COMO - PRO PIACENZA

DOMENICA 4 DICEMBRE ORE 20:30

Sfida inedita al Sinigaglia.

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.52) – rischio alto

Alternative: “Over 1.5” (1.35) – rischio alto

Il Como non vince da 6 turni di fila e, tra lo scorso e l’attuale campionato, ha chiuso 48 delle ultime 52 subendo almeno 1 rete. Contro ci sarà una Pro Piacenza reduce da 2 sconfitte consecutive e che ha subito goal in 12 delle ultime 15 gare.

Lo studio statistico: 

COMO

IN GENERALE (15 gare)

  • “X” (pareggi) consecutivi
  • “X” (pareggi) nelle ultime 6 gare
  • 6 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 9
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • “Gol” consecutivi
  • “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare

IN CASA (7 gare)

  • “X” (pareggi) consecutivi
  • “Gol” nelle ultime 5 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • “Gol Casa” consecutivi
  • “1X” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 48 gare in cui subisce goal nelle ultime 52
  • 36 “Gol Casa” nelle ultime 38 gare
  • “1X” nelle ultime 8 gare in casa
  • 13 “Gol” nelle ultime 16 gare in casa

PRO PIACENZA

IN GENERALE (15 gare)

  • sconfitte consecutive
  • 12 gare in cui subisce goal nelle ultime 15
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 14 “12” (senza pareggi) nelle ultime 15 gare
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare

IN TRASFERTA (7 gare)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 6 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 12 “12” (senza pareggi) nelle ultime 13 gare in trasferta
  • “Gol Casa” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • “Under 3.5” nelle ultime 9 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Como. Gli azzurri di Gallo non ottengono un successo da 6 partite e stanno lentamente perdendo posizioni in classifica.

Qui Pro Piacenza. I rossoneri di Pea, dopo il ko di Livorno e la sconfitta nel derby contro il Piacenza, hanno bisogno come il pane di una vittoria. Così Pea: “A volte non riusciamo a condizionare gli episodi a nostro favore come a Livorno o contro il Piacenza, oppure come successo a inizio campionato. A Como affrontiamo una squadra con ottime individualità, sapete però che non amo parlare degli avversari: dico sempre che abbiamo le nostre carte e finora non abbiamo mai sfigurato, a patto di sfruttare le nostre occasioni e impoverire i loro attacchi”.