Padova - Sudtirol

Domenica 11 Dicembre ore 18:30

Il Padova per rimanere a contatto con le primissime posizioni, gli ospiti per allontanarsi dalla zona salvezza.

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.16) – rischio basso

Alternative: /

Il Padova ha vinto 6 delle ultime 9 gare disputate ed ha perso solo 2 delle ultime 13, reduce da 6 “Over 2.5” di fila. In casa 3 “1” nelle ultime 4 gare per i veneti. Dall’altra parte c’è un Sudtirol che ha vinto 3 delle ultime 17 gare disputate ed ha chiuso 7 delle ultime 8 in “Under 2.5”.

Lo studio statistico: 

PADOVA

IN GENERALE (17 gare)

  • 6 vittorie nelle ultime 9 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 13
  • 3 “2” nelle ultime 4 gare
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 6 “Gol” consecutivi
  • 7 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 6 “Over 2.5” consecutivi
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 9 “Gol Casa” consecutivi
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare

IN CASA (8 gare)

  • 3 “1” (vittorie) nelle ultime 4 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “1X” nelle ultime 9 gare in casa
  • “Gol Casa” nelle ultime 9 gare in casa

SUDTIROL

IN GENERALE (18 gare)

  • Solo 3 vittorie nelle ultime 17
  • 15 gare in cui subisce goal nelle ultime 17
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 5 “No Gol” nelle ultime 6 gare
  • 7 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Under 3.5” consecutivi
  • 16 “Gol Casa” nelle ultime 18 gare
  • 5 “12” (senza pareggi) nelle ultime 6 gare

IN TRASFERTA (9 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 3 “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Under 2.5” nelle ultime 9 gare
  • 8 “1X” nelle ultime 9 gare
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 10 “Gol Casa” consecutivi in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Padova. De Risio non è convocabile, mentre Alfageme è da valutare. Così il tecnico alla vigilia: “Sarà un appuntamento importante perché veniamo da due partite a secco di vittoria: un pareggio e una sconfitta, anche se il pareggio di Ancona lo considero una mezza sconfitta. Vogliamo sfruttare il fattore interno senza riproporre i cali di concentrazione collettivi visti mercoledì. Il Sudtirol è una squadra organizzata e ben costruita, che per ora non ha raccolto quanto aveva inizialmente previsto. Mi aspetto una gara difficile contro una formazione brava a difendersi e a ripartire grazie ad alcune buone individualità. Se ne verrà fuori una partita bloccata dovremo essere abili nella circolazione: la palla dovrà viaggiare il più velocemente possibile. Ci vorrà pazienza e bravura nello sfruttare le occasioni che creeremo, sperando che il campo si presenti in migliori condizioni rispetto alla scorsa settimana e che non ci siano problemi con la nebbia”.

Qui Sudtirol. Il Südtirol scende in campo per la 2ª volta nel breve volgere di 4 giorni. Reduce dalla beffarda sconfitta di giovedì al Druso contro il Parma, passo falso immeritato che ha interrotto una striscia utile di 3 partite (2 vittorie e 1 pareggio), la squadra di Viali sarà di scena allo stadio Euganeo di Padova per affrontare la locale formazione biancoscudata, 5ª in classifica con 29 punti, 11 in più di capitan Fink.