona impressione perché speriamo di tornare qui anche il prossimo anno”.

I tedeschi non temono l’ambiente

Le parole di Heynckes in conferenza: “Abbiamo già giocato in stadi con grandi atmosfere come a Celtic o a Napoli. Giocheremo davanti a dei tifosi che trascinano la propria squadra. Non vediamo l’ora di scendere in campo. Nonostante il 5-0 dell’andata dovremo iniziare la partita con grande intensità e i miei giocatori ne sono consapevoli. Possiamo ancora perfezionare la nostra fase difensiva, il pressing, il giro palla e la fase offensiva!”.

 

Vuoi scoprire il nostro pronostico?

Scopri il pronostico

Iscriviti subito

e in pochi secondi accedi gratis a tutti i pronostici!

Sei già registrato?
ACCEDI

Solo una formalità…

La frase di circostanza “Nulla è ancora deciso”, forse in questo caso non serve. Besiktas – Bayern Monaco ha tanto l’aspetto di: 1) passerella di saluti per i turchi; 2) passerella d’applausi per i tedeschi. Il 5-0 dell’andata (gara pronosticata correttamente da noi) non ammette repliche, anche se la superiorità numerica dei bavaresi rispetto agli avversari per quasi tutto il match. è stata decisiva.

Badate bene che non è quotato nemmeno più il passaggio del turno, segno che c’è solo una favorita per il passaggio agli ottavi. La squadra bavarese è reduce da 5 vittorie di fila in Champions ed è vicina all’accesso ai quarti per la 7ª stagione consecutiva.

Dominare o non dominare, questo è il problema

Partiamo dal presupposto che, pronosticare una gara così non è molto facile. Il 5-0 dell’andata, di fatto, condiziona il passaggio ai quarti, ma forse non la prestazione. Il Besiktas in casa è imbattuto tra campionato e Champions, e siamo certi darà filo da torcere al Bayern Monaco. Nella competizione poi, se i turchi in casa tendono all'”Under 2.5″, i bavaresi in trasferta offrono “Over 2.5”.

Spicca il maxi ritardo della “X” in Champions dei bavaresi

Fatta questa piccola considerazione, c’è da dire che il Bayern Monaco tende sempre ad infierire sulle squadre più piccole, ma attenti perché in questa stagione in Bundesliga ha offerto “Under 3.5” in 9 delle 13 gare esterne disputate. Addirittura “Under 2.5” contro Werder Brema, Stoccarda e Magonza, squadre di bassa classifica.

Diciamo che in Champions le cose vanno diversamente: sono ben 17 le gare di fila senza pareggi in Champions per la squadra tedesca, reduce da ben 11 “Over 2.5” consecutivi (7 di fila in trasferta).

L’ambiente turco dunque potrebbe condizionare la gara, e le quote nemmeno ci aiutano. Il “2” è quotato 1.60, e a noi sembra un tantino rischioso. Il “Gol Ospite” ha una quota ridicola, mentre l'”Over 1.5″ ci sembra forse la giocata più interessante…

Il pronostico bomba

Il Besiktas avrà tutte le intenzioni di salutare la competizione nel migliore dei modi, e allora ipotizzare un “1X+Gola quota 2.95 non è impossibile, anzi è da considerare come alternativa. Sulla “Xa quota 4.30: la serie di “12” del Bayern è lunghissima, ma considerando che i bavaresi giocano contro una squadra nettamente inferiore, un pareggio in terra tedesca potrebbe non essere proprio digerito a dovere.

Lo studio statistico delle due squadre nella competizione

4 vittorie nelle 7 gare del Besiktas, che ha offerto 4 “Gol” nelle ultime 5 gare. In casa SEMPRE “1X” e “Under 2.5” per il Besiktas.

Il Bayern Monaco ha offerto SEMPRE “12” e “Over 2.5”. La “X” in Champions ritarda da ben 17 turni consecutivi! In trasferta SEMPRE “Over 2.5” per i bavaresi.

Lo studio statistico delle due squadre in campionato

Il Besiktas ha vinto 3 delle ultime 4 gare, con 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 sfide. In casa SEMPRE “1X”, con 11 “Gol Casa” nelle 12 partite interne e 7 “Over 2.5”.

