liga 28a giornata

Pescara - Carpi

Martedì 13 Marzo ore 18:00

Esordio da incubo per Epifani

1-4 contro il Parma. Tant’è che vien lecito chiedersi: non è che parte della squadra era nettamente contraria all’esonero di Zeman? Fatto sta che sta moda di affidarsi ad allenatori senza gavetta autentica alle spalle, rischia di portare un altro fallimento in Serie B. All’Adriatico intanto, arriva un Carpi che ultimamente ha rallentato parecchio: solo 3 pareggi nelle ultime 4 partite, di cui gli ultimi 2 ad occhiali.

Vuoi scoprire il nostro pronostico?

Scopri il pronostico

Iscriviti subito

e in pochi secondi accedi gratis a tutti i pronostici!

Sei già registrato?
ACCEDI

Ora, come interpretare questo 1-4? Zeman negli ultimi 3 mesi stava offrendo, così come Calabro, un sacco di “Under 2.5” e un sacco di “No Gol”. Il Pescara intanto è sceso a – 7 dalla zona play-off, e a – 2 dall’avversario di giornata. Il margine di vantaggio sulla zona play-out è di soli 5 punti. Un ‘alternativa al pronostico principale? L’“Under 3.5” (1.25). Come alternativa a quota alta, più che l'”X2″ (1.70) quotato poco, penserei ad una giocata per la schedina senza pensieri né pretese: “X” (3.25).

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”, “Under 2.5”

Risultato andata: Carpi – Pescara 0 – 1

PESCARA (14°)

IN GENERALE (29 gare)

9 V (31%), 9 P (31%), 11 S (38%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 7 gare
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 8 “No Gol” nelle ultime 9 gare
  • 9 “Under 2.5” nelle ultime 11 gare
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare
IN CASA (15 gare)

6 V (40%), 5 P (33%), 4 S (27%)

  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • 5 “No Gol” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

CARPI (11°)

IN GENERALE (28 gare)

9 V (32%), 11 P (39%), 8 S (29%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 3 gare consecutive in cui non segna goal
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 13 “Under 3.5” consecutivi
  • 14 “Under 3.5” nelle ultime 15 gare
IN TRASFERTA (14 gare)

3 V (21%), 6 P (43%), 5 S (36%)

  • 10 “No Gol” nelle ultime 12 gare
  • 11 “Under 2.5” nelle 14 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi
  • 13 “Under 3.5” nelle 14 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Empoli 54 29 15 9 5 62 37 +25
Frosinone 53 30 14 11 5 52 35 +17
Palermo 50 29 13 11 5 38 25 +13
Cittadella 49 30 14 7 9 45 34 +11
Venezia 46 29 11 13 5 36 26 +10
Bari 45 28 13 6 9 41 37 +4
Parma 44 29 12 8 9 38 27 +11
Perugia 43 29 12 7 10 49 41 +8
Cremonese 40 30 8 16 6 37 31 +6
Spezia 40 29 10 10 9 31 27 +4
Carpi 38 28 9 11 8 23 30 -7
Salernitana 37 30 8 13 9 40 44 -4
Foggia 37 29 10 7 12 44 49 -5
Pescara 36 29 9 9 11 36 48 -12
Avellino 34 29 8 10 11 38 44 -6
Brescia 33 28 8 9 11 28 33 -5
Cesena 33 30 7 12 11 43 52 -9
Novara 31 29 8 7 14 31 36 -5
Virtus Entella 29 29 6 11 12 31 40 -9
Pro Vercelli 29 29 6 11 12 35 47 -12
Ternana 26 30 4 14 12 43 56 -13
Ascoli 26 30 6 8 16 27 49 -22

News dai campi:

Qui Pescara.

Nel Pescara saranno assenti Bovo, Proietti, Campagnaro e lo squalificato Valzania.

Epifani cambia

Le parole del tecnico in conferenza: “In questi 2 giorni ho cercato di lavorare anche nella testa dei ragazzi, perché ho visto sabato con il Parma una squadra impaurita, ma non disorientata, visto che in pochi giorni non potevo fare stravolgimenti. Ma ora mi aspetto di più da tutti perché veniamo da una partita fatta male sotto tutti i punti di vista. Qualcosa sicuramente cambieremo, anche se la cosa più importante è ritrovare compattezza e voglia di voler dimostrare di essere squadra. Giocheremo con un centrocampo a 3″.

Qui Carpi.

Mbakogu si è fermato per un problema fisico a Cesena e non sarà convocato. Il tecnico biancorosso si potrebbe affidare all’ex Melchiorri, ma anche lui è in forse.

Calabro teme un Pescara arrabbiato

Le parole del tecnico in conferenza stampa: “Siamo reduci da una battaglia, dopo due allenamenti i dolori e i postumi sono venuti dopo 48 ore. Cesena è stata devastante per diversi giocatori, lo stato del terreno ha prodotto diversi effetti. Affronteremo un Pescara particolarmente arrabbiato. Non ci lasceranno centro entrare in area con facilità, e forse cambieranno pure assetto. Questo ci mette ulteriormente in difficoltà. Mi interessa lo spirito, quello non deve mai mancare. Voglio un Carpi umile che interpreti bene la partita. Comunque ho già deciso con quale modulo giocare”. 

Probabili formazioni:

Pescara (4-2-3-1): Fiorillo;  Balzano, Coda, Perrotta, Mazzotta;  Brugman, Coulibaly; Capone, Falco, Mancuso; Pettinari. All.: Epifani.

Carpi (3-5-2): Colombi; Capela, Poli, Ligi;  Pachonik, Verna, Mbaye, Garritano, Di Chiara; Concas, Melchiorri. All.: Calabro.