FONDI - FIDELIS ANDRIA

SABATO 3 DICEMBRE ORE 14:30

Entrambe le squadre sono reduci da un periodo positivo, ed una “X” potrebbe accontentare tutti…

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.37) – rischio medio

Alternative: “1X” (1.25) – rischio medio; “X” (3.05) – rischio alto

Il Fondi è la vera sorpresa di questo campionato ed è in serie positiva da 7 turni di fila, anche se ha chiuso 4 delle ultime 5 gare subendo almeno 1 rete. 2 dati emergono su tutti per la squadra di Pochesci: 34 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 38 e 44 “Over 1.5” nelle ultime 49 gare. Il Fondi è reduce da 24 “Over 1.5” di fila in casa.

Anche la Fidelis è imbattuta da 7 turni, ma ha chiuso tutte le gare di campionato disputate in “Under 3.5” (47 “Under 3.5” nelle ultime 48 gare). In trasferta i federiciani, tra lo scorso e l’attuale campionato, sono reduci da 9 “1X” e 23 “Under 3.5” consecutivi.

Lo studio statistico: 

FONDI

IN GENERALE (15 gare)

  • “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 7 gare consecutive senza sconfitte
  • 4 gare in cui subisce goal nelle ultime 5
  • “Gol” nelle ultime 5 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • “1X” consecutivi
  • 7 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 8
  • “Over 1.5” nelle ultime 8 gare

IN CASA (7 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • “1” (vittorie) nelle ultime 3 gare
  • “Gol” nelle ultime 5 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • “1X” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 34 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 38
  • 34 “1X” nelle ultime 36 gare
  • 23 “1X” nelle ultime 24 gare in casa
  • 10 “Gol” nelle ultime 12 gare in casa
  • 24 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 24 “Over 1.5” consecutivi in casa

FIDELIS ANDRIA

IN GENERALE (15 gare)

  • SEMPRE “Under 3.5”
  • “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 7 gare consecutive senza sconfitte
  • 12 “Under 2.5” consecutivi
  • 13 “Under 2.5” nelle ultime 14 gare
  • “1X” consecutivi
  • “Gol Casa” nelle ultime 7 gare
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 7

IN TRASFERTA (7 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • “X” (pareggi) consecutivi
  • “Gol” consecutivi
  • “Under 2.5” consecutivi
  • “Over 1.5” nelle ultime 7 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 16 “Under 3.5” consecutivi
  • “1X” consecutivi in trasferta
  • 23 “Under 3.5” consecutivi in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Fondi. I laziali sono reduci da un filotto di 7 risultati utili consecutivi. Nell’ultimo match è stato conquistato 1 punto contro il Messina, in trasferta e in rimonta. Mister Pochesci in vista di tale scontro ha recuperato il mediano Battistoni, mentre ha perso per squalifica l’altro mediano De Martino. Sempre out, invece, il difensore Tommaselli. La compagine dovrebbe posizionarsi in campo con il 4-3-3 con Calderini, Albadoro e Tiscione a formare il tridente. Pochesci: “Speravo di stare così in alto. Stiamo andando oltre le nostre aspettative. Sono però il tipo che non si accontenta anche perché abbiamo i mezzi per fare bene. Dobbiamo ripagare la società che ci ha messo a disposizione tutto. Possiamo competere con le grandi del nostro campionato nonostante siamo una matricola. La squadra è stata costruita con tanti ideali giusti“.

Qui Fidelis Andria.  Anche i federiciani arrivano al match dopo 7 risultati utili di fila. Ai box lo stopper Allegrini, il mediano Ovalle e il centrocampista offensivo Mancino, tutti infortunati. Squalificato l’altro centrale di difesa Aya. In dubbio la presenza del difensore Tartaglia. Qualora quest’ultimo non dovesse farcela mister Favarin sarà costretto a passare dal 3-5-2 al 4-2-3-1 o 4-2-4 per via delle poche pedine disponibili nel reparto offensivo. Il resto della formazione dipenderà proprio dallo schema di gioco. Così Favarin alla vigilia del match: ““Partendo dal presupposto che tutte le partite sono difficili, chiaramente anche quella di domani lo sarà. Affronteremo una squadra che tutti definiscono sorpresa, ma quando hai calciatori in rosa come quelli del Fondi, credo non si possa parlare di sorpresa. È una squadra – ha sottolineato l’allenatore dei federiciani, come riportato dai canali ufficiali del club – con grandi capacità tecniche che sta disputando un campionato di tutto rispetto. Dal canto nostro, dobbiamo continuare a giocare come abbiam fatto finora, con grande umiltà, sapendo di avere le possibilità e le capacità di fare risultato. Dobbiamo, altresì, evitare di fare differenza tra gare in casa e gare in trasferta giocando sempre con grande determinazione e agonismo“.