champions league a giornata
Spielball, adidas; Symbolbild

Per conoscere tutti gli approfondimenti della Redazione

Real Madrid Manchester City

Martedì 9 Aprile ore 21:00

Estadio Santiago Bernabéu

Il pronostico del Software

  • “Gol Casa”
  • “12”

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol Casa”, “12”

Risultato andata: – –

REAL MADRID

IN GENERALE (8 gare)

7 V (88%), 1 P (13%), MAI S

  • 7 vittorie nelle 8
  • 8 gare consecutive senza sconfitte
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
IN CASA (4 gare)

3 V (75%), 1 P (25%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 3 “1” (vittorie) nelle 4
  • SEMPRE “Gol Casa”
DALLE SCORSE STAGIONI
  • 11 “1X” consecutivi in casa
  • 16 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 15
  • 25 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 26
  • 30 “12” (senza pareggi) nelle ultime 33
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10
  • 9 “1” (vittorie) nelle ultime 11 in casa
  • 14 “1X” nelle ultime 15 in casa
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 in casa

MANCHESTER CITY

IN GENERALE (8 gare)

8 V (100%), MAI P, MAI S

  • SEMPRE vittorie
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 7 gare in cui subisce goal nelle 8
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 7 “Gol” nelle 8
  • SEMPRE “Over 2.5”
IN TRASFERTA (4 gare)

4 V (100%), MAI P, MAI S

  • SEMPRE “2” (vittorie)
  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 2.5”
DALLE SCORSE STAGIONI
  • 10 vittorie consecutive
  • 21 gare consecutive senza sconfitte
  • 16 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 10 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 5 “2” (vittorie) consecutivi in trasferta
  • 11 “X2” consecutivi in trasferta
  • 8 “Gol Ospite” consecutivi in trasferta
  • 10 vittorie nelle ultime 11
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 27
  • 16 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 17
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11
  • 15 “Gol Casa” nelle ultime 16
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9
  • 9 “Over 2.5” nelle ultime 10
  • 15 “Over 1.5” nelle ultime 16
  • 5 “2” (vittorie) nelle ultime 6 in trasferta
  • 13 “X2” nelle ultime 14 in trasferta
  • 7 “Gol” nelle ultime 8 in trasferta
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 in trasferta
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 in trasferta
  • 7 “Multigol 1-4” nelle ultime 8 in trasferta

Il commento statistico PREMIUM

Prima del pareggio (in cui ha rischiato molto) contro il Lipsia nell’ultima gara disputata in Champions, il Real Madrid aveva praticamente vinto tutte le gare disputate. Spiccano 3 “Gol” nelle ultime 4 e 5 Over 2.5 nelle ultime 7 per le merengues. In casa con 9 vittorie nelle ultime 11.

City reduce da ben 10 vittorie consecutive in Champions League, imbattuto da 21 partite e sempre a segno nelle ultime 16 gare. SEMPRE Over 2.5 e ben 7 “Gol” nelle 8 disputate per i Citizens che, in trasferta, sono reduci da ben 5 “2” (vittorie) nelle ultime 6. Sempre vittorie in Gol+Over 2.5 in esterna nelle 4 disputate quest’anno.

Il parere della Redazione sul Software PREMIUM

Vista la rispettiva qualità tecnica delle due squadre, sia il “Gol” che l’Over 2.5 sono estremamente probabili in questa partita, considerati pure i precedenti. L’unico dubbio ve lo esponiamo nei prossimi paragrafi, seguiteci.

Il pronostico della Redazione

Gol DIFFICOLTÀ ALTA

ALTRI PRONOSTICI DI Champions League

    Analisi Atletica

    Il Real Madrid non ha giocato nell’ultimo weekend per riposo. Ancelotti ha avuto dunque il tempo di preparare al meglio questa partita, dunque di far entrare in forma i suoi per questa doppia sfida in sette giorni col Manchester City. Nell’ultimo turno di campionato, comunque, le merengues hanno legittimato ulteriormente il dominio in Liga vincendo 2-0 sul Bilbao.

    Il City ha cominciato a martellare: quando il gioco si fa duro, ecco farsi vedere la squadra di Guardiola. Citizens reduci da ben 2 vittorie consecutive in campionato: prima un 4-1 all’Aston Villa, poi netto 4-2 al Crystal Palace. Sugli scudi tutti i principali protagonisti offensivi eccetto Haaland, ancora alla ricerca della forma fisica migliore.

    Analisi Tecnica

    Il potenziale offensivo del City è superiore, seppur non di molto, a quello del Real Madrid. Le merengues sono orfane di una vera punta centrale, Rodrygo e Vinicius in certi contesti sono probabilmente troppo poco. A centrocampo, seppur ultra trentenni, Kroos e Modric sono delle ottime spalle di fianco all’enfant prodige Bellingham. Il City vanta comunque De Bruyne, Rodri e Bernardo Silva, mica poco.

    Analisi Tattica

    Per quanto riguarda l’analisi tattica, negli ultimi due anni Ancelotti ha sempre optato per giocarsela a viso aperto contro Guardiola, diversamente dunque da quanto fatto ai tempi del suo primo Real Madrid contro l’allora Bayern di Guardiola. La scelta di Ancelotti ha pagato nella stagione 2021/2023, quando perse 4-3 all’andata e vinse 3-1 dopo i supplementari al ritorno.

    L’anno scorso, invece netta rivincita da parte del City: se al Bernabeu fu 1-1, al ritorno in Inghilterra fu netto 4-0 per la squadra di Guardiola. Con un centrocampista in più, seppur offensivo, come Bellingham un attaccante come Benzema in meno, comunque, ci aspettiamo che le merengues tengano un atteggiamento assai più prudente rispetto a quello degli ultimi anni.

    Analisi Psicologica

    La pressione si divide in egual misura sulle due squadre, chiamate a ripetere i fasti degli ultimi anni. Sicuramente, sulla carta, il City parte leggermente favorito e questo potrebbe giocare al Real, il cui contropiedismo potrebbe esaltarsi visto il senso di rivalsa e di minima “inferiorità”.

    Il riassunto della Redazione

    Difficile, molto difficile questa partita. È da considerare per multiple senza troppe pretese, impossibile dare dei segni, diremmo leggerissimamente “1” (2.75). Comunque, visto il potenziale offensivo delle due formazioni, consigliamo il “Gol”, che dovrebbe verificarsi con abbastanza probabilità.

    Pronostici marcatori PREMIUM

    /

      Probabili formazioni Real Madrid-Manchester City

      Real Madrid (4-3-1-2): Lunin; Carvajal, Rüdiger, Tchouameni, Mendy; Valverde, Camavinga, Kroos; Bellingham; Rodrygo, Vinicius Junior. All. Ancelotti

      Manchester City (4-2-3-1): Ederson; Rico Lewis, Dias, Akanji, Gvardiol; Stones, Rodri; Bernardo Silva, De Bruyne, Foden; Haaland. All. Guardiola

      Il post conferenza stampa PREMIUM

      L’aggiornamento sarà pubblicato solo se la conferenza stampa dovesse aggiungere elementi che possono modificare o confermare il pronostico. Per sapere quando ci sarà l’aggiornamento controlla il listone della Redazione.

      L’aggiornamento è un contenuto esclusivo premium.