GIANA ERMINIO - PONTEDERA

DOMENICA 4 DICEMBRE ORE 14:30

Le statistiche sono favorevoli ai padroni di casa, ma occhio al Pontedera che ha vinto 2 delle ultime 3 gare disputate.

Il pronostico:

“1X” (1.17) – rischio basso

Alternative: “Over 1.5” (1.33) – rischio alto

Interessante sfida tra una Giana che contro le grandi ben si è comportata ed un Pontedera non proprio esaltante, ma che spesso regala colpi a sorpresa.

La Giana di Albé è reduce da 3 “Under 2.5” consecutivi. Tra lo scorso e l’attuale campionato la Giana ha chiuso 9 delle ultime 10 gare disputate in casa in “1X”.

Il Pontedera ha vinto solo 3 delle ultime 20 gare disputate tra lo scorso e l’attuale campionato; sempre tra la scorsa e l’attuale regular season ha chiuso 8 delle ultime 9 gare in trasferta in “1X” e 16 delle ultime 18 in “Under 3.5”.

Lo studio statistico: 

GIANA ERMINIO

IN GENERALE (15 gare)

  • “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 7 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 9
  • “Under 2.5” consecutivi
  • “Under 3.5” nelle ultime 7 gare

IN CASA (8 gare)

  • “X” (pareggi) consecutivi
  • “X” (pareggi) nelle ultime 6 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • “1X” consecutivi
  • “X2” nelle ultime 7 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “1X” nelle ultime 10 gare in casa
  • 19 “Under 3.5” nelle ultime 21 gare in casa

PONTEDERA

IN GENERALE (15 gare)

  • vittorie nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 3 vittorie nelle ultime 15
  • 10 gare in cui subisce goal nelle ultime 12
  • “Gol Ospite” consecutivi
  • “Over 1.5” nelle ultime 6 gare

IN TRASFERTA (7 gare)

  • “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • “No Gol” nelle ultime 5 gare
  • “Under 3.5” consecutivi
  • “1X” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 3 vittorie nelle ultime 20
  • “1X” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • 16 “Under 3.5” nelle ultime 18 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Giana Erminio. Assenti Pinto e Pinardi. Così Albé alla vigilia:A livello tattico stiamo provando il solito 3-4-1-2. La partita sarà una delle più insidiose perché sono ben organizzati. Temo molto il Pontedera perché ha vinto con l’Arezzo e pareggiato contro il Livorno, oltre ad avere un mister molto bravo come Indiani”.

Qui Pontedera.Spavaldo e micidiale con le prime della classe, il 3-5-2 targato Indiani è studiato per fare male in ripartenza. Per la sfida contro la Giana, Vettori è infortunato e Videtta squalificato. In difesa è allarme rosso. Nonostante l’emergenza, Indiani non sembra intenzionato a stravolgere il modulo.