liga 6a giornata

LIONE - SIVIGLIA

MERCOLEDÌ 7 DICEMBRE ORE 20:45

Sampaoli ha preannunciato che la squadra non cambierà la sua natura tattica: si tratta di pretattica o di integralismo?
Il Cile di Coppa America e le prime 2 trasferte di Champions ci fanno pensare alla pretattica, ma le ultime prove a viso aperto contro Barcellona e Juventus sembrano cenni di integralismo…

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.26) – rischio medio

“Gol” (1.50) – rischio alto

Alternative: /

A priori non va esclusa nemmeno una matta “X” (si tratterebbe di un’interruzione del ritardo), ma non ci convince, un po’ più considerabile l'”Over 1.5 Casa” (1.80).

L’andamento e il risultato della partita potrebbero dipendere molto dall’approccio tattico delle 2 squadre. Il Siviglia sarà capace di chiudersi in difesa come fatto allo Juventus Stadium? E il Lione sarà capace di non farsi prendere dall’ansia di sbloccare la partita? In contropiede gli andalusi potrebbero farsi insidiosi, e tra l’altro, il match d’andata, a dispetto dell’1-0 finale, è stato molto molto aperto, a tratti spettacolare, con occasioni da goal da una parte e dall’altra.

Reduce da 2 sconfitte esterna consecutive per 1-0 in Ligue One, tra campionato e Champions, il Lione in questa stagione non ha MAI pareggiato in casa (4 vittorie e 3 sconfitte); 8 “Gol Casa” e 8 “Over 1.5” in 9 gare casalinghe complessive.

Il Siviglia non ha subito goal nelle 2 trasferte di Champions, ma è reduce da una fase di flessione: ha subito 3 sconfitte nelle ultime 5 partite disputate tra campionato e Champions League. Nelle trasferte di campionato: 2 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte; 6 i “Gol” consecutivi!

Le possibili combinazioni:

  • Il Lione deve battere il Siviglia con 2 o più goal di scarto per scavalcare gli spagnoli al 2° posto. Il Siviglia si è imposto 1-0 in casa all’andata, perciò al Lione servirà un successo più ampio per qualificarsi. L’1-0 non basterebbe ai francesi, perché a quel punto il Siviglia vanterebbe una miglior differenza reti complessiva.
    Qualsiasi altro risultato che vedesse il Lione imporsi con 1 goal di scarto (2-1, 3-2 e così via) garantirebbe la qualificazione al Siviglia, in vantaggio negli scontri diretti per i gol segnati in trasferta.

 

I risultati del Lione in Champions (in ordine cronologico):

  1.  LIONE – DINAMO ZAGABRIA 3 – 0
  2.  Siviglia – Lione 1 – 0
  3.  LIONE – JUVENTUS 0 – 1
  4.  Juventus – Lione 1 – 1
  5.  Dinamo Zagabria – Lione 0 – 1

 

I risultati del Siviglia in Champions (in ordine cronologico):

  1.  JUVENTUS – SIVIGLIA 0 – 0
  2.  Siviglia – Lione 1 – 0
  3.  DINAMO ZAGABRIA – SIVIGLIA 0 – 1
  4.  Siviglia – Dinamo Zagabria 4 – 0
  5.  Siviglia – Juventus 1 – 3

 

La classifica del Girone H

  • Juventus 11
  • Siviglia 10
  • Lione 7
  • Dinamo Zagabria 0

 

Lo studio statistico (in Champions)

LIONE

IN GENERALE (5 gare)

  • SEMPRE “Under 3.5”
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4
  • 3 gare in cui subisce goal nelle ultime 4
  • 4 “No Gol” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 4 “12” (senza pareggi) nelle ultime 5 gare

IN CASA (2 gare)

  • 2 “12” (senza pareggi) (100%)
  • 2 “No Gol” (100%)
  • 2 “Under 3.5” (100%)

SIVIGLIA

IN GENERALE (5 gare)

  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5
  • 4 gare in cui non subisce goal nelle ultime 5
  • 4 “12” (senza pareggi) nelle ultime 5 gare

IN TRASFERTA (2 gare)

  • 2 “X2” (100%)
  • 2 “No Gol” (100%)
  • 2 “Under 2.5” (100%)

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Lione. Serve l’impresa. Serve vincere e farlo con almeno 2 goal di scarto. Servirà tutta la spinta possibile, in primis quella del pubblico. 4-3-3 per Bruno Genesio. Out Kalulu, Mammana e Jallet. Così Genesio alla vigilia: “Ci stiamo preparando per fare una grande partita. Il Siviglia ha una filosofia di gioco basata sul possesso palla e questo dovrebbe portare ad una bella gara, sicuramente aperta. Lasciare la Champions ci dispiacerebbe, ma nel caso ci concentreremo al massimo sull’Europa League. I giocatori hanno recepito bene cosa serve fare stasera. Abbiamo bisogno di vincere con 2 goal e noi abbiamo 90-95 minuti per farlo. Non dobbiamo avere fretta di raggiungere l’obiettivo sin dall’inizio del match”.

Qui Siviglia. Il salto agli ottavi è vicino, il Siviglia dovrà compiere un’ultima impresa allo Stade de Lyon. Non ci saranno Tremoulinas, Carrico e lo squalificato Vazquez. Sampaoli opterà per il 4-2-3-1. Così il tecnico alla vigilia: “Che Siviglia sarà? Non dovremo soffrire la pressione del pubblico. Partiamo con un leggerissimo vantaggio. Entrambe le squadre hanno la voglia di qualificarsi e noi faremo di tutto per vincere. La squadra ha un’idea chiara e precisa di come giocare, e dovremo essere fedeli alla nostra filosofia di gioco. Se dovessimo cambiare la nostra identità, sicuramente avremo delle difficoltà. Ho parlato con i miei giocatori, sono preparati e sanno tutto quello che devono fare”.

Probabili formazioni:

Lione (4-3-3) – Lopes; Rafael, Yanga-Mbiwa, Morel; Ferri, Gonalons, Tolisso; Ghezzal, Lacazette, Cornet. All.: Genesio.
Siviglia (4-2-3-1) – Rico; Mariano, Rami, Parejo, Escudero; N’Zonzi, Kranevitter; Sarabia, Nasri, Vitolo; Vietto. All.: Sampaoli.