Magonza - Amburgo

Sabato 17 Dicembre ore 15:30

Il Magonza, dopo l’eliminazione dall’Europa League, deve cominciare ad ingranare la marcia giusta in campionato, visto che naviga nei bassifondi della classifica. Anche per l’Amburgo questa sfida diventa importante, anche perché il trend esterno è abbastanza negativo.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.18) – rischio basso

Alternative: /

Non un bel momento per il Magonza che ha perso 4 delle ultime 5 gare disputate ed è reduce da 5 gare di fila nelle quali subisce goal; 4 “Over 2.5” negli ultimi 5 confronti. In casa il Magonza, tra lo scorso e l’attuale campionato è reduce da 6 “Over 1.5” nelle ultime 7 gare.

L’Amburgo sembra essersi ripreso visto che sono 4 gare consecutive nelle quali non perde, anche se sono 11 le gare consecutive nelle quali subisce goal; 6 “Over 1.5” nelle ultime 7 gare. In casa per la squadra Gisdol 4 “1” nelle ultime 7 e 5 “Under 2.5” nelle ultime 6.

Lo studio statistico: 

MAGONZA

IN GENERALE (14 gare)

  • 3 sconfitte consecutive
  • 4 sconfitte nelle ultime 5 gare
  • 7 “1” nelle ultime 8 gare
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 8 “Gol Casa” consecutivi
  • 8 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 8 “1X” nelle ultime 9 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare

IN CASA (6 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 3 “1” (vittorie) nelle ultime 4 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 5 “12” (senza pareggi) consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “Gol Casa” nelle ultime 7 gare in casa
  • “Over 1.5” nelle ultime 7 gare in casa

AMBURGO

IN GENERALE (14 gare)

  • 2 vittorie consecutive
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 14
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 11 gare in cui subisce goal nelle ultime 14
  • 6 “Over 1.5” nelle ultime 7 gare
  • 5 “Gol Casa” nelle ultime 6 gare

IN TRASFERTA (7 gare)

  • 4 “1” (sconfitte) nelle ultime 7 gare
  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • 5 “No Gol” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 6 “1X” nelle ultime 7 gare
  • 4 “Over 1.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Non ci sono statistiche in corso interessanti

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Magonza.
Ci sono poche preoccupazioni in casa Magonza. Quasi tutti a disposizione. Martin Schmidt per la sfida contro l’Amburgo non avrà il centrocampista difensivo Jean-Philippe Gbamin squalificato. Danny Latza, che è da poco tornato da un infortunio, probabilmente affiancherà Andre Ramalho a centrocampo. Così Schmidt: “Abbiamo bisogno di riprenderci, di essere combattivi e coraggiosi. Dobbiamo avere  una buona dose di fiducia in noi stessi”.

Qui Amburgo.
Il tecnico dell’Amburgo Markus Gisdol dovrà fare a meno di 2 giocatori chiave in questo fine settimana: Johan Djourou e Lewis Holtby. Emir Spahic è probabile che scenda in campo dall’inizio, anche se l’assenza di Holtby provoca a Gisdol parecchi grattacapi. Lo scenario più probabile è che Michael Gregoritsch giochi in mediana, con Bobby Wood in avanti.

Così Gisdol: “Il mio collega Martin Schmidt negli ultimi anni ha fatto un ottimo lavoro. Egli ha formato una squadra che gioca con grande capacità di pressione e che è molto aggressiva in casa. Dovremmo avere molti ostacoli. Sono stati un po’ giù nelle ultime settimane perché i risultati non sono arrivati. Mi aspetto una partita molto intensa, simile a quelle contro Darmstadt e Augusta, ma vogliamo usare le nostre risorse e vincere per dare continuità ai risultati”.

Probabili formazioni:

Magonza (4-2-3-1): Lössl – Donati, Bell, Hack, Bussmann – Latza, Gbamin – Öztunali, Malli, Jairo – Cordoba. All.: Martin Schmidt
Amburgo (4-2-3-1): Mathenia – Diekmeier, Spahic, Jung, Douglas – Sakai, Ostrzolek – Müller, Gregoritsch, Kostic – Legno All.: Markus Gisdol