Lettonia - Polonia

Giovedì 10 ottobre ore 20:45

Il consiglio*:

“Lewandowski Segna Si” (1.30)  DIFFICOLTÀ MEDIA

*i pronostici sulle nazionali hanno una percentuale di riuscita media più bassa di quella dei campionati nazionali.

Il pronostico su Lettonia-Polonia

La prima della classe contro l’ultima, visti i valori ed i giocatori, verrebbe subito da dire “2” in questa partita, se non fosse che è quotato solo 1.06… Sicuramente interessante anche “2+Handicap (0:1)”, se non fosse che anche questo è quotato solo 1.31.

Bisognerebbe inventarsi qualcosa, magari virare verso i marcatori: su Sisal.it “Piatek Segna Si” è quotato 1.70, mentre “Lewandowski Segna Si” va ad 1.30. Quale dei due? Sicuramente è l’attaccante del Bayern Monaco quello ad essere più in palla e probabilmente sarà l’unico pronostico che inseriremo.

Si perché, come detto, “2+Handicap (0:1)” quota 1.31 e sinceramente non ci piace vista la mole di Under presente nelle statistiche delle due squadre, mentre “2+Lewandowski Segna Si” è quotato 1.33. Poco più, non vale la pena. Le quote sono quel che sono in questa partita, non abbiamo molti margini di manovra.

Le statistiche di Lettonia-Polonia

La Lettonia non vince da 9 partite, reduce da 5 “X” nelle ultime 7, ma anche solo una sconfitta nelle ultime 4. Spiccano ben 9 Under 3.5 e 8 Multigol 1-4 nelle ultime 10. SEMPRE X2 e ben 2 “2” (sconfitte) nelle ultime 3 disputate in casa, chiuse SEMPRE in Over 1.5, Under 3.5 e Multigol 1-3.

Ben 4 vittorie nelle ultime 6 partite per la Polonia, spiccano ben 8 Under 3.5 nelle ultime 9 per la squadra. Da segnalare anche 8 Multigol 1-4 e 7 Multigol 1-3 nelle ultime 9. Ben 3 X2 e 2 “2” (vittorie) nelle ultime 4 disputate in trasferta, chiuse SEMPRE in Under 3.5 e Multigol 1-3.

La classifica del girone G:

  1. Polonia 13
  2. Slovenia 11
  3. Austria 10
  4. Macedonia del Nord 8
  5. Israele 8
  6. Lettonia 0

Probabili formazioni:

Lettonia (4-3-3): Vanins; Rugins, Cernomordijs, Maksimenko, Petersons; Kamess, Laizans, Kigurs; Ikaunieks, Uldrikis, Gutkovskis. CT: Stojanovič

Polonia (4-3-3): Fabianski; Kedziora, Glik, Bendarek, Bereszynski; Zielinski, Bielik, Krychowiak; Grosicki, Lewandowski, Kownacki. CT: Brzęczek

Lo studio statistico:

Gli ultimi 10 risultati della Lettonia (in ordine cronologico):

  1. Georgia – Lettonia 1 – 0 (Nations League)
  2. Lettonia – Kazakistan 1 – 1 (Nations League)
  3. Lettonia – Georgia 0 – 3 (Nations League)
  4. Kazakistan – Lettonia 1 – 1 (Nations League)
  5. Andorra – Lettonia 0 – 0 (Nations League)
  6. Macedonia del Nord – Lettonia 3 – 1 (Qualificazione Euro2020)
  7. Andorra – Lettonia 0 – 0 (Qualificazione Euro2020)
  8. Kazakistan – Lettonia 1 – 1 (Qualificazione Euro2020)
  9. Lettonia – Georgia 0 – 3 (Qualificazione Euro2020)
  10. Lettonia – Kazakistan 1 – 1 (Qualificazione Euro2020)

Gli ultimi 10 risultati della Polonia (in ordine cronologico):

  1. Polonia – Portogallo 2 – 3 (Nations League)
  2. Polonia – Italia 0 – 1 (Nations League)
  3. Polonia – Repubblica Ceca 0 – 1 (Amichevole)
  4. Portogallo – Polonia 1 – 1 (Nations League)
  5. Austria – Polonia 0 – 1 (Qualificazione Euro 2020)
  6. Polonia – Lettonia 2 – 0 (Qualificazione Euro 2020)
  7. Macedonia del Nord – Polonia 0 – 1 (Qualificazione Euro 2020)
  8. Polonia -Israele 4 – 0 (Qualificazione Euro2020)
  9. Slovenia – Polonia 2 – 0 (Qualificazione Euro2020)
  10. Polonia – Austria 0 – 0 (Qualificazione Euro2020)