liga 25a giornata

Per sapere quando sono pronti i pronostici

Cadice - Real Betis

Domenica 28 Febbraio ore 16:15

Ramón de Carranza

I pronostici del Software

Gol Ospite DIFFICOLTÀ BASSA
Over 1.5 DIFFICOLTÀ MEDIA
X2+Over 1.5 DIFFICOLTÀ ALTA
2 BOMBA
Gol+Over2.5 BOMBA
2+Over 2.5 BOMBA
2+Gol BOMBA

ALTRI PRONOSTICI DI La Liga

I pronostici del software su Cadice-Betis

Questo pronostico di Liga si apre con l’“X2” a rischio basso, visto che il Cadice si presenta con 10 “X2” in 12 match casalinghi, mentre il Betis ha perso un solo incontro degli ultimi 8, centrando 3 “X2” consecutivi in esterna.

In alternativa, sempre per la quota bassa, si può optare per il “Gol Ospite”, subito dai padroni di casa in 7 delle ultime 8 gare casalinghe, cui si aggiunge il fatto che hanno incassato almeno una rete in 15 partite su 16. D’altro canto, il Betis ha segnato almeno un gol in 12 delle ultime 13 gare, realizzando il “Gol Ospite” in 5 trasferte su 6.

A quota media si può considerare il “Gol Casa”, poichè i ragazzi di Cervera vanno in rete da 6 gare su 8, laddove il Betis ha subito il “Gol Casa” in 4 delle ultime 5 trasferte. Pertanto, il “Gol” a quota bomba non è affatto da escludere, anche perchè compare in 3 delle ultime 4 partite in casa del Cadice e in 3 trasferte su 4 del Betis. Inoltre, lo si può unire in combo con l'”X2″.

Come alternativa a rischio medio emerge l’“Over1.5”, avvenuto in 8 incontri consecutivi del Cadice e in 11 trasferte consecutive degli ospiti: di conseguenza, a difficoltà alta si può inserire la combo “X2+Over1.5”.

Quante bombe in questo match

Un’altra opzione a quota bomba è il “2“, dovuto al fatto che i padroni di casa arrivano da 4 sconfitte in 5 gare e da 2 “2” in 3 match domestici, cui corrispondono i 2 “2” in 3 trasferte degli ospiti, i quali si presentano con 3 vittorie in 4 incontri.

In aggiunta, viene segnalato l’“Over2.5”, conseguito dal Cadice in 6 delle ultime 7 partite e in 4 gare casalinghe su 5, laddove il Betis vanta 3 “Over2.5” in 4 trasferte. Perciò abbiamo a disposizione anche una serie di combo a quota bomba, come il “Gol+Over2.5“, il “2+Gol“, il “2+Over1.5” e il “2+Over2.5“.

I precedenti su Cadice-Betis

Gli ultimi 6 scontri diretti regalano 4 vittorie del Betis e 1 “X”, confermando il favore verso gli ospiti, i quali sono SEMPRE riusciti a segnare almeno una rete. Nonostante vi siano 4 “Over2.5”, non possiamo trascurare il fatto che compaiano 2 “NoGol+Under2.5” consecutivi negli scontri più recenti. In casa del Cadice abbiamo solo 4 partite, TUTTE terminate “X2” e “Over1.5”, cui si aggiungono i 3 “Gol” consecutivi.

I pronostici della Redazione

Gol Ospite DIFFICOLTÀ BASSA
Over 1.5 DIFFICOLTÀ MEDIA
X2+Over 1.5 DIFFICOLTÀ ALTA
X2+Multigol 2-4 BOMBA

I pronostici della redazione su Cadice-Betis

Non sarà semplice per il Cadice riuscire a contenere il Betis, che arriva al match probabilmente nella migliore condizione mentale e di gioco degli ultimi anni: senza dubbio l’”X2” quota bassa si può inserire.

