Teramo - FeralpiSalò

Domenica 18 Dicembre ore 14:30

La squadra di Zauli sembra godere di uno stato di salute niente male ed il pareggio contro il Parma lo ha dimostrato. Il tecnico degli abruzzesi predica concentrazione, Asta invece è preoccupato.

Il pronostico:

“1X” (1.39) – rischio medio

Alternative: /

Il Teramo ha subito goal in 9 delle ultime 10 gare disputate e sembra che il ritorno di Zauli abbia ravvivato il morale. In casa, tra lo scorso e l’attuale campionato, 19 “Under 3.5” nelle ultime 21 gare casalinghe per il Teramo. La Feralpi non è in un buon momento: 3 sconfitte nelle ultime 5 gare ed ha chiuso 6 delle ultime 8 in “Under 2.5”. In trasferta SEMPRE “Gol Casa” per la squadra di Asta, 7 “Over 2.5” nelle ultime 8.

Lo studio statistico: 

TERAMO

IN GENERALE (18 gare)

  • 9 gare in cui subisce goal nelle ultime 10
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare

IN CASA (8 gare)

  • 3 “2” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 6 “12” (senza pareggi) nelle ultime 7 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 19 “Under 3.5” nelle ultime 21 gare in casa

FERALPISALÒ

IN GENERALE (17 gare)

  • 3 sconfitte nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5
  • 4 gare in cui subisce goal nelle ultime 5
  • 3 “No Gol Casa” nelle ultime 4 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Under 3.5” consecutivi

IN TRASFERTA (8 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 4 “2” (vittorie) nelle ultime 7 gare
  • 2 “1” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 7 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 6 “Under 3.5” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “Gol” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • 19 “Gol Casa” nelle ultime 20 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Teramo.
Jefferson, Petrella e Scipioni non ci saranno. Così Zauli: “Conta il presente, il mio storico è Parma e da lì dobbiamo ripartire, con i valori giusti e lo spirito migliore. Il modulo utilizzato al “Tardini” mi sembra quello che riesca ad incontrare meglio le caratteristiche dei singoli e penso di continuare su questa strada. La prossima è una delle migliori squadre del girone, fisica ed esperta, costruita per arrivare tra le prime cinque-sei del girone. I risultati degli ultimi 2 incontri sono stati bugiardi e noi dovremo fare una partita molto più intensa di quanto fatto a Parma. Vincere sarebbe importantissimo, magari dando continuità alla prestazione precedente, ma la classifica la leggeremo alla fine. Il rendimento casalingo deficitario? Non me lo spiego, sono i numeri a parlare e alla nostra graduatoria mancano proprio i punti interni. La squadra, inconsciamente, in casa, forse ha sempre avuto la presunzione di vincere per forza”. 

Qui Feralpisalò.
Da verificare le condizioni alcuni giocatori. Non ci sarà Gerardi per squalifica. Così Asta: “Dobbiamo fare mea culpa e diventare più cattivi sotto porta. In questo momento non raccogliamo quello che meritiamo. Ci leccheremo le ferite in prospettiva Teramo, visto che Gerardi sarà squalificato e un paio di giocatori hanno finito malconci, ma dobbiamo andare avanti perché questa squadra è viva”.