Cittadella - Benevento

Martedì 21 Maggio ore 21:00

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.26) DIFFICOLTÀ ALTA

ALTRI PRONOSTICI DI Serie B

Ai play-off cambia tutto?

Booo! Magari Venturato e Bucchi non rinunceranno alla loro identità. Oppure faranno calcoli tipici da doppia sfida andata e ritorno? Secondo noi, il Gol” (1.76) può scapparci, ma con tanti dubbi.

Alternative pazze?

“1X” (1.38 comunque possibile. Forse Benevento favorito nella doppia sfida? Ecco, il nostro è uno studio pre-partita consapevolmente fatto più di punti esclamativi che interrogativi.Se proprio volete scommettere su questa semifinale play-off di Serie B e volete farlo a quote bomba, noi abbiamo pensato che “X” e “1-1 esatto” sono pronostici pazzi, ma possibili.

Ah, entrambi i precedenti di campionato sono finiti con la vittoria per 1-0 del Benevento sia al Tombolato che al Vigorito. Arriva finalmente l'”Over 1.5″? Noi diciamo sì al “Gol Casa” dato che i veneti non hanno ancora segnato alle streghe in questa stagione.

Le statistiche di Cittadella – Benevento

Il Cittadella è reduce dal successo per 2-1 sul campo dello Spezia nel turno eliminatorio dei play-off: sono dunque 7 gli “Over 2.5” nelle ultime 8 gare. In casa il Cittadella è reduce da 7 “Gol Casa” e 4 “Over 2.5” consecutivi, ma occhio anche ai 14 “Gol Ospite” nelle ultime 16 gare.

Il Benevento ha chiuso il campionato con 5 vittorie nelle ultime 8 gare, offrendo “Over 2.5” in 9 delle ultime 10 partite. In trasferta sono 3 i “2” (vittorie) nelle ultime 4 gare per i sanniti, che hanno offerto il “Gol Casa” in 7 delle ultime 8 trasferte, ma non disdegnando sia il “Gol Ospite” che l'”Over 2.5″.

In casa Cittadella

Da valutare le condizioni dei difensori Ghiringhelli e Frare, entrambi però appaiono recuperabili. Verso il forfait Benedetti, al suo posto pronto Cancellotti. Schenetti dovrebbe ritrovare una maglia da titolare nel ruolo di trequartista. In attacco Diaw e Finotto si contendono una maglia per affiancare Moncini.

Le parole di Venturato sulla gara: “Dopo la gara di La Spezia essere un po’ affaticati è normale. Giocare partite così ravvicinate non è mai semplice, ma sembra ci sia stato un buon recupero dal lato fisico. La squadra comunque è in una condizione buona per essere nel finale di stagione. Partite così portano via molto a livello nervoso, perché arrivano in un momento dell’anno particolare, ma già a Palermo ho avuto risposte positive in questo senso dal gruppo, ho visto la tensione giusta con i ragazzi che hanno risposto nel modo giusto alle difficoltà incontrate. Penso che il Benevento sia favorito, ma di sicuro noi vogliamo provarci fino alla fine”.

In casa Benevento

Fuori causa per infortunio Asencio, fa parte dei convocati Del Pinto ma il suo utilizzo resta in dubbio. In difesa potrebbe ritrovare una maglia da titolare Caldirola, rischia Volta. In attacco tornerà dal primo minuto Coda, al suo fianco potrebbe esserci Armenteros.

Le parole di Bucchi alla vigilia del match: “Arriviamo carichi. Questa settimana d’attesa ci è servita per recuperare le energie. Il Cittadella? È una squadra fastidiosa, ma sono convinto che faremo benissimo. Il nostro avversario non deve per forza raggiungere la Serie A, è molto carica e quando la testa va a mille lo vanno anche le gambe. Deve prevalere in noi la voglia di vincere e dimostrare di essere i migliori. Non faremo calcoli, giocheremo per fare un goal in più degli avversari“.

Probabili formazioni:

Cittadella (4-3-1-2): Paleari, Ghiringhelli, Frare, Adorni, Benedetti; Iori, Siega, Branca; Schenetti; Moncini, Diaw. All.: Venturato.

Benevento (4-3-1-2):  Montipò; Letizia, Antei, Caldirola, Letizia; Tello, Crisetig, Bandinelli; Insigne; Coda, Armenteros. All.: Bucchi.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”, “X2”

CITTADELLA (7°)

IN GENERALE (36 gare)

12 V (33%), 15 P (42%), 9 S (25%)

  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 13 gare
  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare
  • 12 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 13
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 10 “Over 1.5” nelle ultime 11 gare

IN CASA (18 gare)

9 V (50%), 5 P (28%), 4 S (22%)

  • 4 “1” (vittorie) nelle ultime 7 gare
  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 14 “Gol Ospite” nelle ultime 16 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Over 1.5” consecutivi
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

BENEVENTO (4°)

IN GENERALE (36 gare)

17 V (47%), 9 P (25%), 10 S (28%)

  • 5 vittorie nelle ultime 8 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 13 gare in cui subisce goal nelle ultime 14
  • 9 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 10
  • 8 “Gol” nelle ultime 10 gare
  • 14 “Gol Casa” nelle ultime 15 gare
  • 9 “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare
  • 9 “Over 2.5” nelle ultime 10 gare

IN TRASFERTA (18 gare)

7 V (39%), 6 P (33%), 5 S (28%)

  • 3 “2” (vittorie) nelle ultime 4 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti