Bournemouth - Arsenal

Domenica 14 Gennaio ore 14:30

Respira il Bournemouth! Dopo un periodo un po’ complicato, la squadra ora è in una buona situazione, reduce da 4 risultati utili consecutivi. Nell’ultima gara di campionato, i Cherries hanno pareggiato 2-2 sul campo del Brighton, al termine di una gara ben giocata in cui sono andati a segno Cook e Wilson. Nel turno di FA Cup la settimana scorsa, è arrivato un ulteriore pareggio in casa contro il Wigan. La classifica di Premier vede gli uomini di Howe al 16° posto in classifica con 1 punto di vantaggio sulla zona retrocessione.

Non è un periodo facile per l’Arsenal! I Gunners hanno infatti vinto solo 1 delle ultime 6 gare ufficiali. Nell’ultima partita di campionato contro il Chelsea, la squadra ha pareggiato per 2-2 di un soffio, grazie alla rete di Bellerin al 90°. Dopo, è arrivata una sconfitta in FA Cup contro il Nottingham Forrest per 4-2 e poi un altro pareggio con il Chelsea per 0-0 nell’andata delle semifinali di Coppa di Lega. Gli uomini di Wenger ora sono al 6° posto in campionato, a -5 dalla zona Champions.

Partita assolutamente da seguire, l’Arsenal non può permettersi altri inciampi, la zona Champions si sta allontanando. I Gunners avranno di fronte il Bournemouth di Howe, di cui si dice sia l’erede designato di Wenger proprio sulla panchina dei londinesi.

Il pronostico:

“X2 + Over 1.5” (1.37) – rischio medio

“Gol” (1.50) – rischio alto

Alternative“2” (1.70) – rischio alto

Le squadre hanno in comune gli esiti “Over 2.5” e “Gol”. Dunque, ciò ci fa pensare ad attacchi molto performanti, ma a difese un po’ ballerine. Effettivamente è così, tuttavia il Bournemouth ha uno stile di gioco più improntato al contenimento rispetto all’Arsenal.

In questa gara, comunque, siamo decisi a favorire comunque gli ospiti. Crediamo che i Gunners, nonostante il momento no, saranno improntati ad ottenere i 3 punti anche a causa del fatto che la zona Champions si stia allontanando. Quale miglior modo di riavvicinarsi se non vincere col Bournemouth ed approfittare del fatto che il Liverpool sia impegnato col City?

Comunque, andiamo cauti e quindi optiamo per una combo associata ad un Overino. Inseriremo a rischio alto ecco l’esito “Gol”, data la ridondanza con cui questo è presente nelle statistiche di entrambe le squadre.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “X”, “Gol”, “Over 2.5”, “X2”

BOURNEMOUTH (16°)

IN GENERALE (22 gare)

5 V (23%), 6 P (27%), 11 S (50%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 10 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 9 gare consecutive in cui subisce goal
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 5 “Over 2.5” consecutivi
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare
IN CASA (11 gare)

3 V (27%), 3 P (27%), 5 S (45%)

  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 5 “Gol Ospite” consecutivi
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 20 “Over 1.5” nelle ultime 22 gare in casa

ARSENAL (6°)

IN GENERALE (22 gare)

11 V (50%), 6 P (27%), 5 S (23%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 7 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 11 gare
  • 7 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 16 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 17
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
IN TRASFERTA (11 gare)

3 V (27%), 4 P (36%), 4 S (36%)

  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 5 “X2” consecutivi
  • 6 “X2” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 46 “Gol Casa” nelle ultime 51 gare
SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Manchester City 62 22 20 2 0 64 13 +51
Manchester United 47 22 14 5 3 45 16 +29
Chelsea 46 22 14 4 4 41 16 +25
Liverpool 44 22 12 8 2 50 25 +25
Tottenham 41 22 12 5 5 42 21 +21
Arsenal 39 22 11 6 5 40 28 +12
Burnley 34 22 9 7 6 19 19 +0
Leicester 30 22 8 6 8 34 32 +2
Everton 27 22 7 6 9 25 34 -9
Watford 25 22 7 4 11 31 40 -9
Huddersfield Town 24 22 6 6 10 18 35 -17
Brighton 23 22 5 8 9 17 27 -10
Newcastle 22 22 6 4 12 20 30 -10
Crystal Palace 22 22 5 7 10 20 33 -13
West Ham 22 22 5 7 10 25 40 -15
Bournemouth 21 22 5 6 11 22 34 -12
Southampton 20 22 4 8 10 21 32 -11
Stoke City 20 22 5 5 12 23 47 -24
West Bromwich 16 22 2 10 10 16 30 -14
Swansea City 16 22 4 4 14 13 34 -21

News dai campi:

Qui Bournemouth.
Indisponibili importanti per i Cherries: out Defoe, Stanislas e Mings. In dubbio invece King, tuttavia solo all’ultimo si deciderà se schierarlo titolare o meno. Disponibile Surman, il quale sembra aver recuperato dall’infortunio. In attacco sarà Wilson la punta centrale, supportato dalla seconda punta Mousset.

Qui Arsenal.
Ancora un altro infortunio per Wilshere!
Il centrocampista inglese è infatti uscito anzitempo nel pareggio contro il Chelsea di mercoledì. Indisponibili invece i soliti Cazorla, Ramsey, Giroud e Kolasinac. Da valutare le condizioni di Monreal e Ozil, anche se il tedesco dovrebbe comunque scendere in campo accanto a Sanchez dietro l’unica punta Lacazette.

Probabili formazioni:

Bournemouth (4-4-2): Begovic; Smith, Francis, Aké, Daniels; Fraser, Cook, Surman, Pugh; Mousset, Wilson. All. Howe

Arsenal (3-4-2-1): Cech; Chambers, Mustafi, Holding; Bellerin, Elneny, Xhaka, Maitland-Niles; Sanchez, Ozil; Lacazette. All. Wenger