MONOPOLI - TARANTO

SABATO 3 DICEMBRE ORE 14:30

È un derby a metà tra play-off e salvezza.

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.19) – rischio basso

Alternative:

Sarà un derby infuocato quello che andrà in scena al Veneziani tra un Monopoli reduce da 3 sconfitte consecutive ed un Taranto che ha perso 3 delle ultime 4 e non vince da 10 gare.

In casa per il Monopoli 3 “Gol Ospite” consecutivi e 6 “Under 3.5” nelle ultime 7 gare, per il Taranto in trasferta invece 4 “1” nelle ultime 6 gare.

Lo studio statistico: 

MONOPOLI

IN GENERALE (15 gare)

  • sconfitte consecutive
  • 6 gare consecutive senza vittorie
  • 3 gare consecutive in cui subisce goal
  • “Gol” nelle ultime 7 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare

IN CASA (7 gare)

  • “Gol Ospite” consecutivi
  • “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 7 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 19 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 22
  • 14 “Gol Ospite” nelle ultime 16 gare
  • 14 “12” (senza pareggi) nelle ultime 16 gare in casa

TARANTO

IN GENERALE (15 gare)

  • sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 10 gare consecutive senza vittorie
  • 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (7 gare)

  • “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 6 gare
  • “Gol” nelle ultime 4 gare
  • “Over 1.5” consecutivi
  • “Gol Casa” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “1X” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • “Gol Casa” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • “Over 1.5” nelle ultime 10 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Monopoli. Periodo nero per i biancoverdi. Al momento la squadra è sempre in zona play-off, ma le tre sconfitte consecutive non lasciano tranquilli. Nel derby si cercherà di mettere un freno all’emorragia, ma non sarà semplice. Una vittoria migliorerebbe il morale della squadra, una pareggio, invece, limiterebbe i danni. Potrebbero tornare a giocare dal primo minuti, dopo i rispettivi infortuni, il portiere Mirarco e l’attaccante Genchi. Scalpitano nel reparto offensivo Mavretic e Gatto. In difesa dovrebbe essere confermata la linea scesa in campo nell’ultima gara. Confermato il 4-3-3 dal punto di vista tattico.

Qui Taranto. Situazione difficile anche per gli ionici che dopo 15 gare occupano la penultima posizione. Sarà probabilmente l’ultima occasione per mister Prosperi. La compagine ha perso tre delle ultime quattro partite. Bisognerà dare una sterzata decisiva e positiva al cammino. Dovrebbe esserci la conferma del 4-2-3-1. Out l’attaccante Cedric. Recuperato, invece, il difensore Altobelli, dopo la squalifica.