Zurigo - Napoli

Giovedì 14 Febbraio ore 21:00

Il pronostico:

“2” (1.42) DIFFICOLTÀ ALTA

ALTRI PRONOSTICI DI Europa League

    Sono tornati i problemi in trasferta…

    Resta il fatto che il Napoli, non solo è superiore, ma è anche motivato in quanto sia Ancelotti che De Laurentiis, dal momento dell’eliminazione dalla Champions, non hanno fatto altro che dichiarare che l’obiettivo stagione è l’Europa League. La vittoria della competizione da parte dei partenopei è 6.50. Resta il fatto che il Napoli delle 14 trasferte stagionali con Ancelotti (tra campionato e Champions), ne ha vinte solo 6, nessuna in Europa.

    L’attacco azzurro si sblocca in trasferta?

    Pensate un po’, il Napoli in Serie A è reduce da ben 3 “No Gol Ospite” consecutivi in trasferta, dato atipico per gli azzurri, ma in linea con la statistica di Champions: ben 2 trasferte su 3 chiuse senza segnare. Le 3 trasferte delle ultime 4 di campionato chiuse senza subire goal e i 2 “Under 2.5” nelle 3 trasferte europee, confermano un atteggiamento tattico più all’italiana rispetto al recente passato con Sarri.

    Dunque prima di sparare “Over 2.5” a caso per questa partita, noi ci penseremmo un po’ su. Vediamo comunque favorito il Napoli anche se le quote non sono invitanti, dato che Ancelotti, da esperto di gare europee, sa che in trasferta quello che conta è segnare più goal possibili. Ballottaggio tra “X2+Over 1.5” (1.32) e “X2+Under 4.5” (1.25). Il dubbio è che, con queste quote, siamo tentanti anche dal “2”. Dopo il goal sbagliato contro la Fiorentina, non è da escludere una giocata “Milik segna sì” (1.80). 

    Lo Zurigo ci ha illuso

    Nella competizione, la squadra di casa ha cominciato il cammino vincendo le prime 3 gare, salvo poi perdersi per strada. Sono 3 i “Gol” nelle ultime 4 gare e in casa ha offerto SEMPRE “Gol Casa”. In campionato è 4° in classifica con 9 “1X” nelle 10 partite interne disputate. 6 gli “Under 2.5” nelle 10 partite interne di campionato.

    Il Napoli è retrocesso dalla Champions. I partenopei hanno perso solo una delle ultime 7 gare disputate nella competizione, offrendo ben 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 partite. In trasferta sono 4 gli “1” nelle ultime 7 partite di Champions, tendendo a chiudere i match in “No Gol” e “Under 2.5”. Anche in campionato sono 4 gli “Under 2.5” consecutivi in trasferta per i partenopei.

    In difesa mancherà Albiol

    Non ci sono indisponibili tra le fila dei padroni di casa. Odey, miglior marcatore dello Zurigo in campionato con 7 reti, partirà titolare. Unica assenza pesante tra le fila ospiti quella di Albiol in difesa. Resta da capire chi giocherà in avanti a fianco tra Mertens e Milik, ma il polacco, che in Serie A ha realizzato 12 gola, sembra favorito.

      Probabili formazioni:

      Zurigo (4-3-3): Brecher; Bangura, Ruegg, Maxso, Nef; Kololli, Marchesano, Domgjoni; Odey, Kryeziu, Khelifi. All.: Uli Forte

      Indisponibili: /

      Squalificati: /

      Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz,  Zielinski; Insigne, Milik. All.: Ancelotti.

      Indisponibili: Albiol, Mario Rui, Younes, Verdi

      Squalificati: /

      Lo studio statistico: 

      Esiti in comune tra le due squadre: /

      Risultato andata: – –

      ZURIGO

      IN GENERALE (6 gare)

      3 V (50%), 1 P (17%), 2 S (33%)

      • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
      • 3 gare consecutive senza vittorie
      • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle 6
      • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
      IN CASA (3 gare)

      2 V (67%), MAI P, 1 S (33%)

      • SEMPRE “12” (senza pareggi)
      • 2 “1” (vittorie) nelle 3 gare
      • SEMPRE “Gol Casa”
      DALLO SCORSO CAMPIONATO

      Non ci sono statistiche in corso interessanti

      Napoli non ha giocato in Europa League nel 2018/19

      DALLO SCORSO CAMPIONATO

      Non ci sono statistiche in corso interessanti