LegaPRO-13

LUCCHESE - RENATE

DOMENICA 13 NOVEMBRE ORE 18:30

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.19) – rischio basso

La Lucchese non perde da 3 turni e nell’ultima vittoria contro la Viterbese ha legittimato il buon momento. Contro il Renate non sarà facile, ma l’impegno è alla portata. 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare in casa per i rossoneri di tra lo scorso e l’attuale stagione.

8 “1X” nelle ultime 9 gare tra lo scorso e l’attuale stagione per il Renate, 12 “Gol Casa” nelle ultime 13.

Lo studio statistico:

LUCCHESE

IN GENERALE (12 gare)

  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • “1X” consecutivi
  • “1” nelle ultime 5 gare
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 7 gare

IN CASA (6 gare)

  • “1” (vittorie) consecutivi
  • “Over 2.5” consecutivi
  • “1” (vittorie) nelle ultime 4 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “Gol Casa” nelle ultime 9 gare in casa
  • “Over 1.5” nelle ultime 9 gare in casa

RENATE

IN GENERALE (12 gare)

  • “Over 2.5” consecutivi
  • “1X” consecutivi
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4
  • “1” nelle ultime 8 gare
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 6 gare
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 18 “1X” nelle ultime 19 gare
  • 12 “Gol Casa” nelle ultime 13 gare
  • “1X” nelle ultime 9 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Lucchese. Longobardi si sta curando, Capuano rientra in gruppo la settimana prossima e stiamo recuperando anche Ashong. Così Galderisi sul match: “Consolidare le nostre certezze. Cornacchini ha detto che nell’ultima gara non abbiamo fatto nulla? Credo semplicemente che ci siano rimasti male, perché sono abituati a vincere ed hanno un obiettivo chiaro. La cena di giovedì tra squadra e presidente? È stata importante, abbiamo bisogno di gesti che confermino la compattezza di questo gruppo. Il Renate è una squadra equilibrata, molto capace di gestire la fase di non possesso e dinamica. Questa non è certo una gara che si vince da sola: dovremo essere bravi a leggere le singole situazioni”.
Qui Renate. 
La squadra di Foschi vive un momento meno brillante rispetto agli avversari di turno, ed ha necessitàdi sfatare il “tabù trasferta”: dei 18 punti attuali, infatti, solo 4 sono stati conquistati fuori dal Città di Meda.