Portogallo – Olanda

Domenica 9 giugno ore 20:45

Il consiglio*:

“1X + Under 4.5” (1.46)  DIFFICOLTÀ ALTA

“1X + Under 3.5” (1.80) BOMBA

*i pronostici sulle nazionali hanno una percentuale di riuscita media più bassa di quella dei campionati nazionali.

Il pronostico sulla finale di Nations League

Diciamo 1X + Under 4.5  e 1X + Under 3.5 in questa partita: favoriamo leggermente il Portogallo soprattutto per motivi tattici, con i padroni di casa bravi a gestire squadre organizzate nel possesso palla e con un gioco posizionale, come appunto l’Olanda.

Ci sarà inoltre il fattore CR7 (tripletta con la Svizzera) e il fattore Dragao (stadio casalingo), almeno nei 90 minuti non pensiamo ad un Portogallo sconfitto.

Alternativamente

Potrebbe sicuramente essere una gara molto tirata, nonostante gli esiti Under/Over siano quasi agli antipodi, vi consigliamo in alternativa l’ Under 3.5 (1.23). Non escludiamo anche il Gol” (1.75), questo invece molto presente nelle statistiche di entrambe le squadre.

Sia Portogallo che Olanda sono solite concedere almeno una rete: gli uni per difensori non troppo eccelsi, gli altri per via del sistema offensivo adottato dal CT Koeman, che costringe Van Dijk e De Ligt (per quanto abituati con Liverpool e Ajax) a stare alti rischiando di beccare contropiedi micidiali.

Essendo comunque una finale, potremmo assistere a dei 45 minuti molto tirati e vi consigliamo alternativamente anche Under 1.5 1° Tempo (1.33).

 

La partita più fallosa della storia del calcio, anche detta “La battaglia di Norimberga”


Portogallo – Olanda: come la pensiamo

Non pensiamo che nei 90 minuti il Portogallo possa perdere questa gara. Perché? Innanzittutto ha un certo Cristiano Ronaldo in squadra, a detta del CT Santos quando c’è lui in campo la squadra ha uno spirito diverso, più fiero e battagliero.

Inoltre il Portogallo giocherà in casa in questa partita, di nuovo di fronte ai 50mila del Dragao. Per quanto bella ed entusiasmante, non crediamo che l’Olanda possa portarsela a casa nei 90 minuti.

Lo diciamo soprattutto per motivi tattici: come potete benissimo leggere in questa analisi, i lusitani sono bravissimi a difendere quando incontrano squadre molto tecniche e poco concrete: durante la Champions, quante volte vi siete trovati a dire “Tiraaaa!” ai giocatori dell’Ajax (blocco su cui si forma gran parte di questa Olanda) durante una partita (che sia stata contro la Juve o meno)?

Tuttavia non possiamo schierarci in toto dalla parte del Portogallo, perché i suoi limiti ce li ha e nonostante Cristiano Ronaldo, potrebbe avere difficoltà a risalire il campo ed attivare lo stesso CR7, per questo preferiamo non sbilanciarci troppo in questa gara.

CR7 contro Van Dijk e De Ligt…e l’Olanda

Con la tripletta rifilata alla Svizzera mercoledì Cristiano Ronaldo è diventato il secondo nella classifica dei migliori marcatori delle nazionali di tutti i tempi. Insomma, CR7 macina record su record e sicuramente vorrà aggiungere la Nations League al suo già ricco palmares.

Tra lui e la vittoria della nuova competizione UEFA c’è però l’Olanda (4 goal in 5 gare contro i tulipani) di van Dijk e De Ligt, nonché i due migliori difensori dell’ultima Champions League. Se con il difensore del Liverpool Cristiano Ronaldo non ha avuto modo di confrontarsi, con quello dell’Ajax ci sono stati ben due confronti. Vittorioso l’Ajax contro la Juve, ma CR7 mangiò in testa a De Ligt in quest’occasione…

 

 

Cristiano Ronaldo segna si: 2.25

 

Finale di Nations League: le statistiche di Portogallo – Olanda

Portogallo imbattuto dal Mondiale

Portogallo imbattuto dal Mondiale di Russia, quando fu estromesso dall’Uruguay agli ottavi. Dopo, tra amichevoli e gare ufficiali, 5 pareggi e 4 vittorie.

