LegaPRO-13

MELFI - REGGINA

DOMENICA 13 NOVEMBRE ORE 14:30

I lucani sono ultimi in graduatoria ed affrontano una Reggina che ha perso tutte le ultime 3 gare disputate.

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.29) – rischio alto

Gara aperta a qualsiasi risultato. E noi preferiamo non giocarla.

La squadra di Bitetto non vince dalla 1ª giornata (1 sola vittoria nelle ultime 16 gare disputate tra la scorsa e l’attuale stagione e 16 gare nelle quali subisce goal nelle ultime 17). In casa i lucani sono reduci da 5 “X2” e “Gol Ospite” consecutivi.

La squadra di Zeman è reduce da 3 sconfitte di fila ed ha chiuso 7 delle ultime 9 gare in “Under 2.5”. In trasferta SEMPRE “1X” e “Gol Casa” per la Reggina.

Lo studio statistico:

MELFI

IN GENERALE (12 gare)

  • 11 gare consecutive senza vittorie
  • 11 gare consecutive in cui subisce goal
  • “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • “Gol” nelle ultime 4 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (6 gare)

  • “Gol Ospite” consecutivi
  • “X2” consecutivi
  • “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • “Gol” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 16
  • 16 gare in cui subisce goal nelle ultime 17
  • 16 “Gol Casa” nelle ultime 17 gare
  • 10 “X2” nelle ultime 11 gare in casa
  • “Gol Casa” nelle ultime 8 gare in casa
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare in casa

REGGINA

IN GENERALE (12 gare)

  • sconfitte consecutive
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 9 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “1X” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • “Gol Casa” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:
Qui Melfi. I lucani sono sempre ultimi in graduatoria. Da quando è arrivato mister Bitetto non c’è ancora stato un cambio di passo. Lo scontro con la Reggina, dunque, potrebbe rappresentare un vero e proprio trampolino di lancio per la squadra che ha bisogno di trovare il secondo successo stagionale. Il tecnico dovrebbe poter contare sullo stopper Lanzaro che tuttavia partirà dalla panchina con ogni probabilità. Ancora out, invece, l’esperto centrocampista Mangiacasale.
Qui Reggina. 3 sconfitte consecutive nell’ultimo periodo. I calabresi hanno bisogno di invertire la rotta. Attualmente la classifica vede la formazione in piena zona play-off. Si tratterà, dunque, di uno scontro diretto. Da valutare, intanto, le condizioni del centrocampista Romanò e dell’esperto attaccante Coralli. Sulla mediana, invece, ballottaggio Bangu – Knudsen per un posto al fianco di Botta e De Francesco. Mister Zaman ha analizzato così lo scontro ai microfoni della Gazzetta dello Sport: “Siamo migliorati molto in settimana, sono contento del lavoro dei miei calciatori e sono fiducioso per questa partita nonostante tutte le insidie che nasconde. Il Melfi non è affatto male, in attacco hanno molta mobilità. Questa partita è l’occasione giusta per riemergere visto che non sfidiamo la prima della classe”.