Ancona - Forlì

Domenica 18 Dicembre ore 16:30

Si preannuncia un bel tributo per il tecnico del Forlì Gadda, ex capitano storico dell’Ancona. Ma al momento del fischio d’inizio non ci saranno troppi sentimentalismi.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.28) – rischio alto

Alternative: /

L’Ancona è reduce da 4 gare di fila senza sconfitte ed ha chiuso 12 delle ultime 15 gare in “Under 2.5”. In casa per l’Ancona 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare. Dall’altra parte c’è un Forlì che ha vinto solo 2 delle ultime 18 gare ed ha subito goal in 16 delle ultime 18 gare. Il Forlì ha chiuso tutte le gare in trasferta in “1X”.

Lo studio statistico: 

ANCONA

IN GENERALE (18 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 10
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 12 “Under 2.5” nelle ultime 15 gare
  • 14 “Under 3.5” nelle ultime 16 gare
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare

IN CASA (9 gare)

  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 5 “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 46 “Under 3.5” nelle ultime 52 gare

FORLÌ

IN GENERALE (18 gare)

  • Solo 2 vittorie nelle ultime 18
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6
  • 16 gare in cui subisce goal nelle ultime 18
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 8 “1X” nelle ultime 9 gare
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (9 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 2 vittorie nelle ultime 22
  • 11 “1X” consecutivi in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Ancona.
Sembrano ridotte al lumicino le possibilità di recuperare l’esperto Moi che continua a lavorare a parte per un affaticamento all’adduttore. In attacco si preannuncia abbondanza con Samb in vantaggio su Momentè per il ruolo di riferimento centrale, mentre De Silvestro e Frediani verranno confermati sugli esterni costringendo Bariti alla terza panchina di fila.

Qui Forlì.
C’è Ancona – Forlì ed il tecnico dei romagnoli tornerà per la 1ª volta da avversario dal suo addio alla Dorica, datato giugno 1994. 8 stagioni, 259 presenze, 4 goal e la volontà dei tifosi di erigere una sua statua di fianco a quella di Cavour.