LegaPRO-12

FOGGIA - CATANIA

DOMENICA 6 NOVEMBRE ORE 16:30

Stroppa ritiene il match uno scontro diretto in chiave promozione. Rigoli vuole continuare il buon momento e risalire ancora in classifica.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.29) – rischio alto

Gara da godersi sul divano piuttosto che giocare. I satanelli sono chiamati a fare la partita davanti ai propri tifosi, ma il Catania non vorrà certo fare una semplice comparsata. Infatti i siculi hanno perso solo 1 delle ultime 14 gare

Lo studio statistico:

FOGGIA

IN GENERALE (11 gare)

  • 6 “1X” consecutivi
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 11
  • 9 “Under 3.5” (82%)

IN CASA (5 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • 4 “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • 3 “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Under 3.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 13
  • 29 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 33
  • 21 “Gol Casa” nelle ultime 24 gare
  • “1” (vittorie) nelle ultime 10 gare in casa
  • “Over 2.5” nelle ultime 11 gare in casa

CATANIA

IN GENERALE (11 gare)

  • 2 vittorie consecutive
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 8 “Under 2.5” nelle ultime 10 gare

IN TRASFERTA (5 gare)

  • SEMPRE pareggi
  • SEMPRE “Under 2.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 14
  • 20 “1X” nelle ultime 21 gare
  • 27 “Under 3.5” nelle ultime 30 gare
  • 19 “1X” nelle ultime 20 gare in trasferta
  • “Under 2.5” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Foggia. Dopo il pareggio nel derby che ha favorito la Juve Stabia, salita in vetta, la squadra dovrà tornare a conquistare i tre punti. Mister Stroppa potrà contare su tutti gli effettivi in vista del prossimo scontro. Ecco perché, considerando anche il match di Coppa Italia di mercoledì, potrebbe optare per qualche modifica di formazione. Stroppa: “Abbiamo avuto una bella settimana di lavoro, stiamo tutti bene, la squadra si è allenata con la massima attenzione, siamo preparati per questa partita. Reputo il Catania una delle candidate alla promozione per organico e qualità. Ritengo questo con il Catania un altro scontro diretto”.
Qui Catania. Due pareggi e tre vittorie nelle ultime cinque gare. La formazione ha modificato indubbiamente il proprio trend. Mister Rigoli potrà contare sui difensori Bastrini e Parisi, rientrati dagli infortuni. Out solo l’attaccante Sibilli. Probabilmente in attacco agiranno Di Grazia, Paolucci e Barisic. Così Rigoli sul match: “Andremo a Foggia per fare la nostra partita, cercheremo di attaccarli e faremo di tutto per portare a casa un risultato positivo. I non convocati? Numericamente siamo in tanti. La motivazione non è legata alla gara di Coppa Italia contro il Messina. Noi dobbiamo migliorare molto ma siamo una squadra nuova e abbiamo bisogno di tempo. La formazione di Stroppa, secondo me è la migliore del campionato, è organizzata tatticamente e in attacco hanno dei giocatori di assoluto valore. Ma anche loro dovranno temerci, nelle ultime due gare abbiamo conquistato risultati importanti e non era facile. Quella di domani non sarà una partita decisiva ma ci può dire molto su quelli che siamo veramente. Russotto? Il ragazzo è arrabbiato con se stesso perché sa di poter dare molto di più, ma in questo periodo vive delle difficoltà. Barisic? Puntiamo molto su questo giocatore e stiamo facendo un lavoro personalizzato su di lui. Bastrini è a disposizione e credo che possa prendere parte al match di domani”.

