Liga-13

REAL SOCIEDAD - BARCELLONA

DOMENICA 27 NOVEMBRE ORE 20:45

Il Real Madrid ha vinto l’anticipo casalingo ed ora dista virtualmente 7 punti. Ronaldo (doppietta dopo la tripletta nel derby) & Co sembrano sempre più favoriti alla vittoria del titolo, ma in attesa del Clásico, fare un altro passo falso renderebbe un po’ meno piccante la corsa a due.

Gli ultimi 2 precedenti nello scorso campionato? Eccoli:

  • Barcellona – Real Sociedad 4 – 0
  • REAL SOCIEDAD – BARCELLONA 1 – 0

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.14) – rischio basso

“X2 + Over 1.5” (1.28) – rischio medio

Alternative“X2” (1.13) – rischio basso; “Over 2.5” (1.52) – rischio alto; “2 + Over 2.5” (2.05) – rischio alto

Considerate il “Gol” (1.62) se proprio non vi fidate di questo Barça privo di Iniesta.

Stesso numero di reti al passivo per le due squadre (13), 21 reti all’attivo per i apdroni di casa e 32 per i blaugrana.

Real Sociedad reduce da 4 vittorie consecutive in generale oltre che da 4 “1” consecutivi in casa, il Barcellona è reduce d uno 0-0 dopo 4 vittorie di fila, e in trasferta ha vinto 5 gare su 6.
Le altre statistiche si presentano agli antipodi, ad esempio: sempre “No Gol Casa” nelle ultime 3 gare casalinghe della Real Sociedad, ma sempre almeno “Over 1.5 Ospite” nelle ultime 5 trasferte del Barça.

Lo studio statistico: 

REAL SOCIEDAD

IN GENERALE (12 gare)

  • 4 vittorie consecutive
  • 9 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 3 gare in cui non subisce goal nelle ultime 4

IN CASA (6 gare)

  • 4 “1” (vittorie) consecutivi
  • 5 “1X” consecutivi
  • 3 “No Gol Ospite” consecutivi
  • 5 “Gol Casa” consecutivi
  • 5 “Under 3.5” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Over 1.5” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 14 “12” (senza pareggi) nelle ultime 15 gare
  • 6 “1X” nelle ultime 7 gare in casa
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare in casa
  • 6 “Gol Casa” nelle ultime 7 gare in casa
  • 6 “Over 1.5” nelle ultime 7 gare in casa
  • 19 “Under 3.5” nelle ultime 20 gare in casa

BARCELLONA

IN GENERALE (12 gare)

  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 4 vittorie nelle ultime 5 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 11 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 12

IN TRASFERTA (6 gare)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 5 “2” (vittorie) nelle ultime 6 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 5 “Over 2.5” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 10 “12” (senza pareggi) consecutivi in trasferta
  • 9 “Gol Ospite” consecutivi in trasferta
  • 8 “2” (vittorie) nelle ultime 9 gare in trasferta
  • 15 “12” (senza pareggi) nelle ultime 16 gare in trasferta
  • 15 “Gol Ospite” nelle ultime 16 gare in trasferta
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare in trasferta
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Real Sociedad. Continua la striscia di vittorie della Real Sociedad, ben 4 le vittorie consecutive. Ultima vittima dei baschi lo Sporting Gijon, battuto in trasferta per 1-3. Ora la prova del 9: il Barcellona. Sarà un match davvero interessante, soprattutto sarà interessante notare l’atteggiamento che adotterà la squadra di Sàcristan. In casa la squadra non subisce goal da 3 partite e nelle ultime 4 ha sempre vinto, chissà se dopo il match con i blaugrana continueranno a persistere queste strisce di risultati utili… Sàcristan al 99,9% non effettuerà nessun cambio di formazione, si fida dei suoi titolarissimi e quasi sicuramente li confermerà in toto. Indisponibili Pardo, Bergara e Gaztanaga. In conferenza stampa Sàcristan ha dichiarato: “Il Barça ha un giocatore come Messi, che è semplicemente devastante. Sarà molto difficile fermarli, ma noi non cambieremo filosofia di gioco, non arretreremo per difenderci. Abbiamo fatto molto bene fin qui e vogliamo continuare a farlo, non molleremo nulla. Luis Enrique? Un grande allenatore. Ha saputo far coesistere i vari campioni che giocano al Barça, non è da tutti farlo”.

Qui Barcellona. Il Barcellona ha bruscamente interrotto il suo rollino di marcia (4 vittorie consecutive) nello scorso turno di campionato, in casa, contro il Màlaga. Un arresto imporvviso che ha allontanato i blaugrana dalla vetta, occupata dai rivali del Real, distante 4 punti. In settimana è arrivata comunque 1 vittoria, che ha ipotecato la qualificazione alla fase finale della Champions League, sconfitto il Celtic 0-2 in trasferta. Si può ben notare comunque che la squadra quest’anno abbia subito dei cali di tensione non indifferenti, che hanno portato molte volte nel peggiore dei casi alla sconfitta. Contro la Real Sociedad in campo la formazione ideale, con la MSN pronta a far fuoco e fiamme. Unici indisponibili Iniesta e Umtiti. Così Luis Enrique in conferenza stampa: “Sarà una gara difficile, sono in un ottimo momento. Neymar? Non lo risparmierò per il Clasico. Piquè? Sta bene e domani ci sarà sicuramente. Messi e il suo futuro? Deciderà lui. Tutti sappiamo quello che prova per il club, è chiaro che speriamo possa chiudere qua la carriera”

Probabili formazioni:

Real Sociedad (4-3-3): Rulli; C. Martinez, Navas, Inigo, Yuri; Prieto, Illarramendi, Zurutuza; Vela, Willian José, Oyarzabal. All. Sàcristan
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piquè, Mascherano, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Denis Suarez; Messi, Luis Suarez, Neymar. All. Luis Enrique