serie a 24a giornata

Per sapere quando sono pronti i pronostici

Napoli - Benevento

Domenica 28 Febbraio ore 18:00

Stadio San Paolo

I pronostici del Software

Over 1.5 DIFFICOLTÀ BASSA
1 DIFFICOLTÀ MEDIA
Over 2.5 DIFFICOLTÀ ALTA
1X+Over 2.5 DIFFICOLTÀ ALTA
1+Over 2.5 BOMBA

ALTRI PRONOSTICI DI Serie A

I pronostici del Software su Napoli-Benevento

L’esito in assoluto più in comune alle due squadre è l’Over 1.5, registrato in 33 delle ultime 36 gare dal Napoli ed in 11 delle ultime 12 dal Benevento. Per la difficoltà media, poi, consigliamo l’ “1”, col Napoli reduce da 3 vittorie consecutive al San Paolo e col Benevento che ha perso 2 delle ultime 3 trasferte.

Occhio all’Over 2.5 che inseriamo a difficoltà alta, visto che il Benevento è reduce da 3 Under 2.5 consecutivi. Alla stessa difficoltà, ecco anche 1X+Over 2.5, mentre la bomba è rappresentata dall’1+Over 2.5.

I precedenti di Napoli-Benevento

Sono 5 i precedenti tra queste due squadre, tutti vinti SEMPRE dal Napoli. Spiccano 4 No Gol in questo parziale, con ben 4 Multigol 2-3. All’andata la partita è terminata 1-2 in favore dei partenopei, con Lorenzo Insigne e Petagna che hanno rimontato il vantaggio sannita iniziale di Roberto Insigne.

I pronostici della Redazione

Over 1.5 DIFFICOLTÀ BASSA
Multigol 2-5 DIFFICOLTÀ MEDIA
Multigol 2-4 DIFFICOLTÀ ALTA
888sport Vincitu Betn1

I pronostici della Redazione su Napoli-Benevento

Lo studio di questa partita ve lo offriamo con questo elenco di spunti di riflessione:

  • il Napoli è sicuramente superiore al Benevento, ma è alle prese con una condizione tattica e atletica non all’altezza dei bisogni di Gattuso, come da lui stesso dichiarato;
  • in casa, i partenopei sono molto schizofrenici e comunque dovranno gestire il disequilibrio tra la pressione della piazza e dei media ed il carattere dei propri giocatori;
  • il Benevento è una squadra temibile in trasferta;
  • nel post-partita contro la Roma, Inzaghi ha fatto intendere un cambio d’atteggiamento contro le big: se finora tanti Over 2.5 e “Gol” contro le grandi, nell’ultimo 0-0 contro la Roma ha detto che bisogna assolutamente difendere e puntare alle ripartenze contro le grandi.

Ci soffermiamo soprattutto sull’ultimo punto tattico della sfida, proprio perché, come vi avevamo già detto alla vigilia di Granada-Napoli d’andata, gli stessi partenopei soffrono molto le squadre contropiediste. Siamo comunque d’accordo col Software per l’Over 1.5 a difficoltà bassa, ricordiamo che resta comunque la variabile emotiva dettata dal fatto che è un derby.

Non escludiamo neanche a priori un “Gol” (quotato 1.73 su 888sport.it, 1.75 su vincitu.it e 1.75 su Sisal.it), nonostante Inzaghi sembra tentato da una formazione molto più prudente. L’alternativa potrebbe essere il Multigol 2-4, ultimamente più costante, non solo nelle trasferta, ma anche nelle gare casalinghe del Napoli. Per la superbomba, ci viene da dire Gol+Over 2.5, sui segni non è improbabile l’ “1” del Napoli, ma il rapporto quota/rischio è sbilanciato.

Il parere della Redazione sul Software

L’unico esito veramente in comune alle due squadre è l’Over 1.5, anche se vanno fatte le seguenti considerazioni:

  1. il Napoli, dopo la clamorosa sconfitta casalinga con lo Spezia, ha raccolto 3 vittorie su 3 senza subire goal (Fiorentina, Parma e Juventus).
  2. il Benevento è reduce da 3 Under 2.5 consecutivi.

Comunque, il Napoli è stato molto schizofrenico al San Paolo, dove è reduce da 2 sconfitte nelle ultime 3. Nel frattempo, il Benevento ha rallentato (7 partite senza vittorie), pur, però, ottenendo dei risultati “strategici” in chiave salvezza, attenti ad un aspetto: pur essendo un contropiedista, Pippo Inzaghi è temibile in trasferta, in cui ha già raccolto 4 vittorie.

