Croazia - Galles

Sabato 8 giugno ore 15:00

Il consiglio*:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.29)  DIFFICOLTÀ ALTA

*i pronostici sulle nazionali hanno una percentuale di riuscita media più bassa di quella dei campionati nazionali.

Il Galles darà fastidio in chiave pronostico

Le due squadre hanno cominciato allo stesso modo il cammino di qualificazione: 3 punti, frutto di una vittoria e una sconfitta nelle prime 2 giornate. La gara potrebbe presentarsi spigolosa in chiave pronostico, considerando sopratutto la tendenza all’Under 2.5 degli ospiti. L’Under 3.5 a quota 1.19 è rischioso, ma non dovrebbe presentare grossi problemi, mentre l’Under 1.5 1° Tempo a quota 1.29 ha una quota più interessante.

Le statistiche di Croazia – Galles

La Croazia non ha cominciato bene il gruppo di qualificazione (1 vittoria e 1 sconfitta), reduce da 5 Over 2.5 + Gol di fila tra amichevole, Nations League e qualificazione Euro 2020. Nelle ultime 3 gare casalinghe disputate in gare ufficiali, la Croazia ha offerto SEMPRE 1X.

Il Galles non pareggia da 8 gare di fila tra gare ufficiali e amichevoli, reduce da 5 Under 3.5 di fila e 3 Under 2.5 consecutivi. In trasferta nelle ultime 3 gare ufficiali, il Galles ha offerto SEMPRE “12 + Under 2.5”.

I precedenti di Croazia – Galles

Nei 4 precedenti tra le due compagini (2 gare ufficiali e 2 amichevoli), il Galles non ha mai battuto la Croazia (3 successi in questo parziale per i croati). SEMPRE Over 1.5 in questi 4 confronti, con la Croazia che ha sempre battuto il Galles in gare ufficiali.

Ultime dai campi

Tra le fila dei croati sono stati convocati sia Perisic (22 reti per lui in 80 presenze in nazionale) che Brozovic (6 goal in 45 presenze). Non ci sarà Mandzukic. Tra le fila del Galles ci sarà Bale autore di 31 reti in 75 presenze, e che non ha ancora segnato in queste qualificazioni.

Probabili formazioni:

Croazia (4-5-1): Kalinic; Jedvaj, Vida, Lovren, Barisic; Modric, Kovacic, Kramaric; Brozovic, Pasalic; Perisic. All.: Dalić.

Galles (4-5-1): Hennessey; Gunter, Williams, Roberts, Taylor; Allen, Williams, Wilson, Smith, Brooks; Bale. All.: Giggs. 

Lo studio statistico:

Gli ultimi 10 risultati della Croazia (in ordine cronologico):

  1. Croazia – Inghilterra 2 – 1 dts (Russia 2018)
  2. Francia – Croazia 4 – 2 (Russia 2018)
  3. Portogallo – Croazia 1 – 1 (Amichevole)
  4. Spagna – Croazia 6 – 0 (Nations League)
  5. Croazia – Inghilterra 0 – 0 (Nations League)
  6. Croazia – Giordania 2 – 1 (Amichevole)
  7. Croazia – Spagna 3 – 2 (Nations League)
  8. Inghilterra – Croazia 2 – 1 (Nations League)
  9. Croazia – Azerbaigian 2 – 1 (Qualificazione Euro 2020)
  10. Ungheria – Croazia 2 – 1 (Qualificazione Euro 2020)

Gli ultimi 10 risultati del Galles (in ordine cronologico):

  1. Galles – Uruguay 0 – 1 (Amichevole)
  2. Messico – Galles 0 – 0 (Amichevole)
  3. Galles – Irlanda 4 – 1 (Nations League)
  4. Danimarca – Galles 2 – 0 (Nations League)
  5. Galles – Spagna 1 – 4 (Amichevole)
  6. Irlanda – Galles 0 – 1 (Nations League)
  7. Galles – Danimarca 1 – 2 (Nations League)
  8. Albania – Galles 1 – 0 (Amichevole)
  9. Galles – Trinidad e Tobago 1 – 0 (Amichevole)
  10. Galles – Slovacchia 1 – 0 (Qualificazione Euro 2020)