liga 20a giornata

Napoli - Verona

Sabato 6 Gennaio ore 15:00

Sempre “1” negli ultimi 9 precedenti di Serie A al San Paolo

Tra l’altro il Napoli ha pure vinto ben 7 degli ultimi 8 precedenti complessivi di campionato. E come sottolineato da Eurosport, sarà sfida tra la squadra con il maggior numero di conclusioni tentate in questa Serie A (Napoli, 337) e quella che ne ha concesse di più (Verona, 353): nel match di andata gli azzurri andarono al tiro 22 volte, di cui 12 nello specchio.

Insigne e Callejon quando vedono il Verona…

Insigne ha già firmato 3 goal e 3 assist in 6 precedenti di campionato contro gli scaligeri, mentre l’esito “Callejon segna si” si è verificato in tutte e 3 i precedenti al San Paolo tra Napoli e Verona.

Il pronostico:

“1” (1.12) – rischio medio

“Over 2.5” (1.27) – rischio alto

Alternativa“Callejon segna si” (2.00) – rischio altissimo 

Quote basse, giocate Callejon solo se non avete pretese!

Incredibile, ma vero: ultimamente l'”Over 2.5″ si è visto più tra gli esiti del Verona che tra quelli del Napoli che non solo ha vinto solo 1 delle ultime 3 partite di campionato al San Paolo (perdendo pure quella in settimana contro l’Atalanta), ma anche subito 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 partite casalinghe. La quota di Mertens (1.60) mi sembra un po’ bassa, in realtà anche Insigne e Callejon sono sotto quotati. Su Callejon puntateci solo per una multipla senza pretese, lo spagnolo è in crisi realizzativa.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “1”, “1X”, “Gol Ospite”

NAPOLI (1°)

IN GENERALE (19 gare)

15 V (79%), 3 P (16%), 1 S (5%)

  • 3 vittorie consecutive
  • 15 vittorie nelle 19 gare
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle 19 gare
IN CASA (9 gare)

6 V (67%), 2 P (22%), 1 S (11%)

  • 6 “1” (vittorie) nelle 9 gare
  • 8 “1X” nelle 9 gare
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 20 vittorie nelle ultime 24 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 31 gare
  • 45 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 50
  • 13 “1X” nelle ultime 14 gare in casa

VERONA (19°)

IN GENERALE (19 gare)

3 V (16%), 4 P (21%), 12 S (63%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • Solo 3 vittorie nelle 19 gare
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 9 “Over 2.5” nelle ultime 11 gare
  • 10 “Over 1.5” nelle ultime 11 gare
IN TRASFERTA (9 gare)

1 V (11%), 3 P (33%), 5 S (56%)

  • 4 “1” (sconfitte) nelle ultime 6 gare
  • 8 “1X” nelle 9 gare
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Over 1.5” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Napoli 48 19 15 3 1 42 13 +29
Juventus 47 19 15 2 2 48 15 +33
Inter 41 19 12 5 2 34 14 +20
Roma 39 18 12 3 3 29 12 +17
Lazio 37 18 11 4 3 43 22 +21
Sampdoria 30 18 9 3 6 34 26 +8
Fiorentina 27 19 7 6 6 28 20 +8
Udinese 27 18 9 0 9 32 26 +6
Atalanta 27 19 7 6 6 29 25 +4
Torino 25 19 5 10 4 25 27 -2
Milan 25 19 7 4 8 24 27 -3
Bologna 24 19 7 3 9 23 27 -4
Chievo 21 19 5 6 8 19 31 -12
Sassuolo 21 19 6 3 10 13 29 -16
Cagliari 20 19 6 2 11 18 30 -12
Genoa 18 19 4 6 9 15 22 -7
SPAL 15 19 3 6 10 19 33 -14
Crotone 15 19 4 3 12 13 37 -24
Verona 13 19 3 4 12 18 39 -21
Benevento 4 19 1 1 17 10 41 -31

News dai campi:

Qui Napoli.
Tutti disponibili tranne gli infortunati di lungo corso Milik e Ghoulam. Ritorna il Napoli dei titolarissimi. Dopo la squalifica, rientra Mario Rui a sinistra, mentre a destra resta da valutare Hysaj per un colpo ricevuto contro l’Atalanta.

Le solite scuse di Sarri…

Sarri intanto dopo l’ennesima figuraccia nelle sfide da dentro o fuori ha ammesso quanto avevamo scritto nel nostro pre-partita: “Non siamo squadra da partite da dentro o fuori. E poi durante le feste i giocatori non sono al top”. Come se il suo ruolo fosse di commentatore e non di motivatore e come se a quelli dell’Atalanta il Natale quest’anno non sia passato. Atteggiamenti che non fanno crescere la squadra! 

Qui Verona.
Caceres
(dopo il goal suggerito a quota 16.50 la scorsa settimana), che è vicino alla cessione alla Lazio, potrebbe essere confermato tra i titolari. In avanti Kean e Bessa in vantaggio su Pazzini e Valoti. Ancora out Cerci, mentre è rientrato in gruppo Fares. Recuperato anche Bruno Zuculini, mentre è out Laner.

Parole di circostanza per Pecchia

Così l’ex partenopeo Pecchia come riportato su Corrieredellosport.it: “Noi affrontiamo ogni partita con la voglia di provare a fare punti. Scenderemo in campo consapevoli di dover mettere tutti qualcosa in più, anche sotto l’aspetto della grinta, della determinazione e della cattiveria agonistica”. Poi ancora: “Il Napoli è una squadra forte, che propone calcio. I giocatori si conoscono da tempo e il lavoro del loro allenatore è sotto gli occhi di tutti. Li affrontiamo in un ambiente caldo, ma dovremo avere tutti la stessa voglia di dimostrare il nostro valore”.

I precedenti tra Sarri e Pecchia

Verona – Napoli 1-3 (Serie A 17/18)

Probabili formazioni:

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Insigne, Mertens, Callejon. Allenatore: Sarri

Indisponibili: Milik, Ghoulam

Squalificati: /

Verona (4-4-1-1): Nicolas; Caceres,  Caracciolo,  Heurtaux, Ferrari;  Romulo, Buchel, B. Zuculini, Verde; Bessa; Kean. Allenatore: Pecchia

Indisponibili: Cerci

Squalificati: /