West Ham - Manchester City

Sabato 10 Agosto ore 13:30

London Stadium

Il pronostico:

Over 1.5 (1.11) DIFFICOLTÀ BASSA

Gol (1.95) BOMBA

ALTRI PRONOSTICI DI English Premier League

Il pronostico su West Ham – Manchester City

Se credete che il “2” sia scontato in questa partita, vi consigliamo di cambiare idea. Sarà la prima partita stagionale per il West Ham in casa e vincere al London Stadium non è cosa semplice per qualsiasi ospite. Il City e più in generale Guardiola, di solito fa partenze lente: in mezzo alle tante vittorie fa qualche pareggino in più.

Ci sarà un West Ham molto entusiasta in questa prima partita, per questo ci aspettiamo una gara molto combattuta. A difficoltà bassa inseriamo Over 1.5 (1.11), esito molto forte nelle statistiche di entrambe le squadre. Le combo a favore del City non convengono e se proprio volete tra il “2” e l’Over 1.5 Ospite preferiamo il secondo ad 1.25, tuttavia ve lo consigliamo solo alternativamente.

Una provocazione? Il “Gol” ad 1.95! Come leggerete in basso in questo pre-campionato i Citizens hanno concesso molto in difesa, così come lo stesso Pellegrini, allenatore del West Ham, ha detto di essere preoccupato della fase difensiva della sua squadra.

Questa partita non ha mezze misure: Over 1.5 a difficoltà bassa e “Gol” come bomba!

Le statistiche di West Ham – Manchester City dello scorso campionato

West Ham abbonato all’Over 1.5

Dopo un campionato in chiaroscuro, il West Ham ha chiuso in crescendo lo scorso campionato con 3 vittorie consecutive. Forti gli “12” per gli Hammers, ben 11 nelle ultime 12. Spiccano i 9 Over 1.5 nelle ultime 10 ed i 20 Multigol 1-4 nelle ultime 22.

In casa ben 4 “1” (vittorie) nelle ultime 6, con 8 1X nelle ultime 9. Forti anche al London Stadium gli Over 1.5: ben 13 nelle ultime 14.

Il City ha vinto (quasi) tutte le gare nel girone di ritorno

Ben 18 vittorie nelle ultime 19 gare per i Citizens, anch’essi con forti “12”: ben 34 nelle ultime 35. Strani i 4 Under 2.5 nelle ultime 5, ma a quel punto del campionato ogni errore poteva costare caro e dunque il City si è concentrato più a non prenderle nelle ultime partite. In trasferta con 7 “2” (vittorie) consecutivi e 14 Multigol 1-4 nelle ultime 15.

Le statistiche di West Ham – Manchester City nel pre-campionato

Il pre-campionato del West Ham

Per gli Hammers 2 vittorie e 2 sconfitte nelle amichevoli estive. Senza dubbio da segnalare la disfatta proprio col Manchester City, 4-1 il risultato finale. Tuttavia era stato proprio il West Ham ad andare in vantaggio, rigore di Noble…

 

 

Statistiche contrastanti comunque per la banda di Pellegrini: se con Manchester City, Hertha Berlino ed Athletic Bilbao sono arrivati sempre esiti come Over 2.5+Gol, contro Fulham e Newcastle addirittura al contrario, ovvero Under 2.5+No Gol. Un esito che mette tutti i risultati d’accordo? Multigol 1-5, registrato in 4 delle 5 amichevoli disputate.

Il pre-campionato del Manchester City

Cominciamo col dire che i Citizens la settimana scorsa hanno conquistato il loro primo trofeo stagionale, ovvero il Community Shield. Sconfitto ai rigori il Liverpool, provvidenziale il salvataggio di Walker che vi abbiamo descritto in questo articolo.

Sono 3 comunque le partite estive che prendiamo in considerazione per il City, contro West Ham, Wolverhampton e appunto Liverpool. SEMPRE Multigol 1-5 in queste tre amichevoli, ma fa specie il fatto che contro Wolves e Reds sia stato registrato l’esito Under 2.5. In difesa i Citizens dovrebbero registrare qualcosina, anche perché contro i modesti Yokohama e Kitchee (che non abbiamo conteggiato) nonostante i larghi successi, la squadra ha subito comunque un goal.

Le probabili formazioni di West Ham – Manchester City

Mister Pellegrini spera nel recupero di capitan Noble, potrà comunque contare su Fabianski in porta, che ha prontamente recuperato. Dall’inizio i nuovi acquisti Fornals ed Haller, immancabilmente anche Felipe Anderson, mattatore degli Hammers l’anno scorso.

