Manchester United - Manchester City

Mercoledì 24 Aprile ore 21:00

Old Trafford

Il pronostico:

“Gol” (1.70) DIFFICOLTÀ ALTA

ALTRI PRONOSTICI DI English Premier League

    Una partita che vale una stagione!

    Per il Manchester United significa restare aggrappato alla corsa per la Champions, per il Manchester City vuol dire tornare al primo posto e giocare le ultime tre gare di campionato sopra il Liverpool. In un certo senso, le statistiche in questo tipo di gare vanno a farsi benedire, ma gli atteggiamenti tattici dei due allenatori restano quelli, immutati, e se Solskjaer è ancora tutto da scoprire, Guardiola abbiamo imparato a conoscerlo negli ultimi 11 anni…

    “Gol Ospite” non quotato, non ci resta che dire…

    “Gooooooooooooool”, come quando a calcetto indoviniamo il tiro all’angolino e ancora increduli esultiamo tipo Fabio Grosso con la Germania. Si, diciamo “Gol” in questa gara, ma non solo, diciamo anche alternativamente “Over 2.5 + Gol”, vi spieghiamo subito perché.

    Eravamo intenzionati ad andare sul “Gol Ospite”, ma questo quotato 1.04 dai bookmakers. Quindi, che ve lo diciamo a fare? Pensiamo che il City avrà fin da subito un canovaccio tattico molto offensivo, anche perchè è imperativo il “2” per la banda di Guardiola.

    Tuttavia, abbiamo visto che quando il City si spinge troppo all’attacco ed è costretto a vincere, lascia troppi spazi in difesa (4-3 col Tottenham docet), e allora velocisti come Rashford, Lingard ed anche lo stesso Sanchez potrebbero sicuramente trovare anche loro la via del goal.

    E “Over 2.5 + Gol” invece?

    A cosa servirebbe l’1-1 sia all’una che all’altra? A niente. Potrebbe finire 2-1, 3-1, 4-1 per i Red Devils o 1-2, 1-3, 1-4 per i Citizens. Il pareggio non è assolutamente contemplato in questa partita, a meno che la dea del calcio, Eupalla, non ci regali uno strano scherzo del destino e lasci con un pareggio entrambe le parti di Manchester. Una cosa simile ad Atalanta – Empoli, scherzo della natura, ma non per questo meno bella o affascinante.

    Gli ultimi 5 precedenti in Premier League

    • Manchester City – Manchester United 3 – 1 (Premier League 2018/2019, andata)
    • Manchester City – Manchester United 2 – 3 (Premier League 2017/2018, ritorno)
    • Manchester United – Manchester City 1 – 2 (Premier League 2017/2018, andata)
    • Manchester City – Manchester United 0 – 0 (Premier League 2016/2017, ritorno)
    • Manchester United – Manchester City 1 – 2 (Premier League 2016/2017, andata)

    Come potete vedere, da quando Guardiola e “il fu” Mourinho sono/erano allenatori delle due squadre, l’esito “Over 2.5 + Gol” si è verificato in ben 4 delle 5 gare disputate. Statistica molto significativa, e segnaliamo pure che Guardiola ha sempre vinto ad Old Trafford da quando è seduto sulla panchina dei Citizens.

    PS: Lo United non vince ad Old Trafford col City in campionato dalla stagione 2014/2015, quando sulla panchina dei Red Devils sedeva Van Gaal e su quella dei Citizens, Pellegrini. La gara si concluse 4-2, per il City doppietta di Aguero e per lo United a segno Ashley Young, Fellaini, Mata e Smalling.

    Mediana di ferro per lo United, dubbio De Bruyne per il City

    Solskjaer sembra intenzionato a schierare a centrocampo quasi tre incontristi, se non fosse per Pogba (13 reti e 9 assist) che riesce a fare più o meno tutti i ruoli. Dunque, insieme al campione del mondo francese, ecco Matic ed Herrera. In attacco, Rashford (6 assist) e Lingard a supporto di Alexis Sanchez, che prenderà quindi il posto di Lukaku (12 reti).

    Per Guardiola l’unico dubbio che resta da sciolgiere è quello su De Bruyne: il belga è infatti uscito anzitempo nella scorsa gara, e sembra comunque difficile il suo recupero. Molto probabilmente il suo posto verrà preso da Bernardo Silva, che giocherà allora insieme a Fernandinho e David Silva. In attacco Aguero (19 reti e 8 assist), con Sane (9 reti e 10 assist) e Sterling (17 reti e 9 assist).

