Olanda – Bielorussia

Giovedì 21 marzo ore 20:45

Il consiglio*:

“1” (1.12)  DIFFICOLTÀ BASSA

“Over 2.5” (1.45)  DIFFICOLTÀ MEDIA

*i pronostici sulle nazionali hanno una percentuale di riuscita media più bassa di quella dei campionati nazionali.

Olanda favorita

Il nuovo corso Koeman, arrivato sulla panchina Orange a febbraio 2018, comincia pian piano a dare i suoi frutti: il passaggio ai play-off di Nations League ne è una dimostrazione. Gli Orange dunque avranno comunque un’altra chance per qualificarsi alla prossima competizione europea.

La Bielorussia tende ad offrire l'”Under 2.5″, ma giudicare le ultime prestazioni della squadra di Kriushenko è relativo, dato che non ha disputato gare di livello (affrontati avversari come Moldavia e San Marino). Detto questo, l'”1″ (1.12) ci sembra una certezza, ma la quota non aiuta.

Che altro possiamo dirci?

L'”Over 1.5″ (1.11) è quotato quanto l'”1″. Magari potremmo considerare anche una combo “1+Over 1.5” (1.18). L'”Over 2.5″ (1.45) è un po’ pericoloso, data la solidità difensiva degli ospiti (0 goal subiti in 6 gare di Nations League), ma ovviamente l’Olanda è di un altro livello.

Uno dei gruppi più interessanti

Sicuramente Olanda e Germania nel Gruppo C sono candidate alla qualificazione, ma occhio perché non sarà facile. Estonia, Irlanda del Nord e Bielorussia non saranno avversari facili da affrontare, ma ovviamente parliamo di rose qualitativamente differenti. A preoccupare, forse, sono gli ultimi pessimi rendimenti di Germania e Olanda.

Le statistiche di Olanda – Bielorussia

L’Olanda, che non si è qualificata ai Mondiali in Russia, ha chiuso il girone di Nations League al 1° posto con 2 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta e parteciperà ai play-off; in casa SEMPRE “1+No Gol Ospite”. Nelle ultime 10 gare, 9 “Over 1.5” e 6 gli “Over 2.5”.

La Bielorussia invece ha chiuso al 1° posto il proprio girone di qualificazione di Nations League D, con 4 vittorie e 2 pareggi, ma soprattutto 0 reti subite! Ben 5 gli “Under 2.5” nelle 6 gare disputate nel torneo, mentre ne ha offerti nelle ultime 10. Tra amichevoli e Nations League, SEMPRE “1X+Under 2.5” nelle ultime 4 gare casalinghe disputate.

I precedenti di Olanda – Bielorussia

8 i confronti tra le due compagini: 6 vittorie per l’Olanda e 2 per la Bielorussia. 6 gli “Over 1.5” di fila, ma sopratutto 5 i “No Gol” in questo parziale.

Depay vs. Dragun

Sono loro i migliori marcatori della due nazionali. Depay nell’Olanda ha segnato 11 reti in 43 gare. Nell’Olanda non sono stati convocati Daryl Janmaat, Terence Kongolo, Kenneth Vermeer, Ruud Vormer e Wout Weghorst. Dragun invece con la maglia della Bielorussia ha messo a segno 10 reti in 56 partite.

Olanda – Bielorussia: la carica dei due tecnici

La polemica di Koeman: “Non dovrebbero cominciare ora le qualificazioni ai prossimi europei. I giocatori sono impegnati con le rispettive squadre, e alcuni si contendono anche la vittoria del campionato. Comunque sono tutti pronti per queste due gare. Giochiamo entrambe le prime due gare in casa e dobbiamo ottenere il massimo”.

Questo invece il pensiero di Kriushenko:“Abbiamo poco tempo per preparare queste due gare. Nel nostro gruppo Olanda e Germania si contenderanno i primi due posti. Noi ce la giocheremo e stiamo studiando tatticamente i prossimi avversari”.

Probabili formazioni:

Olanda (4-3-3): Cilessen; Dumfries, de Ligt, Van Dijk, Blind; de Roon, de Jong, Wijnaldum; Bergwijn, Depay, Babel. Ct.: Koeman.

Bielorussia (4-3-2-1): Gorbunov; Shitov, Martynovich, Sivakov, Volodko; Dragun, Maevskiy; Stasevich, Hleb, Sawicki; Saroka. Ct.: Kriushenko.

Lo studio statistico:

Gli ultimi 10 risultati dell’Olanda (in ordine cronologico):

  1. Romania – Olanda 0 – 3 (Amichevole)
  2. Olanda – Inghilterra 0 – 1 (Amichevole)
  3. Portogallo – Olanda 0 – 3 (Amichevole)
  4. Slovacchia – Olanda 1 – 1 (Amichevole)
  5. Italia – Olanda 1 – 1 (Amichevole)
  6. Olanda – Perù 2 – 1 (Amichevole)
  7. Francia – Olanda 2 – 1 (Nations League)
  8. Olanda – Germania 3 – 0 (Nations League)
  9. Belgio  – Olanda 1 – 1 (Amichevole)
  10. Olanda – Francia 2 – 0 (Nations League)
  11. Germania – Olanda 2 – 2 (Nations League)

Gli ultimi 10 risultati della Bielorussia (in ordine cronologico):

  1. Azerbaigian – Bielorussia 0 – 1 (Amichevole)
  2. Slovenia – Bielorussia 0 – 2 (Amichevole)
  3. Bielorussia – Ungheria 1 – 1 (Amichevole)
  4. Finlandia – Bielorussia 2 – 0 (Amichevole)
  5. Bielorussia – San Marino 5 – 0 (Nations League)
  6. Moldavia – Bielorussia 0 – 0 (Nations League)
  7. Bielorussia – Lussemburgo 1 – 0 (Nations League)
  8. Bielorussia – Moldavia 0 – 0 (Nations League)
  9. Lussemburgo – Bielorussia 0 – 2 (Nations League)
  10. San Marino – Bielorussia 0 – 2 (Nations League)