serie a 28a giornata

Fiorentina - Benevento

Domenica 11 Marzo ore 12:30

Aggiornamento ore 18:50

Cosa ha lasciato Astori alla Fiorentina

Le parole di Pioli in conferenza: “Davide era una persona speciale, un Capitano speciale. Trovava sempre il tempo e i modi giusti per dire le cose a me e ai compagni. Una persona generosa, disponibile e altruista. Purtroppo, me lo sono goduto per troppo poco tempo e mi mancherà. Mi manca ogni giorno che scendo in campo. Ci ha lasciato degli insegnamenti troppo importanti per non poterli seguire. L’eredità più grande è stato un seme, quello della compattezza, dell’unione, della passione e dell’amore per la Viola. Tocca a noi adesso custodire e proteggere questo seme”.

Vuoi scoprire il nostro pronostico?

This content has been restricted to logged in users only. Please login to view this content.

Che messaggio può dare il calcio?

Personalmente non lo so. Sicuramente eviterò quanto più possibile lo sciacallaggio mediatico. Io personalmente avrei preferito un silenzio autentico. Nel proprio cuore. E ognuno di noi, di quelli troppo lontani, faccia silenzio. Rifletti sulle opportunità che si hanno, le occasioni per sorridere una volta di più, e magari ognuno si conservi quel faccione sorridente nella barba da capitano.

Cosa dice la statistica?

La Fiorentina ha vinto l’ultima gara al Franchi dopo ben 5 “X2” casalinghi consecutivi; sempre “1” invece nelle trasferte del Benevento che nonostante la tendenza all'”Over 1.5″ e i recenti “Over 2.5″, in trasferta tende molto all'”Under 3.5”. 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 partite casalinghe della Viola. L’alternativa al pronostico principale? La combo “1X + Under 4.5” (1.25). L'”1X + Under 3.5″ (1.60) è quotato poco.

Curiosità sui marcatori

Attenti a Thereau e Simeone, magari usciranno dal letargo. Intanto, nessuna squadra ha segnato più della Fiorentina (7 goal) con giocatori subentrati a gara in corso in questo campionato. Il Benevento è la squadra che in percentuale ha segnato di più su sviluppi di palla inattiva (56% – 10 goal su 18), mentre la Fiorentina è invece quella che ha subito più reti da punizione indiretta (5) in questa Serie A.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol Casa”, “Over 1.5”, “Under 3.5”

Risultato andata: Benevento – Fiorentina 0 – 3

FIORENTINA (10°)

IN GENERALE (26 gare)

9 V (35%), 8 P (31%), 9 S (35%)

  • Solo 3 sconfitte nelle ultime 14 gare
  • 7 gare in cui subisce goal nelle ultime 8
  • 8 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 9
  • 6 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
IN CASA (13 gare)

5 V (38%), 4 P (31%), 4 S (31%)

  • 2 “2” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 5 “X2” nelle ultime 6 gare
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 26 “Gol Casa” nelle ultime 28 gare in casa

BENEVENTO (20°)

IN GENERALE (26 gare)

3 V (12%), 1 P (4%), 22 S (85%)

  • 22 sconfitte nelle 26 gare
  • Solo 3 vittorie nelle 26 gare
  • 3 “1” consecutivi
  • 8 “1” nelle ultime 9 gare
  • 11 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 25 “12” (senza pareggi) nelle 26 gare
  • 7 gare consecutive in cui subisce goal
  • 25 gare in cui subisce goal nelle 26
  • 16 “Gol Casa” nelle ultime 17 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Over 1.5” consecutivi
IN TRASFERTA (13 gare)

MAI V, MAI P, 13 S (100%)

  • SEMPRE “1” (sconfitte)
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 6 “No Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Napoli 69 27 22 3 2 62 19 +43
Juventus 68 26 22 2 2 63 15 +48
Roma 53 27 16 5 6 44 23 +21
Lazio 52 27 16 4 7 64 34 +30
Inter 51 26 14 9 3 42 21 +21
Sampdoria 44 26 13 5 8 46 34 +12
Milan 44 26 13 5 8 37 30 +7
Atalanta 38 25 10 8 7 37 29 +8
Torino 36 26 8 12 6 36 32 +4
Fiorentina 35 26 9 8 9 35 32 +3
Udinese 33 26 10 3 13 37 38 -1
Bologna 33 27 10 3 14 33 39 -6
Genoa 30 26 8 6 12 21 27 -6
Cagliari 25 26 7 4 15 23 41 -18
Chievo 25 26 6 7 13 23 43 -20
SPAL 23 27 5 8 14 27 49 -22
Sassuolo 23 26 6 5 15 15 46 -31
Crotone 21 26 5 6 15 23 47 -24
Verona 19 26 5 4 17 24 51 -27
Benevento 10 26 3 1 22 18 60 -42

News dai campi:

Qui Fiorentina.

Pioli deciso a schierare la difesa a quattro con Hugo favorito su Milenkovic. Nel tridente d’attacco torna titolare Thereau, che non segna proprio dalla sfida d’andata. Martedì la squadra ha pranzato in gruppo per provare a ripartire, portando i calciatori a farsi coraggio tra loro. Probabilmente sarebbe stato meglio non giocare, o forse è meglio giocare. E stringersi così attorno alla famiglia, a se stessi. Lo stadio sarà pieno per Astori.

Qui Benevento.

Assenze importanti quelle di Antei, Sandro e D’Alessandro. De Zerbi prima della partita: Pronti a retrocedere piuttosto che sfruttare un momento tragico. Avremmo rinviato volentieri la partita. Ci immaginiamo l’ambiente che troveremo e probabilmente non ce ne rendiamo conto al cento per cento”.

Difficile andare a giocare così…

Una partita di solito chiede carica agonistica e divertimento, ma ci sono cose più importanti nel calcio. Siamo in grossa difficoltà e l’avremmo spostata volentieri. La vita va avanti sempre. Il tempo attutisce un po’ il dolore, ma ci sono i tempi. Per me bisognava anche soprassedere, mettendo anche da parte gli interessi personali perché sarebbe stato un danno per noi restare fermi quindici giorni.Ma nemmeno voglio che questa cosa venga fraintesa, qualsiasi risultato dovesse maturare. Scenderemo in campo per onorare al meglio Astori”. 

Probabili formazioni:

Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Badelj, Benassi, Veretout; Chiesa, Simeone, Thereau. Allenatore: Pioli
Squalificati: /
Indisponibili: /

Benevento (4-3-3): Puggioni; Sagna, Tosca, Djimsiti, Letizia; Memushaj, Cataldi, Djuricic; Guilherme, Coda, Brignola. Allenatore: De Zerbi
Squalificati: Viola, Lucioni
Indisponibili: Antei, D’Alessandro, Sandro