Montenegro – Inghilterra

Lunedì 25 marzo ore 20:45

Il consiglio*:

“Multigol 1-4” (1.16) DIFFICOLTÀ MEDIA

“2” (1.37) DIFFICOLTÀ ALTA

*i pronostici sulle nazionali hanno una percentuale di riuscita media più bassa di quella dei campionati nazionali.

Campo ostico per l’Inghilterra

Nei due precedenti della Nazionale dei Tre Leoni in Montenegro sono arrivati due pareggi: 2-2 nel 2011 (qualiicazioni Euro2012) e 1-1 nel 2013 (qualificazioni Brasile2014). Dunque, sempre con qualche difficoltà l’Inghilterra a Podgorica, tuttavia ottimo l’esordio con la Repubblica Ceca, gara vinta 5-0 (centrati “1” e “Kane Segna Si”!).

Anche il Montenegro ci ha convinti nella prestazione all’esordio con la Bulgaria, anche se poi è arrivato solo un beffardo (rigore scandaloso) 1-1 finale. La difficoltà degli inglesi su questo campo e l’ultima convincente prestazione dei padroni di casa ci fanno dubitare un po’ sul pronostico, ma non possiamo non inserire “2”: questo, però, solo a difficoltà alta.

Non ci aspettiamo una gara a senso unico, come Inghilterra-Repubblica Ceca, e per questo a difficoltà media optiamo per “Multigol 1-4”, anche perché non vediamo reti inviolate. Se non vi convince il “2”, potete andare alternativamente con la combo “X2 + Multigol 1-4”, quotata 1.27.

L’analisi statistica

Per un pelo il Montenegro

Solo 2 vittorie nelle ultime 10 gare: entrambe in Nations League, non sono comunque bastate al Montenegro per ottenere la promozione in Lega B. Fatale la doppia sconfitta con la Serbia e la sconfitta casalinga con la Romania. All’esordio in queste qualificazioni ad Euro2020, il Montenegro ha pareggiato 1-1 sul campo della Bulgaria, e pensare che era in vantaggio fino all’82°…

Ben 7 “Under 2.5” nelle ultime 9 gare, con 3 “Gol” nelle ultime 4 partite. Ben 3 “2” (sconfitte) nelle ultime 4 casalinghe, e spicca anche la tricombo “X2 + Under 2.5 + No Gol” in 4 delle ultime 5 interne.

Inghilterra straripante all’esordio

Inghilterra con 4 vittorie nelle ultime 5 partite, ed imbattuta nelle stesse. La Nazionale dei Tre Leoni, all’esordio in queste qualificazioni, ha schiantato per 5-0 la Repubblica Ceca, ottenendo dunque il quarto “Over 2.5” consecutivo”. Spiccano anche gli 8 “Under 3.5” nelle ultime 10.

Solo 2 gare giocate in trasferta nell’ultimo anno e mezzo (escludendo il Mondiale in Russia), e qui sono 2 “X2”, con lo 0-0 in Croazia, e la vittoria per 2-3 sulla Spagna.

Non dovrebbero esserci cambiamenti

Il CT del Montenegro, Ljubisa Tumbakovic, non dovrebbe apporre significativi cambiamenti in formazione, confermando praticamente gli stessi visti nell’ultima gara. A guidare l’attacco ancora una volta Mugosa (a segno con la Bulgaria), sostenuto alle spalle da Jankovic, Ivanic e Jovovic.

Uscito anzitempo con la Repubblica Ceca, non sarà a disposizione Dier per l’Inghilterra, tornato a curarsi dal Tottenham. Al suo posto quasi sicuramente Barkley, anche se si fa largo l’ipotesi Rice. Confermatissimi in attacco Sterling (tripletta nella scorsa gara) e Kane, ballottaggio tra Sancho e Hudson-Odoi per l’altro posto nel tridente.

Probabili formazioni:

Montenegro (4-2-3-1): Petkovic; Stojkovic, Tomasevic, Simic, Vesovic; Kosovic, Vukcevic; Jankovic, Ivanic, Jovovic; Mugosa. CT: Tumbakovic

Inghilterra (4-3-3): Pickford; Chilwell, Maguire, Keane, Walker; Barkley, Henderson, Dele Allì; Sterling, Kane, Sancho. CT: Southgate

Lo studio statistico:

Gli ultimi 10 risultati del Montenegro (in ordine cronologico):

  1. Montenegro – Turchia 2 – 2 (Amichevole)
  2. Bosnia-Erzegovina – Montenegro 0 – 0 (Amichevole)
  3. Montenegro – Slovenia 0 – 2 (Amichevole)
  4. Romania – Montenegro 0 – 0 (Nations League)
  5. Montenegro – Lituania 2 – 0 (Nations League)
  6. Montenegro – Serbia 0 – 2 (Nations League)
  7. Lituania – Montenegro 1 – 4 (Nations League)
  8. Serbia – Montenegro 2 – 1 (Nations League)
  9. Montenegro – Romania 0 – 1 (Nations League)
  10. Bulgaria – Montenegro 1 – 1 (Qualificazioni Euro2020)

Gli ultimi 10 risultati dell’Inghilterra (in ordine cronologico):

  1. Svezia – Inghilterra 0 – 2 (Russia 2018)
  2. Croazia – Inghilterra 1 – 1 2 – 1 dts (Russia 2018)
  3. Belgio – Inghilterra 2 – 0 (Russia 2018)
  4. Inghilterra – Spagna 1 – 2 (Nations League)
  5. Inghilterra – Svizzera 1 – 0 (Amichevole)
  6. Croazia – Inghilterra 0 – 0 (Nations League)
  7. Spagna – Inghilterra 2 – 3 (Nations League)
  8. Inghilterra – USA 3 – 0 (Amichevole)
  9. Inghilterra – Croazia 2 – 1 (Nations League)
  10. Inghilterra – Repubblica Ceca 5 – 0 (Qualificazioni Euro2020)