liga 19a giornata

Real Madrid - Villarreal

Sabato 13 Gennaio ore 16:15

Il Real Madrid non c’è! Le merengues sembrano un lontano ricordo di quelle che hanno vinto Liga e Champions a maggio scorso, adesso in campo appaiono svogliate e poco risolutive. L’emblema è Cristiano Ronaldo, il quale ha segnato solo 4 reti in campionato, di cui 2 su rigore. Nella scorsa giornata contro il Celta Vigo, la squadra non è andata oltre il 2-2. Unica nota positiva, il ritorno al goal di Bale, autore di una doppietta. Ancor peggio in settimana, quando gli uomini di Zidane non sono riusciti a vincere contro il Numancia, ancora 2-2 che qualifica comunque il Real al turno successivo di Coppa del Re. Serve cambiare e serve una svolta, adesso sono ben 16 i punti di distacco dal Barcellona e solo 3 i punti di vantaggio per mantenere la zona Champions, con il Siviglia dietro in agguato.

Pareggino per il Villareal! Solo 1-1 nell’ultimo match di campionato contro il Deportivo, i sottomarini gialli potevano e dovevano fare di più. In vantaggio con Unal nel primo tempo, la squadra si è fatta poi raggiungere dagli avversari negli ultimi 5 minuti della partita. Nel turno di Coppa del Re, vittoria col brivido ed in rimonta sul Leganes, grazie alle reti di Raba  Cheryshev nel finale. La classifica di Liga vede gli uomini di Calleja al 6° posto, a -4 proprio dal Real Madrid che occupa l’ultima posizione per un posto in Champions.

Che gara sarà? Beh questo dipende solo ed esclusivamente dal Real Madrid. Se le merengues torneranno a fare le merengues, la vittoria è scontata. Pensiamo che andrà così, in quanto avere il fiato sul collo per un posto in Champions è francamente inaccettabile per una squadra di tale blasone.

Il pronostico:

“1” (1.25) – rischio medio

Alternative: /

Il Real Madrid tornerà a fare il Real Madrid? Lucio Battisti ci suggerisce la battuta…lo scopriremo solo vivendo…inaccettabili gli ultimi risultati, specie il 2-2 contro il Numancia davanti ad un pubblico esigente come quello del Santiago Bernabeu.

Appagamento? Probabilmente si, i giocatori del Real forse sono in flessione anche a causa dei numerosi titoli vinti negli ultimi 3 anni. Anche i ricchi piangono dunque, ma le merengues non possono continuare a farlo. Non prendere i 3 punti anche in questa partita sarebbe un disastro, vista anche la classifica.

In questa partita, solo uno è l’esito pronosticabile, ed è proprio l’“1” fisso.Scusateci se quota poco, ma troviamo davvero difficile trovare ulteriori giocate o abbinarlo in combo. Non esiste, questa potrebbe essere una gara da goleada oppure così tirata da aspettare i minuti di recupero del 90°.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”

REAL MADRID (4°)

IN GENERALE (17 gare)

9 V (53%), 5 P (29%), 3 S (18%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7 gare
  • 8 “1X” nelle ultime 9 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 8 “Over 2.5” nelle ultime 10 gare
IN CASA (9 gare)

5 V (56%), 2 P (22%), 2 S (22%)

  • 5 “1” (vittorie) nelle ultime 6 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 6 “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • 5 “Over 2.5” consecutivi
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 8 “Over 1.5” nelle 9 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • Solo 6 sconfitte nelle ultime 55 gare
  • 51 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 55
  • 39 “Over 2.5” nelle ultime 48 gare
  • 52 “Over 1.5” nelle ultime 55 gare
  • 26 “Gol Casa” nelle ultime 28 gare in casa

VILLARREAL (6°)

IN GENERALE (18 gare)

8 V (44%), 4 P (22%), 6 S (33%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 7 gare
  • 3 “2” nelle ultime 4 gare
  • 11 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 12
  • 7 “Gol Ospite” consecutivi
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
IN TRASFERTA (10 gare)

4 V (40%), 2 P (20%), 4 S (40%)

  • 2 “2” (vittorie) consecutivi
  • 5 “X2” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Ospite” consecutivi
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Barcellona 48 18 15 3 0 48 7 +41
Atlético Madrid 39 18 11 6 1 27 8 +19
Valencia 37 18 11 4 3 38 18 +20
Real Madrid 32 17 9 5 3 32 16 +16
Siviglia 29 18 9 2 7 23 27 -4
Villarreal 28 18 8 4 6 25 21 +4
Eibar 27 18 8 3 7 24 30 -6
Espanyol 26 19 7 5 7 16 21 -5
Athletic Bilbao 24 18 6 6 6 20 19 +1
Leganés 24 17 7 3 7 13 14 -1
Betis 24 18 7 3 8 30 34 -4
Getafe 23 18 6 5 7 22 18 +4
Real Sociedad 23 18 6 5 7 31 30 +1
Girona 23 18 6 5 7 22 28 -6
Celta Vigo 22 18 6 4 8 32 27 +5
Levante 18 18 3 9 6 15 25 -10
Deportivo 16 18 4 4 10 20 35 -15
Alavés 15 18 5 0 13 13 27 -14
Malaga 11 19 3 2 14 13 33 -20
Las Palmas 11 18 3 2 13 14 40 -26

News dai campi:

Qui Real Madrid.
Tornerà Carvajal tra i titolari, il terzino destro ha infatti scontato la squalifica. Isco dovrebbe cominciare dall’inizio, si posizionerà come trequartista alle spalle del duo composto da Bale e Ronaldo. Ancora assenti Benzema e Sergio Ramos. Al posto dello spagnolo in difesa giocherà Nacho in coppia con Varane.

Qui Villarreal.
Buone notizie per Calleja, Trigueros torna dalla squalifica e riprenderà quindi il suo posto a centrocampo. Bonera prenderà il posto dello squalificato Victor Ruiz in difesa, il centrale italiano farà quindi coppia con Gonzalez. Fornals spinge per una maglia da titolare, con tutta probabilità giocherà come trequartista per servire le punte Unal e Bacca.

Probabili formazioni:

Real Madrid (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Nacho, Varane, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; Bale, Ronaldo. All. Zidane

Villarreal (4-3-1-2): Asenjo; Mario Gaspar, Gonzalez, Bonera, Jaume Costa; Trigueros, Rodri, Castillejo; Fornals; Unal, Bacca. All. Calleja