champions league 6a giornata

Napoli - Genk

Martedì 10 Dicembre ore 18:55

Stadio San Paolo

Il pronostico:

1 (1.17) DIFFICOLTÀ ALTA

Over 2.5 (1.30) DIFFICOLTÀ ALTA

ALTRI PRONOSTICI DI Champions League

Come ci arriva il Napoli

Sia Llorente contro il Bologna che Zielinski contro l’Udinese, dopo il goal hanno esultato da soli, al massimo con qualche cinque, ma senza abbracci dei compagni. Questo a conferma che i disordini non ci sono solo tra Ancelotti e De Laurentiis, la squadra e De Laurentiis, Ancelotti e la squadra, ma anche nella squadra stessa.

I pronostici su Napoli – Genk

Allora, che i giocatori del Napoli siano stupidi, adolescenti e gagasotto, ve lo scrivo sin dal primo dei tre anni di Sarri. Ora, che vogliano scegliere questa partita per far saltare la panchina di Ancelotti e privare De Laurentiis di ben 30 milioni di euro, non lo escludo a priori, ma lo escludo comunque.

Primo perché non credo siano così stupidi e secondo perché non credo siano così coraggiosi. Alla fine Insigne, Callejon, Mertens sono soltanto dei mediocri che hanno vinto meno di Aronica, Campagnaro e Gargano. In più in questi anni hanno spesso sofferto contro squadre coraggiose, tenaci, testardi e capaci di entrare in estasi, allo stesso tempo si sono spessissimo divertiti a battere inutili record contro squadre inferiori, meno organizzate e senza spirito. Sembra il caso del Genk, che dalla sua, avrà un unico vantaggio: non aver nulla da perdere.

Il punto sulle quote su Napoli – Genk

L’1 è quotato solo 1.17, un’inezia dato che al Napoli basta anche il pareggio. Eppure ci sono due fattori a favore dell’1: 1) eventuali buone notizie in ottica 1° posto dalla trasferta del Liverpool e 2) e se Ancelotti e la squadra avessero fatto un patto del tipo “Vincete questa con stile, passiamo il turno e io mi dimetto“?

Dunque, ballottaggio tra 1 e Over 1.5. L’1 + Over 1.5 invece, va in ballottaggio con l’Over 2.5 (comunque poco conveniente per la quota) per alzare un po’ la posta in palio. Capitolo marcatori? Booo, Lozano sembra dalla parte di Carletto e Llorente pure, ma uno ultimamente ha rallentato e l’altro dovrebbe partire dalla panchina. Se c’è un patto Champions, non escludo si esprimano al meglio i più discussi, nonché i più mediocri caratterialmente e allo stesso tempo i più forti tecnicamente: magari segna quel fesso di Mertens e gioca bene Callejon?

p.s.

Lo ricordo ancora: scandaloso che una squadra che gioca in Champions abbia un solo interdittore di ruolo, o meglio, un solo centrocampista in rosa.

Dimissioni Ancelotti dopo Napoli – Genk?

Non sono da escludere, anche se lui non le ha confermate come invece Sky ha intitolato, utilizzando vecchi bassi trucchetti del giornalismo spicciolo. Ma la verità è che non si escludono sorprese, da parte dello stesso Carletto appunto. Nel frattempo si parla di Gattuso, Edy Reja e del rifiuto di Allegri, Prandelli e forse pure di Spalletti, che comunque costa troppo.

Le statistiche di Napoli-Genk in Champions

Napoli reduce da 3 “X” nelle ultime 4, imbattuto inoltre in questa Champions League. Spiccano 3 “Gol” consecutivi e ben 6 Under 2.5 nelle ultime 7. In casa con 4 “1” (vittorie) nelle ultime 6 e 7 1X nelle ultime 8, spiccano 11 Gol Casa ed 11 Multigol 1-4 nelle ultime 12. Sempre al San Paolo, da segnalare 4 No Gol+Under 2.5 nelle ultime 5 e 7 Under 3.5 nelle ultime 8.

Per il Genk ecco 3 sconfitte consecutive e nessuna vittoria finora, spiccano 3 “Gol+Over 2.5” consecutivi. In trasferta 2 “1” (sconfitte) su 2 gare disputate. L’unico punto conquistato dal Genk in questa Champions è arrivato proprio contro il Napoli: 0-0 nella partita d’andata in Belgio.

Le statistiche di Napoli – Genk in campionato

Il Napoli non ha vinto nessuna delle ultime 7 partite di Serie A, e nonostante qualche Under 2.5 e una costante tendenza ad Under 3.5 e Multigol 1-4, continua comunque ad offrire molti Over 1.5 e specie ultimamente, anche diversi Gol (6 nelle ultime 7 partite).

Nella Jupuler League il Genk naviga addirittura all’8° posto, più interessante ancora è sapere che sinora, in campionato ha offerto 15 Over 1.5 in 18 partite (11 gli Over 2.5).

Napoli – Genk: le news dai campi

Allan potrebbe tornare e direttamente nell’11 titolare, data la sua importanza sia al livello caratteriale e tattico. Ancelotti: Allan ci aiuta a difendere bene, quindi ci fa giocare bene. Non è da escludere la sorpresa Milik, in ballottaggio più con Mertens che Llorente, che potrebbe entrare a partita in corso. Zielinski potrebbe soffiare il posto a quel mediocre di Insigne, che magari si sveglia per una singola partita una tantum, come da buon mediocre, è abituato a fare da anni?

Napoli – Genk: i calcoli per la qualificazione

Al Napoli basta un punto per qualificarsi agli ottavi, se invece vuole qualificarsi come primo deve sperare che il Liverpool perda a Salisburgo e comunque vincere o pareggiare questa gara col Genk.

La classifica del gruppo E:

  1. Liverpool 10
  2. Napoli 9
  3. Salisburgo 7
  4. Genk 1

Probabili formazioni Napoli-Genk:

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Mario Rui; Callejon, Fabian, Allan, Zielinski (Insigne); Lozano, Milik (Mertens). All. Ancelotti

Genk (4-4-2): Coucke; Maehle, Dewaest, Lucumi, De Norre; Maelhe, Heynen, Berge, Hrosovsky; Samatta, Ito. All. Wolf

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”

NAPOLI

IN GENERALE (5 gare)

2 V (40%), 3 P (60%), MAI S

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare
IN CASA (2 gare)

1 V (50%), 1 P (50%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • “1” (vittorie) nelle ultime 6 gare in casa
  • “1X” nelle ultime 8 gare in casa
  • 11 “Gol Casa” nelle ultime 12 gare in casa
  • “No Gol” nelle ultime 5 gare in casa
  • “Under 2.5” nelle ultime 5 gare in casa
  • “Under 3.5” nelle ultime 8 gare in casa
  • 11 “Multigol 1-4” nelle ultime 12 gare in casa

GENK

IN GENERALE (5 gare)

MAI V, 1 P (20%), 4 S (80%)

  • 3 sconfitte consecutive
  • 4 sconfitte nelle 5 gare
  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle 5 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 4 “Over 2.5” nelle 5 gare
IN TRASFERTA (2 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 2 S (100%)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti