liga 20a giornata

Cagliari - Juventus

Sabato 6 Gennaio ore 20:45

Sempre “2” negli ultimi 6 precedenti in Sardegna

Allegri teme un calo di tensione, ma sembra sbarcare alla Sardegna Arena con tutte le statistiche a suo favore. Non ha mai perso da allenatore contro il Cagliari, e in più potrà contare su un Dybala ritrovato almeno sul piano realizzativo anche contro il Torino in Coppa Italia. Intanto che sfida tra Pavoletti (a segno per lo più in casa) e Higuain, reduce da un palo, ma che ha segnato già 6 goal in 6 precedenti di Serie A contro il Cagliari.

Ecco cosa teme Allegri… Di ritrasformarsi nell’Incredibile Hulk

Il pronostico:

“2” (1.33) – rischio medio

“Higuain segna si” (1.80) – rischio alto

Alternativa: “X2 + Over 1.5” (1.28) – rischio alto

La Juventus ha subito 1 solo goal nelle ultime 9 gare ufficiali

E lo abbiamo centrato a quota 16.50! Quello dell’ex Caceres! Intanto, va comuunque detto che, eccezion fatta per le uniche 2 trasferte “serie” (in casa di Milan e Napoli), la Juventus ha sempre offerto “l'”Over 2.5” lontano dallo Stadium.

Catenaccio o non catenaccio, questo è il dubbio

Ma intanto, un Cagliari reduce dalla vittoria in contropiede di Bergamo, ha raccolto 1 solo punto dalle ultime 3 partite giocate alla Sardegna Arena contro Inter, Sampdoria e Fiorentina. Questa volta Lopez farà ancora catenaccio come in casa dell’Atalanta, oppure giocherà per gli inutili applausi dei tifosi, come se stessimo parlando di circo e non di stadio?

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol Ospite”, “2”, “X2”, “12”, “Over 2.5”, “Over 1.5”

CAGLIARI (15°)

IN GENERALE (19 gare)

6 V (32%), 2 P (11%), 11 S (58%)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 14 gare in cui subisce goal nelle ultime 15
  • 9 “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare
IN CASA (9 gare)

3 V (33%), 1 P (11%), 5 S (56%)

  • 2 “2” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 3 “X2” consecutivi
  • 6 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle 9 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 8 “Gol Ospite” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 26 “12” (senza pareggi) nelle ultime 28 gare
  • 13 “12” (senza pareggi) nelle ultime 14 gare in casa
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare in casa

JUVENTUS (2°)

IN GENERALE (19 gare)

15 V (79%), 2 P (11%), 2 S (11%)

  • 3 vittorie consecutive
  • 5 vittorie nelle ultime 6 gare
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 11 gare
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare
  • 5 gare in cui non subisce goal nelle ultime 6
  • 18 gare in cui segna almeno un goal nelle 19
IN TRASFERTA (9 gare)

7 V (78%), 1 P (11%), 1 S (11%)

  • 3 “2” (vittorie) consecutivi
  • 5 “2” (vittorie) nelle ultime 6 gare
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 8 “X2” nelle 9 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle 9 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 7 “Over 2.5” nelle 9 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle 9 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • Solo 3 sconfitte nelle ultime 38 gare
  • 47 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 48
  • 23 “Gol Ospite” consecutivi in trasferta
  • “X2” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare in trasferta
  • 27 “Gol Ospite” nelle ultime 28 gare in trasferta
  • 10 “Over 2.5” nelle ultime 12 gare in trasferta
  • 13 “Over 1.5” nelle ultime 14 gare in trasferta
SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Napoli 48 19 15 3 1 42 13 +29
Juventus 47 19 15 2 2 48 15 +33
Inter 41 19 12 5 2 34 14 +20
Roma 39 18 12 3 3 29 12 +17
Lazio 37 18 11 4 3 43 22 +21
Sampdoria 30 18 9 3 6 34 26 +8
Fiorentina 27 19 7 6 6 28 20 +8
Udinese 27 18 9 0 9 32 26 +6
Atalanta 27 19 7 6 6 29 25 +4
Torino 25 19 5 10 4 25 27 -2
Milan 25 19 7 4 8 24 27 -3
Bologna 24 19 7 3 9 23 27 -4
Chievo 21 19 5 6 8 19 31 -12
Sassuolo 21 19 6 3 10 13 29 -16
Cagliari 20 19 6 2 11 18 30 -12
Genoa 18 19 4 6 9 15 22 -7
SPAL 15 19 3 6 10 19 33 -14
Crotone 15 19 4 3 12 13 37 -24
Verona 13 19 3 4 12 18 39 -21
Benevento 4 19 1 1 17 10 41 -31

News dai campi:

Qui Cagliari.
Squalificati Miangue e Joao Pedro. Barella non è al meglio per un problema alla caviglia, ma sarà al suo posto. Torna tra i convocati anche Dessena. Titolare l’ex Padoin reduce dalla rete dell’ex segnata contro l’Atalanta. Queste le parole di Lopez alla vigilia del match riportate su Corrieredellosport.it: Non possiamo giocare a viso aperto contro tutti, mi dispiace che vengano tolti dei meriti ai ragazzi: a Bergamo avevamo preso delle contromisure, ci eravamo preparati sui loro punti deboli. Poi è normale che l’Atalanta sia venuta fuori nel 2° tempo”.

Il Cagliari farà catenaccio o giocherà per gli applausi inutili?

“Dobbiamo dare il 110%. Dovremo fare meglio rispetto alle ultime 3 partite in entrambe le fasi, per cercare di fare punti: contro una squadra come la Juventus non puoi permetterti di fare regali, altrimenti ti punisce. Arriviamo da una grande prestazione, ma dobbiamo migliorare. Sarà fondamentale metterci tanta determinazione, non fare ragionare la Juventus: chiaramente non puoi farlo per 90 minuti, bisognerà saper leggere i momenti della partita. Noi siamo pronti per affrontare questa sfida”.

Qui Juventus.
A Cagliari mancheranno Buffon, De Sciglio e Cuadrado oltre a Howedes. Più speranze per Marchisio (affaticamento muscolare) e Sturaro (contusione al ginocchio). In difesa giocheranno Benatia e Chiellini con Alex Sandro a sinistra.

Allegri ha paura di un calo di tensione

Queste le parole dell’ex Allegri in conferenza stampa riportate su Sportmediaset.it: “Affrontiamo il Cagliari che è una squadra in salute, veloce, organizzata. Giocare sul campo sardo è sempre difficile, è una squadra pericolosa, ha intensità. Ma la partita è da vincere, bisogna solo vincere. Ricordo Carpi, prima di una sosta dello scorso anno. E la partita di Doha, anche quella prima di una pausa, quando avevamo già la valigia in mano”.

“Dybala non può fare il centravanti”

In attacco Dybala e Mandzukic favoriti alle spalle di Higuain. Allegri sulla Joya: “Dybala in Coppa Italia ha fatto bene. Ripeto quanto già detto in passato: non è un calciatore da più di 20 goal, e in una grande squadra non può fare il centravanti”.

Sullo scudetto:

Sulla corsa scudetto: “Ci mancano i punti di Bergamo e il punto in casa con la Lazio. 2 rigori sbagliati, cose che possono succedere. Abbiamo fallito a Genova con la Samp. Ma abbiamo fatto tanti punti, infatti alcune squadre si sono staccate. Bisogna continuare a vincere per battere il Napoli, che ha fatto grandi risultati e ha alzato la soglia scudetto. Adesso ci vogliono 96 punti…”.

I precedenti tra Lopez e Allegri

  • Juventus – Palermo 4-1 (Serie A 16/17)
  • Milan – Cagliari 3-1 (Serie A 13/14)

Probabili formazioni:

Cagliari (3-5-2): Rafael; Romagna, Andreolli, Ceppitelli; Faragò, Barella, Cigarini, Ionita, Padoin; Farias, Pavoletti. All.: Lopez.

Indisponibili:/

Squalificati: Joao Pedro, Miangue

Juventus (4-3-3): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Higuain. All.: Allegri.

Indisponibili: Howedes, Buffon, De Sciglio, Marchisio, Cuadrado

Squalificati: /