serie a 38a giornata

Per conoscere tutti gli approfondimenti della Redazione

Torino Roma

Venerdì 20 Maggio ore 20:45

Stadio Olimpico Grande Torino

I pronostici del Software

Multigol 1-4 DIFFICOLTÀ ALTA
Gol Ospite DIFFICOLTÀ ALTA
Under 3.5 DIFFICOLTÀ ALTA

I pronostici della Redazione

Gol Ospite DIFFICOLTÀ MEDIA

ALTRI PRONOSTICI DI Serie A

    Il riassunto della Redazione

    Troppo acerbe le rispettive statistiche a favore del Gol Ospite. Più costanti quelle a favore del Multigol 1-4. La gara sarà comunque condizionata dall’approccio della Roma, sicuramente in sovrappensiero per la finale di Conference. Non pensiamo che Mourinho voglia comunque arrivarci con una sconfitta, ma l’X2 è sottoquotato e potrebbe essere preso in considerazione solo in combo col Multigol 1-4 a quota 1.52. Per la quota bassa, se la giocano Multigol 1-4 e Gol Ospite.

    Per i Pronostici Marcatori…

    La giocata Belotti segna o fa assist resta comunque una tentazione. Non escludiamo una sua rete soprattutto nel caso in cui Torino e Roma si scambino dei “piaceri”. Belotti ha firmato addirittura 5 assist e segnato 6 goal contro la Roma in campionato, solo uno di questi è però arrivato in casa (25/09/2016 con il Torino); a quota 8 goal, potrebbe concludere una stagione di Serie A senza andare in doppia cifra di marcature per la prima volta dal 2014/15.

    Abraham potrebbe essere costretto a compiti troppo tattici, qualora Mourinho dovesse confermare Shomorudov come partner in attacco.

    Ad Abraham (15 goal) basta un goal per eguagliare il record di goal per un giocatore inglese in una singola stagione di Serie A, attualmente detenuto da Gerald Hitchens (16 marcature con l’Inter nel 1961/62); ha appena battuto il suo record di partite consecutive di Serie A senza reti all’attivo.

    El Shaarawy? Solo una tentazione. Il Torino è la sua terza vittima preferita (4 goal); è comunque a rischio panchina nonostante il previsto turn over; l’ex Milan è a -1 dal 50° goal con la maglia della Roma in tutte le competizioni: dal 2015/16 – sua prima stagione con i giallorossi – solo Edin Dzeko (119 marcature) ci è riuscito.

    L’analisi statistica del Software

    L’esito più in comune alle due squadre è il Multigol 1-4: ben 12 nelle ultime 13 casalinghe per il Torino e ben 8 nelle ultime 9 in trasferta per la Roma. Segue il Gol Ospite, che il Toro ha registrato in 6 delle ultime 7 casalinghe e che i giallorossi hanno invece collezionato in 9 delle ultime 10 in trasferta. Per ultimo, l’Under 3.5, che presenta praticamente le stesse ridondanze del Multigol 1-4.

    L’analisi psicologica

    Gli ultimi 5 precedenti vedono 3 vittorie per la Roma e 2 successi per il Torino. Spiccano ben 3 Gol+Over 3.5 in questo parziale, contrapposti poi a 2 Under 2.5+No Gol.

    Al Torino non resta altro obiettivo che provare a difendere il 10° posto, anche se il raggiungimento di quota 50 punti, ha fatto in modo che la conferenza stampa pre-gara sia stata improntata quasi solo ed esclusivamente al futuro.

    La Roma deve difendere il 6° posto da Atalanta e Fiorentina (distanti solo un punto), ma è ovvio che la testa sia alla finale di Tirana in programma mercoledì prossimo.

    L’analisi tattica

    Nella gara d’andata, Mourinho è riuscito ad imbrigliare il Toro, cercando di non metterlo nelle condizioni per colpire la Roma in contropiede. Tenete conto che i granata dalla terza giornata in poi hanno offerto SEMPRE l’Under 2.5 (senza mai subire più di un goal) in tutte le gare contro le big. Unica eccezione: il 4-4 contro l’Atalanta. Le rispettive tenute tattiche saranno comunque condizionate dalle assenze del Toro e dal turnover della Roma.