Sane è uscito anzitempo nel Community Shield ed ancora incerti sono i suoi tempi di recupero. Il tedesco si aggiungerà a Mendy nella lista degli indisponibili, da valutare invece le condizioni di Laporte e Fernandinho. In mediana sicuramente il nuovo acquisto Rodrigo, mentre in attacco ecco Sterling, Aguero e Bernardo Silva.

Il calciomercato del Manchester City

Notizie delle ultime ore, è andato definitivamente in porto lo scambio Danilo-Cancelo (+30 milioni ai bianconeri) tra Manchester City e Juventus. Dunque, Guardiola avrà alla sua corte un difensore che più che essere un terzino è un esterno d’attacco. Ottimo tecnicamente, Cancelo al City potrebbe esplodere definitivamente.

Il City comunque non ha fatto sfracelli in questa finestra estiva, tuttavia qualche colpetto super-milionario lo doveva pur fare. Ed ecco allora Rodrigo, centrocampista alla Busquets pagato 70 milioni all’Atletico Madrid. Da Guardiola sono arrivati anche il terzino spagnolo Angelino (12 milioni al PSV) e Steffen, 8 milioni ai Colombus Crew per il portiere.

Dopo 11 stagioni con la casacca dei CitizensKompany ha cambiato aria ed è tornato alle origini: destinazione Anderlecht. Via pure l’esperto Delph (passato all’Everton) e Douglas Luiz, fantasista brasiliano che non ha impressionato e ceduto all’Aston Villa. Intanto, potrebbe saltare il trasferimento multi-milionario (quasi 200 milioni!) di Sane al Bayern Monaco, poiché il tedesco si è infortunato, ed anche gravemente…

Il calciomercato del West Ham

Spiccano due nomi nel mercato in entrata del West Ham, pagati in totale quasi 80 milioni! Parliamo di Fornals, giovanissimo trequartista del Villarreal messosi in mostra anche all’Europeo U21 quest’estate. Se lo spagnolo è stato pagato 28 milioni, ben 45 sono quelli che il West Ham ha investito su Haller, 15 reti e 9 assist lo scorso anno all’Eintracht Francoforte.

 

https://twitter.com/JackEvans19/status/1156598745632575489

I nuovi arrivati, Fornals ed Haller, già si intendono…

 

Sul fronte uscite dobbiamo per forza menzionare la dipartita di Arnautovic, il trascinatore degli Hammers negli ultimi due anni. L’austriaco ha deciso di volare in Cina allo Shangai SIPG, che ha versato 25 milioni nelle casse del West Ham. Via pure Carroll e Lucas Perez, mentre è ritornato in Italia Pedro Obiang, col Sassuolo che ha investito 9 milioni su di lui.

Probabili formazioni West Ham-Manchester City:

West Ham (4-3-3): Fabianski; Fredericks, Balbuena, Diop, Cresswell; Noble, Rice, Fornals; Antonio, Haller, Felipe Anderson. All. Pellegrini

Indisponibili: /

Squalificati: /

Manchester City (4-3-3): Ederson; Zinchenko, Otamendi, Stones, Walker; David Silva, Rodrigo, De Bruyne; Sterling, Aguero, Bernardo Silva.

Indisponibili: Mendy, Sane.

Squalificati: /

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “12”, “Gol Ospite”

WEST HAM

IN GENERALE (38 gare)

15 V (39%), 7 P (18%), 16 S (42%)

  • 3 vittorie consecutive
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 18 “Gol Casa” nelle ultime 20 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare
IN CASA (19 gare)

9 V (47%), 4 P (21%), 6 S (32%)

  • 4 “1” (vittorie) nelle ultime 6 gare
  • 8 “1X” nelle ultime 9 gare
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 13 “Gol Ospite” nelle ultime 16 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Over 1.5” consecutivi
  • 13 “Over 1.5” nelle ultime 14 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

MANCHESTER CITY

IN GENERALE (38 gare)

32 V (84%), 2 P (5%), 4 S (11%)

  • 14 vittorie consecutive
  • 18 vittorie nelle ultime 19 gare
  • 3 “2” nelle ultime 4 gare
  • 30 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 34 “12” (senza pareggi) nelle ultime 35 gare
  • 22 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 4 gare in cui non subisce goal nelle ultime 5
  • 29 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 30
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
IN TRASFERTA (19 gare)

14 V (74%), 2 P (11%), 3 S (16%)

  • 7 “2” (vittorie) consecutivi
  • 9 “2” (vittorie) nelle ultime 10 gare
  • 15 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 16 “12” (senza pareggi) nelle ultime 17 gare
  • 11 “Gol Ospite” consecutivi
  • 14 “Gol Ospite” nelle ultime 15 gare
  • 5 “No Gol Casa” nelle ultime 7 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti