liga 21a giornata

Palermo - Salernitana

Giovedì 28 Dicembre ore 20:30

Cosa significa guidare la classifica di un torneo così equilibrato?

Il Palermo è la capolista di Serie B ed è la favorita di Serie A? Va benissimo. Ma attenti a non farvi abbagliare troppo dalla classifica; i rosanero, hanno conquistato appena 36 punti in 20 partite, per una media punti pari a 1.8 a partita. Il che non significa che abbiamo una irrefrenabile voglia di fare li gnorri nei confronti dei meriti di Mr. Tedino, anzi, tanto di cappello al suo lavoro, alla sua gavetta e alla sua conferenza pre-partita!

Questa riflessione sulla media punti ci è utile piuttosto per renderci conto che se il Palermo ha vinto appena il 50% delle partite disputate al Barbera, c’è poco di cui meravigliarsi. Fa parte dei giochi di equilibrio di questo matto campionato di Serie B. Al Barbera intanto arriva la Salernitana di Mr. Colantuono, che dopo la vittoria per 0-2 ottenuta sul campo dell’Entella in occasione del suo esordio, ha perso in casa 0-3 contro il Foggia (risultato maturato comunque allo scadere). Che sfida intanto tra Tedino e Colantuono! ☺

p.s.
Si tratta di una sfida tra la miglior difesa del campionato, e il 3° miglior attacco esterno del torneo!

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.29) – rischio medio

“1X + Under 3.5” (1.56) – rischio alto

Alternative: “Under 1.5 1° Tempo” (1.37) – rischio medio

5 “No Gol” consecutivi al Barbera

La serie in corso prosegue o si interrompe? 🤔 Difficile fare ipotesi, dato che Colantuono è arrivato a Salerno da appena 2 giornate. Ed infatti, il quadro statistico che segue, appare acerbo, e a dire il vero, abbastanza frastagliato. Fatto sta che se il Palermo è imbattuto da 5 turni, la Salernitana ha vinto solo 1 delle ultime 8 partite di campionato.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “X2”, “Under 2.5”, “No Gol”, “Under 3.5”

PALERMO (1°)

IN GENERALE (20 gare)

9 V (45%), 9 P (45%), 2 S (10%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 sconfitte nelle 20 gare
  • 7 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 3 gare in cui non subisce goal nelle ultime 4
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
IN CASA (10 gare)

5 V (50%), 3 P (30%), 2 S (20%)

  • 5 “No Gol” consecutivi
  • 3 “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 8 “Under 3.5” consecutivi
  • 9 “Under 3.5” nelle 10 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

SALERNITANA (11°)

IN GENERALE (20 gare)

5 V (25%), 11 P (55%), 4 S (20%)

  • 3 sconfitte nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8 gare
  • Solo 3 sconfitte nelle ultime 17 gare
  • 11 gare in cui subisce goal nelle ultime 12
  • 11 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 12 “Over 1.5” consecutivi
  • 16 “Over 1.5” nelle ultime 17 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 6 “Under 3.5” consecutivi
IN TRASFERTA (10 gare)

3 V (30%), 4 P (40%), 3 S (30%)

  • 2 “1” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 6 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 6 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Over 1.5” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Palermo 36 20 9 9 2 27 17 +10
Frosinone 34 20 8 10 2 35 26 +9
Bari 33 20 10 3 7 33 26 +7
Parma 32 20 9 5 6 27 17 +10
Empoli 31 20 8 7 5 38 30 +8
Cremonese 29 20 6 11 3 28 21 +7
Cittadella 29 20 8 5 7 30 24 +6
Venezia 29 20 6 11 3 22 18 +4
Spezia 29 20 8 5 7 22 20 +2
Carpi 28 20 7 7 6 18 23 -5
Salernitana 26 20 5 11 4 29 29 +0
Pescara 25 20 6 7 7 32 37 -5
Perugia 24 20 6 6 8 33 32 +1
Novara 24 20 6 6 8 23 23 +0
Brescia 23 20 5 8 7 19 22 -3
Cesena 23 20 5 8 7 32 39 -7
Avellino 22 20 5 7 8 27 31 -4
Foggia 22 20 5 7 8 32 39 -7
Ternana 21 20 3 12 5 31 36 -5
Virtus Entella 21 20 4 9 7 26 31 -5
Pro Vercelli 18 20 4 6 10 25 35 -10
Ascoli 17 20 3 8 9 18 31 -13

News dai campi:

Qui Palermo.
Dawidowicz insidia Jajalo per una maglia dal 1° minuto. Così Tedino in conferenza stampa come riportato su gianlucadimarzio.com: “Con la Salernitana però non sarà facile. Ha giocatori che ribaltano la gara come Kyine e Sprocati. Contro il Foggia, pur perdendo, ha fatto una grande partita. Servirà molta attenzione. Sono abituato a lavorare e parlare poco, con la testa a maggio“. 

Qui Salernitana.
Noie muscolari per Schiavi e Sprocati. Pronti Bernardini ed Alex.

Le parole di Colantuono alla vigilia del match riportate su Mediagol.it: “Dobbiamo ripartire innanzitutto dalla buona prestazione fatta col Foggia che paradossalmente a mio avviso è stata anche migliore di quella contro l’Entella. Il risultato ci ha penalizzato fortemente, ma il campo ha raccontato un’altra partita. Detto ciò, dobbiamo prendere atto del risultato e ripartire. Perché si prospetta subito davanti a noi una partita molto difficile contro la 1ª della classe, e bisognerà tirare fuori una prestazione maiuscola se vogliamo recuperare punti”. 

Poi ancora: “Il Palermo si affronta cercando innanzitutto di giocare il nostro calcio perché andare lì per subire soltanto non credo sia molto proficuo. Ci saranno momenti in cui ci sarà da soffrire, ma dobbiamo rimanere sempre compatti, giocando da squadra e provando ad offendere e ad attaccare perché in questo campionato partite chiuse in partenza non ce ne sono. Con grande rispetto dell’avversario dovremo provare a fare la nostra partita. PalermoIl Presidente Zamparini costruisce sempre squadre importanti e l’ha fatto anche stavolta. Il Palermo è una squadra molto forte e Tedino un allenatore che ha dimostrato di saper lavorare bene con grande professionalità e competenza e gli faccio i complimenti per questo”.

Probabili formazioni:

Palermo (3-5-2): Posavec; Cionek, Struna, Bellusci; Rispoli, Gnahorè, Jajalo, Coronado, Aleesami; Trajkovski, La Gumina. All.: Tedino.

Salernitana (4-2-3-1): Adamonis; Pucino, Bernardini, Mantovani, Vitale; Minala, Ricci; Di Roberto, Kiyine, Alex; Rossi. All.: Colantuono.