Spagna - Svezia

Lunedì 10 giugno ore 20:45

Il consiglio*:

“1X + Multigol 1-5” (1.16)  DIFFICOLTÀ MEDIA

“1X + Multigol 1-4” (1.28)  DIFFICOLTÀ ALTA

*i pronostici sulle nazionali hanno una percentuale di riuscita media più bassa di quella dei campionati nazionali.

Il pronostico su Spagna – Svezia

Roja ancora senza Luis Enrique in panchina, l’ex tecnico di Barcellona e Roma non può seguire la Nazionale per motivi famigliari, al suo posto ci sarà l’assistente Robert Moreno. La squadra comunque è vicina al CT e possiamo notarlo da queste parole di Morata.

Saremmo intenzionati ad inserire l’ “1” (1.27), ma non ci piace la quota e la Svezia, come ben sappiamo, è squadra assai spigolosa. Vediamo meglio l’ 1X + Multigol 1-4 anziché l’ “1”, quotati praticamente allo stesso modo.

Bomba? “Morata segna Si” (2.15), leggendo le dichiarazioni che vi abbiamo linkato nel primo paragrafo scoprirete di come l’attaccante spagnolo sia adesso più sereno, più concentrato e più lucido. Parole al veleno su Sarri…

Ci si gioca il primato nel girone!

La classifica del girone vede infatti la Spagna al primo posto con 9 punti e subito dietro la Svezia con 7. La Roja vorrà chiudere il discorso qualificazione già in questa partita, mentre gli scandinavi cercheranno di strappare almeno un punto, così da tenere lontana la Romania.

I precedenti tra Spagna e Svezia

Le due squadre si sono affrontate 6 volte nel corso della storia, il bilancio vede 3 vittorie per la Spagna, 2 per la Svezia e un pareggio. L’ultima volta in cui gli scandinavi si sono imposti sugli iberici è stata nel 2006, solo due anni dopo l’ultimo confronto tra le due squadre, quando ad Euro2008 la Spagna si impose 2-1.

Spagna – Svezia: le statistiche

“Furie rosse” in casa

Ben 4 vittorie consecutive per la Spagna, reduce inoltre da 7 Over 2.5 nelle ultime 9 e con 5 “Gol” nelle ultime 7. In casa, ben 3 “1 + Over 2.5” (vittorie) nelle ultime 4, con 2 “Gol” nelle ultime 3. In casa, ben 3 “1 + Over 2.5” (vittorie) nelle ultime 4, con 2 “Gol” nelle ultime 3.

Armadi svedesi in trasferta

2 vittorie nelle ultime 3 partite per la Svezia che ha perso anche solo una delle ultime 9 gare. Strani gli esiti Under/Over: dopo 5 Under 2.5 consecutivi, adesso la Svezia è reduce invece da 4 Over 2.5 consecutivi. Spiccano inoltre i 3 “Gol” nelle ultime 4 gare.

In trasferta con 2 “2” (vittorie) consecutive, 3 X2 di fila in generale. Qui emergono i 2 Under 2.5 + No Gol nelle ultime 3, che dicono molto dell’atteggiamento degli svedesi in trasferta.

Chiediamo di tralasciare l’ultimo 3-3 esterno con la Norvegia, poiché trattatosi di un derby ed in occasione di partite del generale, come ben sapete molto spesso le statistiche vanno a farsi benedire.

Le assenze della Svezia condizionano il pronostico

Il fatto che la Svezia giochi senza i due centrali titolari, Granqvist e Lindelof, sicuramente ha influito nel dirottare il pronostico sulla Spagna. Tuttavia attenzione, perché squadre come la Svezia trovano forza e coraggio soprattutto nelle difficoltà e non è detto che i sostituti dei titolari dietro (Helander e Jansson) facciano per forza male.


Probabili formazioni:

Spagna (4-2-3-1): De Gea; Carvajal, Sergio Ramos, Íñigo Martínez, Jordi Alba; Busquets, Parejo; Asensio, Isco, Rodrigo; Morata. CT: Robert Moreno

Svezia (4-4-2): Olsen; Lustig, Jansson, Helander, Augustinsson; Claesson, Ekdal, Larsson, Forsberg; Quaison, Berg. CT: Andersson

Lo studio statistico:

Gli ultimi 10 risultati della Spagna (in ordine cronologico):

  1. Spagna – Russia 1 – 1 4 – 5 dopo rigori (Russia 2018)
  2. Inghilterra – Spagna 1 – 2 (Nations League)
  3. Spagna – Croazia 6 – 0 (Nations League)
  4. Galles – Spagna 1 – 4 (Amichevole)
  5. Spagna – Inghilterra 2 – 3 (Nations League)
  6. Croazia – Spagna 3 – 2 (Nations League)
  7. Spagna – Bosnia-Erzegovina 1 – 0 (Amichevole)
  8. Spagna – Norvegia 2 – 1 (Qualificazioni Euro2020)
  9. Malta – Spagna 0 – 2 (Qualificazioni Euro2020)
  10. Isole Far Oer – Spagna 1 – 4 (Qualificazioni Euro2020)

Gli ultimi 10 risultati della Svezia (in ordine cronologico):

  1. Svezia – Turchia 2 – 3 (Nations League)
  2. Russia – Svezia 0 – 0 (Nations League)
  3. Svezia – Slovacchia 1 – 1 (Amichevole)
  4. Turchia – Svezia 0 – 1 (Nations League)
  5. Svezia – Russia 2 – 0 (Nations League)
  6. Svezia – Finlandia 0 – 1 (Amichevole)
  7. Svezia – Islanda 2 – 2 (Amichevole)
  8. Svezia – Romania 2 – 1 (Qualificazioni Euro2020)
  9. Norvegia – Svezia 3 – 3 (Qualificazioni Euro2020)
  10. Svezia – Malta 3 – 0 (Qualificazioni Euro2020)