Svezia - Svizzera

Martedì 3 Luglio ore 16:00

Il pronostico:

“Under 1.5 1°Tempo” (1.22) DIFFICOLTÀ MEDIA

“1X” (1.50) DIFFICOLTÀ ALTA

ALTRI PRONOSTICI DI Mondiali

    Lo spirito di gruppo della Svezia

    A noi l’approdo agli ottavi della nazionale svedese non ci ha sorpreso poi tanto. Come ribadito più volte nei nostri studi, e in ultimo nel pronostico sul match contro il Messico, lo spirito di gruppo di questa nazionale è davvero l’arma in più. La nazionale allenata da Andersson, in fase difensiva non pressa alto, ma compatta il suo 4-4-2 disposto su 3 linee e centrato sulla coppia di centrali Granqvist-Lindelof. Gli scandinavi proteggono il centro, concedendo qualcosa agli avversari solo sulle fasce.

    Senza Ibra

    Un appunto a parte merita questo aspetto. Il Ct Andersson ha rifiutato l’autocandidatura di Zlatan Ibrahimovic, preferendo rimanere fedele al gruppo che aveva conquistato la qualificazione. E alla fine i risultati hanno dato ragione al Ct. Staremo a vedere fino a che punto arriveranno gli svedesi…

    Svizzera multientica, ma compattissima

    Quanti svizzeri non-purosangue ci sono all’interno della squadra (vedi esultanze di Shaqiri e Xhaka contro la Serbia), ma la nazionale elvetica è più unita che mai! Ne sono la prova il pareggio col Brasile all’esordio, la vittoria in rimonta con la Serbia e l’ultimo ininfluente pareggio con la Costa Rica.

    Il CT Petkovic ha quindi puntato su un gruppo unito e collaudato, che gioca a memoria da quasi 4 anni. Non emergono particolari individualità all’interno della squadra, se non quella di Shaqiri. Il folletto dello Stoke City è l’unico giocatore che infatti garantisce fantasia e imprevedibilità in fase offensiva, guardate che roba…

    La squadra si dispone in campo con un 4-2-3-1 volto però al contenimento degli avversari e alle ripartenze in contropiede. L’ago della bilancia è Dzemaili: il centrocampista del Bologna viene ufficialmente schierato come trequartista, ma ufficiosamente dà una grandissima mano ai mediani e tantissimi sono gli inserimenti in area di rigore. Questa Svizzera nella fase a gironi ci è piaciuta, vedremo adesso.

    Per questa partita…

    In questa partita siamo comunque intenzionati a favorire la Svezia, ma solo leggermente. Gli scandinavi, nonostante l’eliminazione all’ultima giornata, ci sembrano più affamati rispetto agli elvetici…Sarà un tipo di partita molto simile a Uruguay-Portogallo, e per questo inseriremo “Under 1.5 1° Tempo”, ci aspettiamo che le squadre passino i primi 45 minuti prevalentemente a studiarsi…

    Voi direte, se la vedete come Uruguay-Portogallo, perché non considerare anche il “Gol”? Semplicemente, nella gara giocata ieri sera la qualità tecnica in campo era comunque alta, basti citare Cavani, Suarez, Cristiano Ronaldo e Bernardo Silva. Ma, in questa partita, chi potrebbe sbloccarla? L’unico che ci sembra sopra la media è appunto Shaqiri, tuttavia lo abbiamo conosciuto anche all’Inter: a fasi alterne, fumoso e molto incostante.

    Alternativamente…

    In alternativa ai pronostici principali, vi consigliamo l’ “Under 3.5” in alternativa all’ “Under 1.5 1° tempo”, e poi invece, ecco la combo “1X + Under 3.5”, quotata 1.70, in alternativa al solo “1X”. Ve lo ribadiamo, vediamo meglio la Svezia, anche per via delle assenze importanti in difesa della Svizzera: mancheranno infatti sia Schar che Lichtsteiner, pedine fondamentali nello scacchiere tattico di Petkovic, nonché anche uomini di personalità che in gare secche come queste potrebbero fare davvero la differenza.

    Statistiche a misura di pronostico (ultimo biennio)

    La Svezia ha perso solo 2 delle ultime 8 gare tra qualificazioni e Mondiale, con 7 “No Gol” nelle ultime 8. 9 delle 15 gare disputate in quest’ultimo biennio si sono concluse in “No Gol”.

    Ben 11 vittorie nelle ultime 15 gare per la Svizzera, con 1 sola sconfitta nelle stesse. Per gli elvetici, spiccano i 3 “Gol” consecutivi in questa competizione.

    Quote passaggio ai quarti

    • Svezia (1.95)
    • Svizzera (1.82)

    Qui Svezia.

    Impresa Svezia. A dire la verità, guardando quello che hanno fatto le altre, parlare di impresa è troppo, ma tale resta. Chiudere il girone al comando davanti a Messico e Germania è roba per squadre forti.

    Il CT Andersson dovrà fare a meno dello squalificato Larsson, che verrà rimpiazzato dal genoano Hiljemark. Per il resto, verrà confermata la stessa formazione che, grazie al 3-0 sul Messico, ha regalato la qualificazione agli ottavi di finale. La difesa sarà guidata dal goleador Granqvist.

    Qui Svizzera.

    I ragazzi di Petkovic si sono qualificati agli ottavi chiudendo il girone alle spalle del Brasile, con Serbia e Costa Rica rispettivamente al 3° e al 4° posto.

    Petkovic dovrà rinunciare agli squalificati Lichtsteiner e Schar (pronti Elvedi e Djourou). Le speranze di qualificazione passano dalla qualità di Shaqiri, pronto ad ispirare la manovra offensiva della sua Svizzera. Il riferimento in attacco sarà Gavranovic.

    Probabili formazioni:

    Svezia (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Hiljemark, Ekdal, Forsberg; Berg, Toivonen. CT: Andersson.

    Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Elvedi, Djourou, Akanji, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Embolo; Gavranovic. CT: Petkovic.

    Lo studio statistico: 

    Esiti in comune tra le due squadre: /

    Risultato andata: – –

    SVEZIA

    IN GENERALE (15 gare ufficiali)

    9 V (60%), 2 P (13%), 4 S (27%)

    • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
    • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5 gare
    • 13 “12” (senza pareggi) nelle ultime 14 gare
    • 4 gare in cui non subisce goal nelle ultime 5
    • 7 “No Gol” nelle ultime 8 gare
    • 6 “Under 3.5” consecutivi
    DALLO SCORSO CAMPIONATO

    Non ci sono statistiche in corso interessanti

    SVIZZERA

    IN GENERALE (15 gare ufficiali)

    11 V (73%), 3 P (20%), 1 S (7%)

    • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
    • 5 gare consecutive senza sconfitte
    • Solo 1 sconfitta nelle 15 gare
    • 3 “Gol” consecutivi
    DALLO SCORSO CAMPIONATO

    Non ci sono statistiche in corso interessanti