Monopoli - Matera

Sabato 10 Dicembre ore 14:30

Il Matera può approfittare di una Monopoli in crisi per rimanere a -3 dalla vetta.

Il pronostico:

“X2” (1.22) – rischio basso

Alternative: “X2+Over 1.5” (1.70) – rischio alto

Il Monopoli ha smarrito la via maestra. 4 sconfitte nelle ultime 5 gare ed una classifica che non è preoccupante, ma si sta scendendo verso il basso. In casa i pugliesi hanno offerto 6 “Gol Ospite” nelle ultime 8 e 7 “Under 3.5” nelle ultime 8.

Il Matera è in salute e la vetta è sempre alla portata. Sono 2 le sconfitte nelle ultime 16 gare per i lucani che in trasferta hanno chiuso 6 delle ultime 8 gare in “X2”.

Lo studio statistico: 

MONOPOLI

IN GENERALE (17 gare)

  • 4 sconfitte nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8
  • 4 “1” consecutivi
  • 4 gare in cui subisce goal nelle ultime 5
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 5 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 8 “1X” nelle ultime 9 gare

IN CASA (8 gare)

  • 3 “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare
  • 5 “Gol Casa” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 15 “12” (senza pareggi) nelle ultime 17 gare in casa

MATERA

IN GENERALE (16 gare)

  • 2 vittorie consecutive
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 16
  • 4 “No Gol” nelle ultime 5 gare
  • 5 “1X” nelle ultime 6 gare
  • 4 “Under 3.5” nelle ultime 5 gare

IN TRASFERTA (8 gare)

  • 4 “2” (vittorie) nelle ultime 7 gare
  • 6 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • 6 “12” (senza pareggi) nelle ultime 7 gare
  • 4 “Under 3.5” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 19

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Monopoli.  La vittoria contro il Taranto che aveva interrotto il momento negativo non ha portato i frutti sperati. I biancoverdi, infatti, si sono nuovamente fermati, questa volta in terra siciliana contro l’insidioso Catania. Tra le mura amiche servirà, dunque, un risultato positivo. Ai box lo stopper Bacchetti, tornerà a disposizione il centrocampista Ricucci dopo la squalifica.

Qui Matera. I due successi consecutivi contro Lecce e Casertana hanno proiettato i lucani a ridosso del primato. Contro i biancoverdi, nell’insidiosa trasferta pugliese, gli uomini di mister Auteri dovranno essere bravi ad affrontare con la giusta determinazione, grinta e carattere la sfida. Il tecnico ha recuperato il portiere Alastra. Out, invece, l’esterno di Lorenzo. La squadra scenderà in  campo regolarmente con il 3-4-3. Così Auteri sul match: “Non ci sono partite facili nel calcio, soprattutto quando si arriva da una serie positiva come la nostra. Non abbiamo mai avuto un vero e proprio momento negativo in questa stagione. Ma un po’ di alti e bassi sì, ci sono stati. Dobbiamo continuare sulla strada intrapresa, cercando di fare prestazioni migliori di quella di martedì”.