In alternativa, non è male il “Gol Ospite”, visto che dall’analisi tattica emergono diverse caratteristiche che potrebbero mettere in seria difficoltà il Cadice. Nondimeno, è difficile che si superi il tetto delle 4 reti, pertanto il “Multigol 1-4” è un’altra valida possibilità.

Di conseguenza, a quota media spicca la combo “X2+ Multigol 1-4”, mentre a difficoltà alta non è male il “Multigol 2-4”, stanti i numerosi “Over1.5” inanellati dalle due formazioni nell’ultimo periodo. Anche qui si apre la strada alla combo “X2+Multigol 2-4” (a 1.95 su VinciTu e a 1.82 su Sisal), perfetta per la quota bomba, come anche all’”X2+Over1.5”, alternativa a rischio alto.

Tuttavia, è consigliabile non spingersi oltre questo livello di rischio: è vero che la statistica diceva “Gol” e “Over2.5”, ma le difficoltà nella realizzazione del Cadice e il buon livello difensivo raggiunto dal Betis ci fanno titubare.

La condizione

Morale alle stelle in casa Cadice: aver tenuto testa al Barcellona, riuscendo a strappare un pareggio sul finale, ha dato fiducia ad una formazione che ne aveva estremamente bisogno, viste le 4 sconfitte consecutive in precedenza rimediate.

Ancora una volta Cervera si è dimostrato un fine tatticista e il piano di cercare di contenere i blaugrana, per poi colpire in contropiede ha dato i suoi frutti: certo, deve ringraziare un irresponsabile Lenglet, che con il fallo in area ha concesso il rigore decisivo. La sensazione è che abbiano intenzione di attuare una strategia simile anche con il Betis.

Pellegrini ha finalmente trovato la giusta dimensione di gioco con la su squadra, che al momento occupa l’8° posto ed è a tutti gli effetti in corsa per un posto in Europa: l’ambizione è tanta, soprattutto adesso che il Betis ha interrotto quell’altalena di risultati che aveva caratterizzato la prima parte del campionato.

La vittoria di misura sul Getafe è arrivata dopo un match dominato sotto ogni aspetto, in cui gli avversari non sono mai riusciti ad essere pericolosi. In particolare, sono riusciti a prevalere nonostante l’abbondante parte di gara intrapresa con un uomo in meno.

La trasferta di Cadice viene affrontata con la volontà di continuare a fare i 3 punti e la possibilità che ciò avvenga è alta, a maggior ragione visto la strepitosa condizione di Canales.

Due mentalità a confronto

Il Cadice è la squadra contropiedista per eccellenza di questa Liga e in ripartenza è in grado di fare male a chiunque, soprattutto a questo Betis, che ha il brutto vizio di compiere disattenzioni e lasciare scoperte le spalle. Inoltre, la formazione di casa pecca un po’ in fase di finalizzazione e talvolta commette qualche errore di troppo in impostazione, esponendosi a sua volta a delle ripartenze.

Potrebbe trarne vantaggio il Betis, ottimo nel rubar palla e ripartire, soprattutto quando affonda la manovra offensiva lungo le fasce, settore in cui il Cadice tende a concedere spazio. Un’altra fragilità della difesa di Cervera sono i tiri da fuori, spesso cercati dal Betis, dotato di ottimi tiratori a centrocampo.

Le news su Cadice-Betis

Il Cadice mette in campo il suo migliore 11, nel tentativo di ripetere l’impresa compiuta a Barcellona. Unico dubbio riguarda la difesa, con il ballottaggio fra Mauro, reduce da un’ottima prestazione contro i blaudrana, e Cala, disponibile dopo aver scontato la sanzione.

Dall’altro lato, il Betis deve fare i conti con qualche assenza importante, visto che sia Fekir sia Borja Iglesias non sono a disposizione: il primo sarà out fino a metà marzo e al suo posto vedremo Tello, mentre il centravanti ha sofferto un leggero infortunio muscolare e sarà sostituito da Loren. In difesa è probabile lo schieramento di Sidnei al posto di Victor Ruiz, ancora in dubbio. Inoltre, l’espulsione di Carvalho concede una chance a Guardado dal 1° minuto.

