liga 21a giornata

Fano - Padova

Venerdì 29 Dicembre ore 14:30

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.65) – rischio alto

Alternative: /

Il Fano in casa è reduce da 2 “1” (vittorie) consecutivi tra le mura amiche ed affronta un Padova che, con il successo sul Renate, ha di fatto stabilito le gerarchie del campionato. Leggera tendenza all'”Under 3.5″ per questa gara, considerando gli “Under 2.5” casalinghi (7 in 8 gare interne) del Fano.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Padova – Fano 2 – 1

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”, “Under 2.5”, “Under 3.5”, “X2”, “Gol Ospite”, “Gol Casa”

FANO (18°)

IN GENERALE (18 gare)

3 V (17%), 4 P (22%), 11 S (61%)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 17 gare
  • 4 “1” consecutivi
  • 12 “1X” nelle ultime 13 gare
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 9 “Under 2.5” nelle ultime 10 gare
  • 10 “Under 3.5” consecutivi
IN CASA (8 gare)

3 V (38%), 2 P (25%), 3 S (38%)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi
  • 5 “X2” nelle ultime 7 gare
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • 6 “No Gol” nelle 8 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 7 “Under 2.5” nelle 8 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

PADOVA (1°)

IN GENERALE (18 gare)

11 V (61%), 4 P (22%), 3 S (17%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 10 gare
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 8 “Under 3.5” consecutivi
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare
IN TRASFERTA (8 gare)

4 V (50%), 1 P (13%), 3 S (38%)

  • 2 “2” (vittorie) nelle ultime 3 gare
  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle 8 gare
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle 8 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Padova 37 18 11 4 3 25 15 +10
Renate 30 18 8 6 4 19 13 +6
Sambenedettese 29 17 8 5 4 21 14 +7
FeralpiSalò 29 18 8 5 5 24 21 +3
Reggiana 26 18 7 5 6 19 15 +4
Albinoleffe 26 18 7 5 6 21 19 +2
Triestina 25 17 6 7 4 28 18 +10
Sudtirol 25 18 6 7 5 19 16 +3
Pordenone 25 18 6 7 5 25 23 +2
Fermana 23 18 5 8 5 15 14 +1
Bassano Virtus 22 18 6 4 8 15 16 -1
Gubbio 22 18 6 4 8 18 24 -6
Mestre 21 18 5 6 7 18 19 -1
Teramo 21 18 4 9 5 19 21 -2
Vicenza 21 18 5 6 7 17 20 -3
Ravenna 21 18 6 3 9 15 22 -7
Santarcangelo 17 18 4 5 9 17 36 -19
Fano 13 18 3 4 11 13 22 -9

News dai campi:

Qui Fano.
Brevi affronta il suo passato. Brevi è stato il primo allenatore del nuovo corso biancoscudato affidato a Giorgio Zamuner, anche se l’avvio si era rivelato macchinoso. L’eliminazione ai rigori nel debutto della Tim Cup con i dilettanti del Seregno il primo campanello d’allarme di una stagione iniziata con il piede sbagliato, poi culminata con l’esonero.

Qui Padova.
Da valutare le condizioni di Tabanelli e Candido (sicuro indisponibile per la trasferta marchigiana).

Le parole di Bisoli riportate su Tuttoc.com: “Per portare a casa il risultato pieno dovremo andare in campo con il coltello tra i denti. Hanno un colpo molto stretto e in casa hanno un fortino. Inoltre Brevi vorrà dimostrare al Padova di aver lasciato un buon ricordo”.