Napoli-Benevento: l’analisi psicologica

Solito Gattuso in modalità “fiume in piena” nel post-partita col Granada. Come vi avevamo annunciato nell’articolo di riferimento, ci aspettavamo la solita eliminazione a testa alta (che in realtà è bassissima) da parte dei partenopei, che si confermano una squadra habitué in questo tipo di partite contro avversari, seppur limitati tecnicamente ma più arcigni a livello di nervi, si squaglia come un budino a prescindere se sia in forma oppure no.

Per quanto riguarda il Benevento, la squadra ha rallentato a livello di risultati e sta forse raccogliendo qualche pareggio di troppo, anche se lo 0-0 ottenuto contro la Roma è stato da squadra veramente unita, con mega-festeggiamenti finale.

Le news di Napoli-Benevento

Pesantissime le assenze di Lozano, Ospina e Manolas per il Napoli, nonché i giocatori dotati più di nervi rispetto al resto dei morbidosi partenopei. Dovrebbe partire titolare un non al meglio Osimhen, ci sarà Mertens a disposizione con Petagna indisponibile.

Senza Glik il Benevento in questa partita, il centrocampo sarà ancor più rognoso con Ionita, Schiattarella ed Hetemaj. Viola potrebbe approdare sulla trequarti, a comporre il tridente con Caprari e Lapadula. Dalla panchina Roberto Insigne e Sau, mentre è indisponibile Iago Falque.

Probabili formazioni Napoli-Benevento

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, L. Insigne; Osimhen. All. Gattuso

Indisponibili: Manolas, Lozano, Petagna, Ospina.

Squalificati: /

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Tuia, Caldirola, Barba; Ionita, Schiattarella, Hetemaj; Viola, Caprari; Lapadula. All. Filippo Inzaghi

Indisponibili: Improta, Iago Falque.

Squalificati: /

È una partita da schedina?

Le statistiche di Napoli-Benevento

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol Casa”, “Over 2.5”, “1”

Risultato andata: Benevento – Napoli 1 – 2

NAPOLI (7°)

IN GENERALE (22 gare)

13 V (59%), 1 P (5%), 8 S (36%)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3
  • 6 “1” consecutivi
  • 9 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 21 “12” (senza pareggi) nelle 22
  • 10 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 13 “Gol Casa” consecutivi
  • 15 “Gol Casa” nelle ultime 16
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 9
  • 10 “Over 1.5” nelle ultime 11
IN CASA (11 gare)

7 V (64%), 1 P (9%), 3 S (27%)

  • 3 “1” (vittorie) consecutivi
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle 11
  • 8 “Gol Casa” consecutivi
  • 3 “No Gol Ospite” consecutivi
  • 10 “Gol Casa” nelle 11
  • 10 “Over 1.5” nelle 11
  • 8 “Multigol 1-4” nelle ultime 9

DALLE SCORSE STAGIONI

  • 26 “12” (senza pareggi) nelle ultime 27
  • 33 “Over 1.5” nelle ultime 36
  • 13 “12” (senza pareggi) nelle ultime 14 in casa
  • 19 “Gol Casa” nelle ultime 20 in casa
  • 23 “Over 1.5” nelle ultime 24 in casa

BENEVENTO (11°)

IN GENERALE (23 gare)

6 V (26%), 7 P (30%), 10 S (43%)

  • 3 “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 “X” (pareggi) nelle ultime 5
  • 7 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 9
  • 6 “1X” consecutivi
  • 8 gare in cui subisce goal nelle ultime 9
  • 6 “Gol” nelle ultime 8
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8
  • 11 “Over 1.5” nelle ultime 12
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
IN TRASFERTA (11 gare)

4 V (36%), 2 P (18%), 5 S (45%)

  • 2 “1” (sconfitte) nelle ultime 3
  • 3 “Gol” nelle ultime 4
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4

DALLE SCORSE STAGIONI

SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Inter 53 23 16 5 2 57 24 +33
Milan 49 23 15 4 4 45 28 +17
Juventus 45 22 13 6 3 44 19 +25
Roma 44 23 13 5 5 47 35 +12
Atalanta 43 23 12 7 4 53 31 +22
Lazio 43 23 13 4 6 38 30 +8
Napoli 40 22 13 1 8 47 25 +22
Sassuolo 34 22 9 7 6 36 33 +3
Verona 33 22 9 6 7 28 24 +4
Sampdoria 30 23 9 3 11 33 34 -1
Genoa 25 22 6 7 9 24 31 -7
Udinese 25 23 6 7 10 25 33 -8
Fiorentina 25 23 6 7 10 25 35 -10
Benevento 25 23 6 7 10 25 42 -17
Bologna 24 22 6 6 10 29 36 -7
Spezia 24 23 6 6 11 30 41 -11
Torino 20 23 3 11 9 33 41 -8
Cagliari 15 23 3 6 14 24 41 -17
Parma 14 23 2 8 13 17 45 -28
Crotone 12 23 3 3 17 23 55 -32