Probabili formazioni Cadice-Real Betis

Cadice (4-4-2): Ledesma; Carcelen, Fali, Mauro, Espino; Fernandez, Mari, Jonsson, Perea; Sobrino, Negredo: All. Cervera

Indisponibili: Akapo, Quezada, Fernandez

Squalificati: /

Real Betis (4-2-3-1): Robles; Emerson, Mandi, Sidnei, Miranda; Guido, Guardado, Ruibal, Canales, Tello; Loren: All. Pellegrini

Indisponibili: Martin, Bartra, Camarasa, Fekir, Borja Iglesias

Squalificati: Carvalho

È una partita da schedina?

Le statistiche di Cadice-Real Betis

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”, “Gol Casa”, “Gol Ospite”, “Over 2.5”, “2”, “X2”

Risultato andata: Betis – Cadice 1 – 0

CADICE (13°)

IN GENERALE (24 gare)

6 V (25%), 7 P (29%), 11 S (46%)

  • 4 sconfitte nelle ultime 5
  • 6 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 12
  • 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • 15 gare in cui subisce goal nelle ultime 16
  • 6 “Gol” nelle ultime 8
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7
  • 8 “Over 1.5” consecutivi
IN CASA (12 gare)

2 V (17%), 4 P (33%), 6 S (50%)

  • 2 “2” (sconfitte) consecutivi
  • 3 “X2” consecutivi
  • 10 “X2” nelle 12
  • 3 “Gol” nelle ultime 4
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8
  • 4 “Over 2.5” consecutivi

DALLE SCORSE STAGIONI

  • Non ci sono statistiche interessanti

BETIS (7°)

IN GENERALE (24 gare)

11 V (46%), 3 P (13%), 10 S (42%)

  • 2 vittorie consecutive
  • 3 vittorie nelle ultime 4
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 8
  • 10 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 12 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 13
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 11 “Gol Casa” nelle ultime 12
  • 7 “Multigol 1-4” nelle ultime 8
IN TRASFERTA (12 gare)

5 V (42%), 1 P (8%), 6 S (50%)

  • 2 “2” (vittorie) nelle ultime 3
  • 3 “X2” consecutivi
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle 12
  • 3 “Gol” nelle ultime 4
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 6
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4
  • 11 “Over 1.5” consecutivi

DALLE SCORSE STAGIONI

  • 13 “12” (senza pareggi) nelle ultime 14 in trasferta
  • 12 “Over 1.5” nelle ultime 13 in trasferta
SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Atlético Madrid 55 23 17 4 2 45 16 +29
Real Madrid 52 24 16 4 4 42 19 +23
Siviglia 48 23 15 3 5 34 16 +18
Barcellona 47 23 14 5 4 50 22 +28
Real Sociedad 41 24 11 8 5 41 20 +21
Villarreal 37 24 8 13 3 33 25 +8
Betis 36 24 11 3 10 32 38 -6
Levante 31 24 7 10 7 34 33 +1
Granada 30 24 8 6 10 29 41 -12
Athletic Bilbao 29 23 8 5 10 33 27 +6
Celta Vigo 29 24 7 8 9 29 36 -7
Valencia 27 24 6 9 9 30 32 -2
Osasuna 25 24 6 7 11 22 33 -11
Cadice 25 24 6 7 11 21 40 -19
Getafe 24 24 6 6 12 17 30 -13
Alavés 22 24 5 7 12 20 38 -18
Eibar 21 24 4 9 11 19 27 -8
Elche 21 22 4 9 9 20 31 -11
Real Valladolid 21 24 4 9 11 22 35 -13
Huesca 19 24 3 10 11 21 35 -14