    L’analisi tecnica

    Turnover compreso, la Roma si presenta tecnicamente migliore ai granata. Dal 1° minuto dovrebbe partire Spinazzola. In mediana spazio alla coppia inedita Veretout-Oliveira, mentre in attacco Zaniolo potrebbe far spazio ad una coppia di attaccanti molto verticali come Abraham e Shomurodov.

    L’analisi atletica

    Non è da escludere che il calo della Roma in campionato sia stato dovuto ad una preparazione specifica in vista della finale di Conference. I giallorossi comunque sono entrati nella storia la settimana scorsa: hanno offerto la seconda partita con più tiri in porta nella storia della Serie A.

    Il pronostico non ti basta?

    Fastbet Vincitu Betn1

      Probabili formazioni Torino-Roma

      Torino (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Zima, Rodriguez; Aina, Ricci, Pobega, Ansaldi; Brekalo, Seck; Belotti.

      Indisponibili: Bremer, Edera, Fares, Singo, Vojvoda, Warming, Zaza

      Squalificati: /

      Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Spinazzola, Oliveira, Cristante, Zalewski; Perez, Pellegrini; Abraham.

      Indisponibili: Mkhitaryan

      Squalificati: /

      Le statistiche di Torino-Roma

      Esiti in comune tra le due squadre: “Gol Ospite”, “X2”, “Under 2.5”, “Multigol 1-4”, “Multigol 1-3”

      Risultato andata: Roma – Torino 1 – 0

      TORINO (10°)

      IN GENERALE (37 gare)

      13 V (35%), 11 P (30%), 13 S (35%)

      • 2 vittorie nelle ultime 3
      • Solo 1 sconfitta nelle ultime 8
      • 3 “2” consecutivi
      • 7 “X2” nelle ultime 8
      • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
      • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
      • 6 “Gol Ospite” consecutivi
      • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8
      IN CASA (18 gare)

      8 V (44%), 5 P (28%), 5 S (28%)

      • 6 “X2” nelle ultime 7
      • 5 “Gol” nelle ultime 7
      • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7
      • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4
      • 7 “Under 3.5” consecutivi
      • 9 “Under 3.5” nelle ultime 10
      • 12 “Multigol 1-4” nelle ultime 13

      DALLE SCORSE STAGIONI

      • Non ci sono statistiche interessanti

      ROMA (6°)

      IN GENERALE (37 gare)

      17 V (46%), 9 P (24%), 11 S (30%)

      • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3
      • 5 gare consecutive senza vittorie
      • Solo 2 sconfitte nelle ultime 16
      • 6 “1X” consecutivi
      • 9 “1X” nelle ultime 10
      • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
      • 3 “Under 2.5” consecutivi
      • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5
      • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11
      • 12 “Multigol 1-4” nelle ultime 13
      IN TRASFERTA (18 gare)

      7 V (39%), 3 P (17%), 8 S (44%)

      • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
      • 6 “X2” nelle ultime 8
      • 4 “1X” nelle ultime 5
      • 9 “Gol Ospite” nelle ultime 10
      • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6
      • 7 “Multigol 1-4” consecutivi
      • 8 “Multigol 1-4” nelle ultime 9

      DALLE SCORSE STAGIONI

      SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
      Milan 83 37 25 8 4 66 31 +35
      Inter 81 37 24 9 4 81 32 +49
      Napoli 76 37 23 7 7 71 31 +40
      Juventus 70 37 20 10 7 57 35 +22
      Lazio 63 37 18 9 10 74 55 +19
      Roma 60 37 17 9 11 56 43 +13
      Atalanta 59 37 16 11 10 65 47 +18
      Fiorentina 59 37 18 5 14 57 51 +6
      Verona 52 37 14 10 13 62 56 +6
      Torino 50 37 13 11 13 46 38 +8
      Sassuolo 50 37 13 11 13 64 63 +1
      Udinese 44 37 10 14 13 57 58 -1
      Bologna 43 37 11 10 16 43 55 -12
      Empoli 38 37 9 11 17 49 70 -21
      Sampdoria 36 37 10 6 21 46 60 -14
      Spezia 36 37 10 6 21 41 68 -27
      Salernitana 31 37 7 10 20 33 74 -41
      Cagliari 29 37 6 11 20 34 68 -34
      Genoa 28 37 4 16 17 27 59 -32
      Venezia 26 37 6 8 23 34 69 -35