Per conoscere tutti gli approfondimenti della Redazione

Fiorentina  –  Genk

Giovedì 30 Novembre ore 21:00

Il pronostico del Software

  • “Gol Ospite”
  • “X2”

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol Ospite”, “X2”

Risultato andata: – –

FIORENTINA

IN GENERALE (4 gare)

2 V (50%), 2 P (50%), MAI S

  • 4 gare consecutive senza sconfitte
IN CASA (2 gare)

1 V (50%), 1 P (50%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLE SCORSE STAGIONI
  • 17 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 9 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 4 “Over 2.5” consecutivi in casa
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6
  • 18 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 19
  • 8 “Gol” nelle ultime 10
  • 11 “Gol Casa” nelle ultime 12
  • 9 “Gol Ospite” nelle ultime 10
  • 9 “Over 2.5” nelle ultime 10
  • 5 “1” (vittorie) nelle ultime 8 in casa
  • 3 “X2” nelle ultime 4 in casa
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 in casa
  • 7 “Gol” nelle ultime 9 in casa
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 in casa
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 in casa

GENK

IN GENERALE (4 gare)

1 V (25%), 3 P (75%), MAI S

  • SEMPRE “X2”
  • 3 “X” (pareggi) nelle 4
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
IN TRASFERTA (2 gare)

1 V (50%), 1 P (50%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLE SCORSE STAGIONI
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 9
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7
  • 9 “X2” nelle ultime 10
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6
  • 9 “Multigol 1-4” nelle ultime 10
  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 in trasferta
  • 4 “X2” nelle ultime 5 in trasferta
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 in trasferta
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 in trasferta

Il commento statistico PREMIUM

/

Il parere della Redazione sul Software PREMIUM

/

Il pronostico della Redazione

NO BET

ALTRI PRONOSTICI DI Conference League

    Analisi Atletica

    Nell’ultima conferenza stampa prepartita, Italiano ha sottolineato quanto la crisi dell’ultimo periodo della Fiorentina sia coincisa più con le partite di campionato che di Conference League. Intanto il Genk è reduce da una sconfitta contro lo Standard Liegi ed è sesto in campionato, a -11 dalla vetta del campionato belga.

    Analisi Tecnica

    Anche in caso di turnover la Fiorentina si presenta superiore agli ospiti. Potrebbero pesare le assenze di Bonaventura e Mandragora, importanti sia per il livello tecnico che tattico e temperamentale della Fiorentina.

    Analisi Tattica

    Lo sviluppo tattico della partita potrebbe dipendere da quanto Italiano ci tenga oppure no al primo posto del girone, ma di base entrambe tendono ad avere un approccio aggressivo e fanno molto pressing: all’andata non è parso così casuale il 2-2 raccolto in rimonta dai belgi.

    Analisi Psicologica

    Attenzione a questa dichiarazione di Italiano: “È una chance importante per il primo posto, ma anche per qualificarci ed evitare un’altra battaglia all’ultima giornata in Ungheria”.

    Dunque, la partita dipenderà molto dalla volontà dei Viola di ottenere i 3 punti.

    Il riassunto della Redazione

    Le statistiche delle due squadre sono agli antipodi: gli Over 2.5 della Fiorentina (addirittura 9 nelle ultime 10, di cui 8 Gol in questo parziale) vanno a contrasto con la tendenza all’Under 2.5 degli ospiti.

    Non va sottovalutato il fatto che la Fiorentina abbia vinto solo una delle ultime 4 gare casalinghe di Conference, mentre gli ospiti non hanno perso in 4 delle ultime 5 trasferte europee.

    L’1 è quotato solo 1.55, a noi non sembra così irresistibile; è possibile, ma a questa quota di partenza sembra più interessante per il live betting. In questo genere di gare non è molto semplice ottenere il cuore caldo e la mente fredda.

    Intanto, le critiche mosse dallo stesso Italiano agli attaccanti potrebbero generare una “depressione” a giocatori come Nzola e Beltran, ma allo stesso tempo generare un’esplosione di rabbia e quindi un risultato pirotecnico. Ecco spiegati i nostri dubbi.

    Pronostici marcatori PREMIUM

    /

      Probabili formazioni Fiorentina-Genk

      Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Parisi, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Arthur, Mandragora; Kouamé, Bonaventura, Gonzalez; Nzola. All. Italiano

      Genk (4-3-3): Vandevoordt; El Ouahdi, Cuesta, McKenzie, Arteaga; Heynen, Galarza, El Khannouss; Oyen, Zeqiri, Paintsil. All. Vrancken.

      Il post conferenza stampa PREMIUM

      L’aggiornamento sarà pubblicato solo se la conferenza stampa dovesse aggiungere elementi che possono modificare o confermare il pronostico. Per sapere quando ci sarà l’aggiornamento controlla il listone della Redazione.

      L’aggiornamento è un contenuto esclusivo premium.