      Probabili formazioni:

      Manchester United (4-3-3): De Gea; Ashley Young, Smalling, Lindelof, Shaw; Herrera, Matic, Pogba; Lingard, Sanchez, Rashford. All. Solskjaer

      Indisponibili: Valencia, Bailly.

      Squalificati: /

      Manchester City (4-3-3): Ederson; Mendy, Laporte, Stones, Walker; David Silva, Fernandinho, Bernardo Silva; Sane, Aguero, Sterling. All. Guardiola

      Indisponibili: /

      Squalificati: /

      Lo studio statistico: 

      Esiti in comune tra le due squadre: “12”, “Over 1.5”, “Gol Ospite”

      Risultato andata: Manchester City – Manchester United 3 – 1

      MANCHESTER UNITED (6°)

      IN GENERALE (34 gare)

      19 V (56%), 7 P (21%), 8 S (24%)

      • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
      • Solo 3 sconfitte nelle ultime 17 gare
      • 6 “1” consecutivi
      • 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
      • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
      • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare
      • 7 gare consecutive in cui subisce goal
      • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
      • 7 “Gol Casa” consecutivi
      • 4 “Over 2.5” consecutivi
      • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
      • 7 “Over 1.5” consecutivi
      • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare
      IN CASA (16 gare)

      10 V (63%), 5 P (31%), 1 S (6%)

      • 3 “1” (vittorie) consecutivi
      • 7 “1” (vittorie) nelle ultime 9 gare
      • 14 “1X” consecutivi
      • 15 “1X” nelle 16 gare
      • 3 “Gol” consecutivi
      • 9 “Gol” nelle ultime 10 gare
      • 3 “Over 2.5” consecutivi
      • 9 “Over 2.5” nelle ultime 10 gare
      DALLO SCORSO CAMPIONATO
      • 17 “1X” nelle ultime 18 gare in casa

      MANCHESTER CITY (2°)

      IN GENERALE (34 gare)

      28 V (82%), 2 P (6%), 4 S (12%)

      • 10 vittorie consecutive
      • 14 vittorie nelle ultime 15 gare
      • 26 “12” (senza pareggi) consecutivi
      • 30 “12” (senza pareggi) nelle ultime 31 gare
      • 18 gare consecutive in cui segna almeno un goal
      • 7 gare in cui non subisce goal nelle ultime 9
      • 25 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 26
      • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
      IN TRASFERTA (16 gare)

      11 V (69%), 2 P (13%), 3 S (19%)

      • 4 “2” (vittorie) consecutivi
      • 6 “2” (vittorie) nelle ultime 7 gare
      • 12 “12” (senza pareggi) consecutivi
      • 13 “12” (senza pareggi) nelle ultime 14 gare
      • 8 “Gol Ospite” consecutivi
      • 11 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare
      • 3 “No Gol Casa” nelle ultime 4 gare
      • 10 “Over 1.5” nelle ultime 11 gare
      • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
      DALLO SCORSO CAMPIONATO
      • 31 “X2” nelle ultime 35 gare in trasferta
      • 22 “Gol Ospite” nelle ultime 24 gare in trasferta
      SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
      Liverpool 88 35 27 7 1 81 20 +61
      Manchester City 86 34 28 2 4 87 22 +65
      Tottenham 67 34 22 1 11 64 35 +29
      Chelsea 67 35 20 7 8 59 38 +21
      Arsenal 66 34 20 6 8 68 43 +25
      Manchester United 64 34 19 7 8 63 48 +15
      Everton 49 35 14 7 14 50 44 +6
      Watford 49 34 14 7 13 49 49 +0
      Leicester 48 35 14 6 15 48 49 -1
      Wolverhampton 48 34 13 9 12 41 42 -1
      West Ham 43 35 12 7 16 44 54 -10
      Crystal Palace 42 35 12 6 17 43 48 -5
      Newcastle 41 35 11 8 16 35 44 -9
      Bournemouth 41 35 12 5 18 49 62 -13
      Burnley 40 35 11 7 17 44 62 -18
      Southampton 36 34 9 9 16 40 57 -17
      Brighton 34 34 9 7 18 32 53 -21
      Cardiff 31 35 9 4 22 30 65 -35
      Fulham 23 35 6 5 24 33 76 -43
      Huddersfield Town 14 35 3 5 27 20 69 -49