Proposte di pronostico su Juventus – Tottenham*

Si sente nell’aria il profumo di campionato, o no? Manca ancora un mese pieno all’inizio della prossima stagione agonistica, ma le prime sgambate e le prime amichevoli ci danno quel sapore di campionato che non vediamo l’ora cominci.

E allora eccoci a pronosticare l’International Champions Cup 2019: per la prima volta su Okpronostico, le proposte di pronostico sul torneo estivo che dal 17 luglio al 10 agosto ci accompagnerà quasi quotidianamente con match di livello internazionale tra le migliori squadre in circolazione.

Presentato De Ligt alla Juventus

Oggi la presentazione del difensore olandese ai bianconeri e che sorpresa le sue dichiarazioni su Sarri, qui riportate in uno stralcio: “Sono venuto alla Juventus non solo per il blasone e per imparare a difendere, ma anche perché mi piace molto Sarri, mi piace il suo modo di intendere il calcio”.

Parole che sicuramente faranno piacere al neotecnico juventino, che potrà contare su un difensore abituato a giocare con la difesa alta e che si adatterebbe alla perfezione al suo gioco.

Calciomercato Juventus

Clamorosa l’indiscrezione secondo cui Paratici avrebbe cominciato ad avere contatti con Neymar: per ora solo parole, chissà se si passerà ai fatti. Oltre a De Ligt (da prendere al fantacalcio), in entrata per la Juventus ecco i parametri zero Ramsey e Rabiot, il ritorno di Gigione Buffon ed i giovani Demiral e Luca Pellegrini.

Bianconeri invece non molto attivi sul fronte cessioni: sono andati via Spinazzola (nell’affare con Pellegrini) e Barzagli, ritiratosi alla fine della scorsa stagione.

Calciomercato Tottenham

Due colpi in entrata e due colpi in uscita per il Tottenham: preso Ndombele per 60 milioni dal Lione e riscattato il giovane Clarke dallo Swansea per 11. Partito invece Trippier, direzione Atletico Madrid, per una cifra vicina a 25 milioni. Se n’è andato anche Llorente, a cui è scaduto il contratto.

Cosa pensiamo di Juventus – Tottenham

Come detto anche in Arsenal – Bayern Monaco e Manchester United – Inter, le squadre inglesi partono certamente avvantaggiate in queste prime amichevoli, poiché più avanti a livello di condizione fisica visto che la Premier inizia prima di tutti.

La Juventus sarà senza Chiellini, Ramsey, Douglas Costa, Khedira e Dybala. Senza contare che molto probabilmente Cristiano Ronaldo difficilmente partirà titolare in questa gara, oppure sarà comunque a mezzo servizio. L’idea di gioco di Sarri richiede molto tempo per essere assoribita, dunque aspettiamoci una Juventus un po’ confusa in mezzo al campo, ma sarebbe anche normale.

Pronostici per questa partita? Il Tottenham è già ben collaudato con Pochettino ed inoltre ci sarà quasi tutta la rosa al completo. I bookmakers favoriscono la Juve, ma non ne siamo così convinti. Il nostro pronostico è Multigol 1-4 (1.19), gara da inserire solo per fare bonus.

Le statistiche di Juventus – Tottenham

Sarà la prima amichevole dell’era Sarri per la Juventus, a parte test in famiglia, non si registrano infatti gare disputate dai bianconeri. Sarà anche la prima amichevole per il Tottenham di Pochettino, l’ultima gara disputata dagli Spurs, ricorderete, è la finale di Champions League contro il Liverpool, persa 2-0.

*Le nostre sono solo proposte: la redazione non riporta espressamente un pronostico, in quanto si tratta delle prime amichevoli stagionali e dunque c’è ancora poco materiale statistico ed informativo sulle squadre.

fonte foto articolo: calcioefinanza.it