Lusitani con 4 Under 2.5 nelle ultime 5 partite, tuttavia spiccano pure i 5 “Gol” nelle ultime 7. Questo ci fa capire dell’atteggiamento tattico della squadra: difensivi per indole, ma la qualità non eccelsa dei difensori porta spesso a subire comunque almeno una rete.

Portogallo inoltre reduce da 5 1X consecutivi casalinghi, ed anche qui ben 4 Under 2.5 nelle ultime 5 e pure 3 “Gol” nelle ultime 4.

L’Olanda segna sempre

Solo una vittoria (nei 90 minuti) nelle ultime 4 partite per l’Olanda, che tuttavia ha anche perso solo una delle ultime 7 gare. Spiccano 6 Over 2.5 nelle ultime 9, con 7 “Gol”nelle ultime 10. In trasferta, ben 3 X2 nelle ultime 4, inoltre SEMPRE registrato l’esito “Gol”.

Le probabili formazioni di Portogallo – Olanda

Deludente Joao Felix contro la Svizzera, il CT Fernando Santos dovrebbe escluderlo dall’11 titolare. Il Portogallo scenderà in campo con un 4-4-2 compatto, in cui tuttavia è in dubbio la presenza di Pepe in difesa. L’ex Real Madrid dovrebbe comunque farcela e fare quindi coppia con Dias. In attacco Guedes insieme a Cristiano Ronaldo.

Il CT Koeman dell’Olanda potrebbe optare per van de Beek dal primo minuto in questa gara, con il centrocampista dell’Ajax che andrebbe a prendere il posto di uno tra de Roon e Wijnaldum. Tridente d’attacco con Bergwijn, Depay e uno tra Babel e Promes.

Probabili formazioni:

Portogallo (4-4-2): Rui Patricio; Semedo, Pepe, Dias, Guerreiro; Bernardo Silva, William Carvalho, Ruben Neves, Rafa; Cristiano Ronaldo, Guedes. CT: Fernando Santos.

Olanda (4-3-3): Cillessen; Blind, de Ligt, van Dijk, Dumfries; de Roon, de Jong, Wijnaldum; Babel, Depay, Bergwijn. CT: Koeman

Lo studio statistico:

Gli ultimi 10 risultati del Portogallo (in ordine cronologico):

  1. Uruguay – Portogallo 2 – 1 (Russia 2018)
  2. Portogallo – Croazia 1 – 1 (Amichevole)
  3. Portogallo – Italia 1 – 0 (Nations League)
  4. Polonia – Portogallo 2 – 3 (Nations League)
  5. Scozia – Portogallo 1 – 3 (Amichevole)
  6. Italia – Portogallo 0 – 0 (Nations League)
  7. Portogallo – Polonia 1 – 1 (Nations League)
  8. Portogallo – Ucraina 0 – 0 (Euro 2020)
  9. Portogallo – Serbia 1 – 1 (Euro 2020)
  10. Portogallo – Svizzera 3 – 1 (Nations League)

Gli ultimi 10 risultati dell’Olanda (in ordine cronologico):

  1. Italia – Olanda 1 – 1 (Amichevole)
  2. Olanda – Perù 2 – 1 (Amichevole)
  3. Francia – Olanda 2 – 1 (Nations League)
  4. Olanda – Germania 3 – 0 (Nations League)
  5. Belgio  – Olanda 1 – 1 (Amichevole)
  6. Olanda – Francia 2 – 0 (Nations League)
  7. Germania – Olanda 2 – 2 (Nations League)
  8. Olanda – Bielorussia 4 – 0 (Qualificazioni Euro 2020)
  9. Olanda – Germania 2 – 3 (Qualificazioni Euro 2020)
  10. Olanda – Inghilterra (1-1) 3 – 1 dts  (Nations League)