LECCE - MATERA

SABATO 3 DICEMBRE ORE 14:30

Sfida al vertice del Girone C.

Il pronostico:

“1X” (1.28) – rischio alto

Alternative: “1X+Under 4.5” (1.40) – rischio alto

Sarà davvero una bella sfida. Il Lecce guida la classifica ed attende un Matera che insegue a -3 proprio dai salentini. SEMPRE “1X” nelle gare casalinghe dei salentini.

Il Matera invece ha perso solo 2 delle ultime 17 gare disputate tra lo scorso e l’attuale campionato.

Lo studio statistico: 

LECCE

IN GENERALE (15 gare)

  • vittorie consecutive
  • “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 3 gare in cui subisce goal nelle ultime 4
  • “Gol” nelle ultime 4 gare
  • “X2” consecutivi
  • “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare

IN CASA (7 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • “X” (pareggi) consecutivi
  • “1” (vittorie) nelle ultime 7 gare
  • “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • “Under 3.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 16
  • 10 “1X” consecutivi in casa

MATERA

IN GENERALE (14 gare)

  • “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 14
  • 3 gare consecutive in cui non segna goal
  • “No Gol Ospite” consecutivi
  • “Under 2.5” consecutivi
  • “1X” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (7 gare)

  • “X2” nelle ultime 7 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 6 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 17

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Lecce. Dopo aver ritrovato la vetta, grazie alla vittoria sul Taranto e al pareggio tra i lucani e la Juve Stabia (il match è stato sospeso sull’1-1 e dovrà essere recuperato) i salentini dovranno dare continuità. Non sarà facile visto che l’avversario è ostico e fa parte, come gli stessi giallorossi, di quel gruppo di compagini partite per il salto di categoria. Padalino sul match: “Quella contro il Matera sarà una partita sicuramente tosta e in parte dal sapore particolare per il sottoscritto. A Matera – evidenzia l’allenatore giallorosso nella conferenza della vigilia, come riportato dal sito ufficiale uslecce.it – sono stato un anno circa, conosco gran parte dei giocatori che compongono l’attuale rosa, anche se c’è stato qualche innesto quest’anno. A prescindere da questo, la cosa cui mi preme pensare è il presente, che si chiama Lecce e a difendere il primato in classifica. Ciò che abbiamo ottenuto è meritato e proprio per questo lo dobbiamo difendere. Dovremo avere lucidità ed equilibrio per saper gestire determinati momenti. In questo mese disputeremo sei gare e bisognerà dosare le energie, tenendo certamente presente l’immediato e l’avversario che domani avremo di fronte. Una cosa è certa, dovremo sempre avere gli stimoli giusti, a prescindere dall’avversario di turno. Il Matera è una squadra propositiva e con l’intensità e la rapidità cercherà di metterci in difficoltà”.

Qui Matera. Vincere è l’unico obiettivo. In attesa di recuperare parte del match contro la Juve Stabia i lucani proveranno in questo scontro diretto a diminuire il gap dalla diretta concorrete. Unico obiettivo la vittoria. Diverse le assenze per infortunio per mister Auteri. In settimana si è rivisto l’attaccante Infantino che non sarà, comunque, del match. Out anche il centrocampista Papini e l’attaccante Sartore. Possibile il recupero, invece, di Louzada. Fuori per squalifica, infine, il mediano De Rose. Il tecnico schiererà la squadra con il consueto 3-4-3. Auteri sul match: “Quando si confrontano 2 squadre buone, è normale che la partita ha una valenza particolare. Non è sicuramente una partita che sposta gli equilibri del campionato, è una partita dove si confrontano 2 squadre che giocano a calcio e mi auguro che sia una bella partita. Ogni squadra ha le proprie caratteristiche, io ritengo che il valore tra noi è loro sia uguale”.