Il Bayern Monaco in Bundesliga sembra non voglia fermarsi. 12 vittorie nelle ultime 13 gare e 4 “Over 2.5” nelle ultime 5. In trasferta 6 “2” consecutivi e una “X” che ritarda da 9 turni. Ben 11 i “Gol Ospite” di fila.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”, “Over 1.5”, “Under 3.5”

Risultato andata: Bayern Monaco – Besiktas 5 – 0

BESIKTAS

IN GENERALE (7 gare)

4 V (57%), 2 P (29%), 1 S (14%)

  • 4 vittorie nelle 7 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle 7 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 6 gare in cui subisce goal nelle 7
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle 7
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
IN CASA (3 gare)

1 V (33%), 2 P (67%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Under 2.5”
  • SEMPRE “Over 1.5”
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

BAYERN MONACO

IN GENERALE (7 gare)

6 V (86%), MAI P, 1 S (14%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 5 vittorie consecutive
  • 6 vittorie nelle 7 gare
  • 5 “1” nelle 7 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Over 2.5”
IN TRASFERTA (3 gare)

2 V (67%), MAI P, 1 S (33%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 “2” (vittorie) consecutivi
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 2.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 17 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 17 “Gol Casa” consecutivi
  • 11 “Over 2.5” consecutivi
  • vittorie nelle ultime 8 gare
  • 14 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 15
  • 14 “Over 2.5” nelle ultime 15 gare
  • “12” (senza pareggi) consecutivi in trasferta
  • “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • “Over 2.5” consecutivi in trasferta
  • “2” (vittorie) nelle ultime 5 gare in trasferta
  • “Gol” nelle ultime 7 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Besiktas.

Il Besiktas non potrà contare sul difensore Domagoj Vida squalificato. Ci sarà un Ricardo Quaresma in forma per provare a scardinare la difesa bavarese. L’ala portoghese ha fornito finora 4 assist nella competizione e ha segnato contro il Bayern in una gara ad eliminazione diretta col Porto nel 2014/2015. I vincitori della SuperLig turca della scorsa stagione occupano attualmente il 2° posto in classifica, reduci dal successo per 1-0 contro Genclerbirligi di sabato scorso.

Talisca con 910centri è il miglior marcatore in campionato, ed è anche il miglior realizzatore in Champions, insieme a Tosun, con 4 reti. Quaresma è invece il miglior assist-man della squadra nella competizione con 3 assist.

Qui Bayern Monaco.

I bavaresi stanno riscrivendo qualsiasi tipo di storia in Bundesliga. Con il successo per 6-0 contro l’Amburgo nell’ultimo turno, la squadra di Heynckes è sempre più vicina al 6ª titolo consecutivo in Bundesliga. Dal momento che domenica prossima c’è il Lipsia in campionato, il tecnico potrebbe cambiare qualcosa nell’11 iniziale. Il centrocampista Corentin Tolisso è in dubbio. Assenti Neuer e Coman.

Lewandowski ha realizzato 23 reti in campionato, mentre in Champions è il miglior realizzatore a quota 5. Il miglior assist-man della squadra nella competizione è Kimmich con 3.

Curiosità (Uefa+Opta)

Il Beşiktaş ha perso l’unico precedente confronto a eliminazione diretta contro una formazione tedesca, uscendo con un 3-1 complessivo contro il Borussia Dortmund al primo turno di Coppa delle Coppe 1989/1990 (0-1 in casa, 1-2 in trasferta).

Dopo aver perso fuori casa all’andata, il Beşiktaş ha superato il turno solo cinque volte su 22, la più recente delle quali contro il Liverpool FC ai sedicesimi di UEFA Europa League 2014/2015 (0-1 fuori casa, 1-0 in casa, 5-4 ai rigori). La squadra non è mai riuscita a ribaltare più di un gol di svantaggio all’andata.

Il bilancio del Bayern agli ottavi di finale è di 10 passaggi del turno e tre eliminazioni. I bavaresi hanno superato gli ultimi sei ottavi e non escono in questa fase della competizione dalla sconfitta ai goal in trasferta contro l’FC Inter nel 2010/2011.

12 mesi fa il Bayern ha battuto complessivamente l’Arsenal FC agli ottavi per 10-2.

Oltre alle sfide del 1997 col Beşiktaş, l’altro unico incrocio del Bayern contro una squadra turca risale al primo turno di Coppa dei Campioni 1972/73. I bavaresi pareggiarono 1-1 all’andata in trasferta contro il Galatasaray, ma vinsero 6-0 al ritorno a Monaco, con 3 goal di Gerd Müller in 2 partite.

Probabili formazioni:

Besiktas (4-2-3-1): Fabri; Caner, Pepe, Gökhan Adriano; Medel, Hutchinson (c); Quaresma, Talisca, Babel; Love. All.: Senol Gunes.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Ulreich; Rafinha, Boateng, Süle, Alaba; Rudy, Martinez; Müller (c), James, Ribery; Lewandowski. All.: Jupp Heynckes