Proposte di pronostico su Juventus – Inter*

Bene: siamo pronti a scrivere l’analisi del 1° Juventus – Inter della stagione. Già la partita è sentita di suo, ma quest’anno c’è un motivo in più perché sia davvero “particolare”. Esattamente questo:

Vabbè, i soliti dietrologismi non possono mancare: le bandiere non esistono più, i soldi non hanno colore, è il loro lavoro, ecc ecc… Certo però la notizia non può passare inosservata, considerando quello che Conte è stato per la Juventus, nel passato e nel presente recente. Non che nella storia del calcio, passaggi di casacca clamorosi non si siano verificati, ma questo fa un certo effetto.

Juventus da rivedere

Andiamo avanti perché c’è una gara, seppur amichevole, da raccontare. Sfida che, come dicevamo. La Juventus ha perso contro il Tottenham (3-2), dimostrando pero, nonostante il poco tempo di lavoro, che i nuovi dettami di Sarri cominciano ad essere assorbiti: possesso, 1-2 tocchi della palla e proiezione offensiva, anche se l’allenatore non è stato contento a 360°. E c’è una questione Higuain da risolvere

“Dobbiamo migliorare nel difendere in avanti – ha detto Sarri a fine gara -. Nei primi 30 minuti siamo stati troppo attendisti, eravamo indietro e quindi il recupero palla era molto basso e di conseguenza le ripartenze diventavano complicate. Meglio nel 2° tempo: abbiamo fatto qualche pressione nettamente meglio, 20 minuti di buona qualità e un paio di gol, ma siamo stati ingenui nelle palle perse. Abbiamo subito tutti e tre i gol così, su questo penso influisca una condizione fisica non di alto livello”.

I problemi di Conte

Passando all’Inter, anche qui le cose non vanno benissimo. Il mercato ha portato Barella e Sensi, ma non bastano al tecnico salentino. Ci sono sempre i casi Nainggolan e Icardi, che al momento restano fuori dal progetto, ma c”è anche la questione Perisic da sbrogliare:

“Stiamo lavorando, ma le risposte non sono positive – ha detto Antonio Conte sul croato -. Non penso sia adatto per fare il ruolo che gli chiedo. Quindi l’unico posto in cui può giocare in questo momento è quello di attaccante. In compenso ho visto Dalbert, che ha giocato una partita con grande applicazione”.

Cosa pensiamo di Juventus – Inter

Pronostico incerto. Le gambe sono pesanti per via dei carichi di lavoro, ed entrambe l’hanno dimostrato chiaramente negli incontri rispettivamente contro Tottenham e Manchester United. I goal potrebbero essere pochi (o non potrebbero essercene proprio), con un Under 4.5 quotato 1.12 su Sisal non proprio da scartare. L’Under 1.5 1° Tempo 1.42 consideratelo solo a difficoltà alta.

Le statistiche di Juventus – Inter

La Juventus ha aperto questa ICC con un Over 2.5+Gol. L’Inter invece nelle 2 amichevoli disputate fino a questo momento, ha offerto 2 Under 3.5: Lugano – Inter 1-2, Manchester United – Inter 1-0.

*Le nostre sono solo proposte: la redazione non riporta espressamente un pronostico, in quanto si tratta delle prime amichevoli stagionali e dunque c’è ancora poco materiale statistico ed informativo sulle squadre.

fonte foto articolo: calcioefinanza.it