Estonia - Olanda

Sabato 7 settembre ore 20:45

Il consiglio*:

“Over 1.5” (1.11)  DIFFICOLTÀ BASSA

“Over 2.5” (1.42)  DIFFICOLTÀ ALTA

*i pronostici sulle nazionali hanno una percentuale di riuscita media più bassa di quella dei campionati nazionali.

L’Olanda si riprende la scena

Vincendo 2-4 contro la Germania, l’Olanda ha dimostrato di poter provare anche a vincere questo girone. La qualificazione ad Euro 2020 è quasi un obbligo, considerando che, negli ultimi anni, le cose non sono andate poi così bene nelle competizioni iridate. La domanda per provare a capire il pronostico è: l’Estonia cosa potrà fare?

Il pronostico

Il “2” non è quotato, dunque proviamo a tuffarci sulle giocate da Over. Occhio che l’Over 2.5 è offerto a quota 1.48, non male, ma qualche rischio questa giocata lo presenta. Più interessante sicuramente l’Over 1.5 ospite a quota 1.17, da considerare in ballottaggio con l’Over 1.5 (1.13).

Le statistiche di Estonia – Olanda

L’Estonia ha perso 4 delle ultime 5 gare, vincendo in questo parziale solo contro Gibilterra. Nel girone di qualificazione non ha ancora conquistato 1 punto, subendo ben 14 reti in 4 gare. L’Olanda ha offerto 9 Over 1.5 nelle ultime 10 gare, perdendo però 2 delle ultime 4 partite.

I precedenti di Estonia – Olanda

4 precedenti tra le due compagini, tutte gare concluse con la vittoria da parte degli olandesi. Da notare che tutte le gare hanno offerto l’Over 3.5.

Ultime dai campi

Erik Sorga ha segnato il goal del pareggio nel 2° tempo nella sua ultima presenza, e guida la classifica dei marcatori estone della Meistriliiga con 23 goal. Dall’altra parte, Frenkie de Jong ha segnato il suo 1° goal internazionale in trasferta.

La classifica del Girone C:

  • Irlanda del Nord: 12 punti
  • Germania: 9 punti
  • Olanda: 6 punti
  • Bielorussia: 3 punti
  • Estonia: 0 punti

Probabili formazioni:

Estonia (4-3-3): Lepmets; Teniste, Tamm, Klavan, Pikk; Vassiliev, Mets, Kait; Zenjov, Sorga , Ojamaa. Ct. Reim.

Olanda (4-3-3): Cillessen; Blind, van Dijk, de Ligt, Dumfries ; de Jong, Wijnaldum, de Roon ; Babel , Depay, Promes. Ct. Koeman

Lo studio statistico:

Gli ultimi 10 risultati dell’Estonia (in ordine cronologico):

  1. Estonia – Ungheria 3 – 3 (Nations League)
  2. Ungheria – Estonia 2 – 0 (Nations League)
  3. Grecia – Estonia 0 – 1 (Nations League)
  4. Finlandia – Estonia 1 – 2 (amichevole)
  5. Estonia – Islanda 0 – 0 (amichevole)
  6. Irlanda del Nord – Estonia 2 – 0 (Qualificazione Euro 2020)
  7. Gibilterra – Estonia 0 – 1 (Amichevole)
  8. Estonia – Irlanda del Nord 1 – 2 (Qualificazione Euro 2020)
  9. Germania – Estonia 8 – 0 (Qualificazione Euro 2020)
  10. Estonia – Bielorussia 1 – 2 (Qualificazione Euro 2020)

Gli ultimi 10 risultati dell’Olanda (in ordine cronologico):

  1. Francia – Olanda 2 – 1 (Nations League)
  2. Olanda – Germania 3 – 0 (Nations League)
  3. Belgio  – Olanda 1 – 1 (Amichevole)
  4. Olanda – Francia 2 – 0 (Nations League)
  5. Germania – Olanda 2 – 2 (Nations League)
  6. Olanda – Bielorussia 4 – 0 (Qualificazioni Euro 2020)
  7. Olanda – Germania 2 – 3 (Qualificazioni Euro 2020)
  8. Olanda – Inghilterra (1-1) 3 – 1 dts (Nations League)
  9. Portogallo – Olanda 1 – 0 (Nations League)
  10. Germania – Olanda 2 – 4 (Qualificazioni Euro 2020)