FOGGIA

FREQUENZE

IN GENERALE (11 gare)

  • 7 vittorie (64%), 3 pareggi (27%), 1 sconfitta (9%)
  • 18 gol fatti, 9 gol subiti
  • 5 “1” (45%), 3 “X” (27%), 3 “2” (27%)
  • 8 “1X” (73%), 6 “X2” (55%), 8 “12” (73%)
  • 6 “Gol” (55%), 8 “Gol Casa” (73%), 7 “Gol Ospite” (64%)
  • 5 “No Gol” (45%), 3 “No Gol Casa” (27%), 4 “No Gol Ospite” (36%)
  • 8 “Over 1.5” (73%), 6 “Over 2.5” (55%)
  • 9 “Under 3.5” (82%), 5 “Under 2.5” (45%)

IN CASA (5 gare)

  • 4 vittorie (80%), 1 pareggio (20%), MAI sconfitte
  • 11 gol fatti, 2 gol subiti
  • 4 “1” (80%), 1 “X” (20%), MAI “2”
  • SEMPRE “1X”
  • 2 “Gol” (40%), 4 “Gol Casa” (80%), 2 “Gol Ospite” (40%)
  • 3 “No Gol” (60%), 1 “No Gol Casa” (20%), 3 “No Gol Ospite” (60%)
  • 4 “Over 1.5” (80%), 3 “Over 2.5” (60%)
  • 4 “Under 3.5” (80%), 2 “Under 2.5” (40%)

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (11 gare)

  • 6 “1X” consecutivi

IN CASA (5 gare)

  • 5 “1X” consecutivi in casa

I RISULTATI (in neretto i risultati in casa)

  1. Foggia – Fidelis Andria 2 – 1
  2. Siracusa – Foggia 1 – 2
  3. Foggia – Vibonese 3 – 0
  4. Virtus Francavilla – Foggia 0 – 1
  5. Messina – Foggia 1 – 2
  6. Foggia – Taranto 2 – 0
  7. Matera – Foggia 1 – 1
  8. Foggia – Akragas 0 – 0
  9. Juve Stabia – Foggia 4 – 1
  10. Foggia – Monopoli 4 – 1
  11. Lecce – Foggia 0 – 0

CATANIA

FREQUENZE

IN GENERALE (11 gare)

  • 4 vittorie (36%), 6 pareggi (55%), 1 sconfitta (9%)
  • 13 gol fatti, 7 gol subiti
  • 4 “1” (36%), 6 “X” (55%), 1 “2” (9%)
  • 10 “1X” (91%), 7 “X2” (64%), 5 “12” (45%)
  • 6 “Gol” (55%), 7 “Gol Casa” (64%), 7 “Gol Ospite” (64%)
  • 5 “No Gol” (45%), 4 “No Gol Casa” (36%), 4 “No Gol Ospite” (36%)
  • 7 “Over 1.5” (64%), 3 “Over 2.5” (27%)
  • 9 “Under 3.5” (82%), 8 “Under 2.5” (73%)

IN TRASFERTA (5 gare)

  • SEMPRE pareggi
  • 2 gol fatti, 2 gol subiti
  • SEMPRE “X”
  • SEMPRE “1X”, SEMPRE “X2”
  • 2 “Gol” (40%), 2 “Gol Casa” (40%), 2 “Gol Ospite” (40%)
  • 3 “No Gol” (60%), 3 “No Gol Casa” (60%), 3 “No Gol Ospite” (60%)
  • 2 “Over 1.5” (40%), MAI “Over 2.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”, SEMPRE “Under 2.5”

LE SERIE IN CORSO PIU’ INTERESSANTI

IN GENERALE (11 gare)

  • 2 vittorie consecutive
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 4 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 5 “1X” consecutivi

IN TRASFERTA (5 gare)

  • 5 “X” (pareggi) consecutivi in trasferta
  • 5 “Under 2.5” consecutivi in trasferta

I RISULTATI (in neretto i risultati in trasferta)

  1. Catania – Juve Stabia 3 – 1
  2. Fidelis Andria – Catania 0 – 0
  3. Catania – Fondi 1 – 1
  4. Reggina – Catania 1 – 1
  5. Matera – Catania 0 – 0
  6. Catania – Akragas 0 – 1
  7. Taranto – Catania 0 – 0
  8. Catania – Messina 3 – 1
  9. Melfi – Catania 1 – 1
  10. Catania – Lecce 2 – 0
  11. Catania – Paganese 2 – 1